Stellar
Stellar

Stellar (XLM) | valuta digitale che alimenta la rete stellare

La moneta stellar lumens (XML) è un'unità della valuta digitale che alimenta la rete stellare. La piattaforma mira a semplificare la gestione dei micropagamenti, delle rimesse e delle transazioni mobili in tutto il mondo, con l'obiettivo di essere accessibile a un utente medio.

Cap. mercato Volume 24h Fornitura Circolante
$8,882,144,577 $445,965,614.89 23560955967.0 XLM
cos'è stellar lumens XLM?

Cos'è Stellar Lumens (XML)

La rete Stellar è stata concepita come un protocollo open source che consente una più facile gestione delle transazioni internazionali tra quante più valute possibile. Jed McCaleb è cofondatore e CTO di Stellar, uno dei fondatori di Ripple ed entrambe le infrastrutture condividono obiettivi generali simili. La Stellar Foundation, un'organizzazione no profit dietro la rete Stellar, originariamente ha lanciato questa moneta sotto il nome di "Stellar", seguita dal passaggio al suo nome attuale Lumens nel 2015 per evitare di confonderla con la piattaforma nativa.

Stellar e la sua moneta Lumen (XML) stanno lavorando per soddisfare tutti, il che li distingue da Ripple, il cui obiettivo finale è semplificare le rimesse e i micropagamenti per le istituzioni finanziarie. Stellar, d'altra parte, si concentra su coloro che non dispongono di tali risorse ma vogliono comunque utilizzare un sistema di pagamento accessibile e decentralizzato.

Da cosa è costituita la rete?

La rete Stellar è costituita da un insieme di cosiddette "ancore" su cui ogni singolo utente può caricare i propri fondi. Queste ancore si comportano in modo simile a una banca o PayPal, trattenendo i tuoi fondi ed emettendo credito sul tuo portafoglio virtuale. Allo stesso tempo, il portafoglio virtuale di un destinatario in un altro paese può ricevere immediatamente questo credito, che viene automaticamente convertito in qualsiasi valuta fiat supportata, come USD, AUD o EUR.

I Lumen sono ciò che rendono le transazioni possibili in primo luogo. I fondi caricati in una valuta vengono prima convertiti in queste monete, seguiti dalla conversione nella valuta desiderata di un destinatario. Pertanto, diventa molto più facile scambiare e trasferire varie valute in qualsiasi parte del mondo, con un ulteriore vantaggio di transazioni più veloci con commissioni basse e senza intermediari coinvolti. Oggi, l'elenco dei partner della rete Stellar include un numero crescente di istituzioni e società finanziarie che hanno iniziato a fornire supporto.

Oltre a facilitare le transazioni tra diverse valute, i Lumen vengono utilizzati per la creazione di account utente e il pagamento delle commissioni di transazione. Il loro prezzo basso è ciò che distingue Stellar dai suoi concorrenti: la commissione di base è piuttosto simbolica, pari a 100 stroops, dove con stroop si intende la più piccola unità di moneta Lumen (0,00001 XLM). Allo stesso modo, avrai bisogno di 0,5 Lumen come saldo minimo del conto.

Puoi estrarre le monete?

Stellar non supporta l'estrazione delle sue monete. Impiega un sistema di consenso chiamato Stellar Consensus Protocol (SCP), in cui le transazioni sono approvate usando una porzione della sua rete. È basato sul modello proof-of-stake.

Inizialmente, sono stati creati circa 100 miliardi di Lumen, di cui quasi 19 miliardi in circolazione a ottobre 2018. Per prevenire l'inflazione, il numero di nuovi Lumen emessi sulla rete Stellar è aumentato dell'1% su base annua e aggiunto al pool pertinente. Al momento, la capitalizzazione del mercato delle monete ammonta a 4,1 miliardi di dollari, con un massimo storico che ha raggiunto i 15 miliardi di dollari a gennaio 2018.
I Lumen sono facilmente disponibili e negoziabili sui principali exchange di criptovaluta come Kraken o Bitfinex.

News

Clicca qui per leggere le ultime news su Stellar Lumens.

____

Seguici sui nostri canali social:

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT