USD Coin
USD Coin

USD Coin (USDC) | Cos'è e come funziona la stablecoin?

La moneta USDC è una stablecoin agganciata al dollaro USA. È gestito da Circle e Coinbase.

Cap. mercato Volume 24h Fornitura Circolante
$25,376,054,115 $1,112,337,487.02 25328680874.0 USDC
usdc cos'è

Cos'è la moneta USDC?

La moneta USD (USD Coin, USDC) è una stablecoin relativamente nuova, ancorata al dollaro USA. È stato lanciata il 26 settembre 2018, in collaborazione tra Circle e Coinbase. USDC è un'alternativa ad altre criptovalute supportate da USD come Tether (USDT) o TrueUSD (TUSD).

In breve, USD Coin è un servizio per tokenizzare i dollari USA e facilitarne l'uso su Internet e blockchain pubblici. Inoltre, i token USDC possono essere ripristinati in USD in qualsiasi momento. L'esecuzione dell'emissione e del riscatto di token USDC è garantita con lo smart contract ERC-20.

Portare dollari USA sulla blockchain consente di spostarli in qualsiasi parte del mondo in pochi minuti e porta la stabilità tanto necessaria alle criptovalute. Inoltre, apre nuove opportunità di trading, prestiti, copertura del rischio e altro ancora.

Chi è il team dietro?

USD Coin è sviluppato dal consorzio Center, una partnership tra Circle e Coinbase. La tecnologia e il quadro di riferimento sono sviluppati da Center, mentre Circle e Coinbase sono i primi emittenti commerciali di USDC.

Circle è stata fondata nel 2013 dagli imprenditori Jeremy Allaire e Sean Neville.

Circle è un Money Transmitter (trasmettitore di denaro) ufficiale, che rende la società un libro finanziario aperto. I trasmettitori di denaro sono aziende statunitensi di servizi monetari che devono conformarsi alle leggi e ai regolamenti federali. Prima dell'emissione di USDC, l'importo equivalente di USD è con uno dei partner accreditati Circle. Di conseguenza, tutti i token USDC sono regolamentati, trasparenti e verificabili. Inoltre, Circle è nota come la startup cripto supportata da Goldman Sachs.

stablecoin

Come funziona la stablecoin?

Le monete in USD non vengono stampate dal nulla. Circle garantisce che ogni token USDC è supportato da un singolo dollaro USA. Il processo di trasformazione dei dollari USA in token USDC è chiamato tokenizzazione.

Il tokening di USD in USDC è un processo in tre fasi:

1) Un utente invia USD al conto bancario dell'emittente token.
2) L'emittente utilizza lo smart contract USDC per creare un importo equivalente di USDC.
3) Gli USDC appena coniati vengono consegnati all'utente, mentre i dollari statunitensi sostituiti sono tenuti in riserva.

Riscattare USDC per USD è facile come coniare il token, ma il processo avviene al contrario:

1) Un utente invia una richiesta all'emittente USDC per riscattare un importo equivalente di USD per token USDC.
2) L'emittente invia una richiesta allo smart contract USDC per scambiare i token in USD e prelevare un numero equivalente di token dalla circolazione.
3) L'emittente restituisce l'importo richiesto in USD dalle proprie riserve al conto bancario dell'utente. L'utente riceve l'importo netto equivalente a quello in token USDC, sottratto di tutte le commissioni sostenute.

A differenza del più popolare stablecoin Tether (USDT), i creatori del USD Coin sono obbligati a fornire piena trasparenza e lavorare con una serie di istituti finanziari per mantenere piene le riserve della valuta fiat equivalente.

Tutti gli emittenti USDC sono tenuti a segnalare periodicamente le loro disponibilità in USD, che vengono poi pubblicate da Grant Thornton LLP. Puoi trovare tutti i rapporti mensili di attestazione qui.

Come usare la moneta

La USD Coin (USDC) è una rappresentazione 1:1 di un dollaro USA sulla blockchain di Ethereum. È un token ERC-20 e può essere utilizzato con tutte le app che supportano lo standard.

Per tokenizzare o riscattare USDC con Circle, devi registrare un account, verificare la tua identità (KYC) e collegare un conto bancario legittimo. La piattaforma Circle USD consente agli utenti di eseguire quattro azioni principali:

  • Tokenizzare USD;
  • Riscattare USDC;
  • Trasferire USDC a indirizzi Ethereum compatibili con ERC20;
  • Depositare USDC da indirizzi di portafogli Ethereum esterni.

Circle USDC non addebita agli utenti alcuna commissione per i servizi di token e riscatto, ad eccezione di una commissione di $ 50 per trasferimenti bancari errati e rifiutati. Per le operazioni USDC Coinbase, si applicano tutte le commissioni standard.

Un importo minimo di rimborso USDC è di 100 USDC. I token vengono elaborati solo nei giorni lavorativi e il processo può richiedere fino a 24 ore.

Non esiste un importo minimo di tokenizzazione e il processo può richiedere fino a 2 giorni lavorativi.

In generale, le stablecoin come USDC sono utilizzate per:

  • Criptovalute brevi senza incasso, per rendere più semplice l'acquisto di criptovalute in futuro;
  • Evitare gli strumenti e le istituzioni finanziarie tradizionali;
  • Evitare l'iperinflazione (per persone che vivono in paesi come il Venezuela o la Turchia);
  • Inviare denaro istantaneamente, a livello globale, in modo sicuro e a basso costo;
  • Acquistare oggetti in varie dApp cripto, exchange e giochi basati su blockchain.

In che modo la moneta è diversa dalle altre Stablecoin?

categorie di stablecoins

Le crypto stablecoin possono essere suddivise in quattro categorie:

  • Fiat-collateralized. Includono tutte le stablecoin ancorate al valore di fiat riservato. Tutte le monete garantite da fiat sono centralizzate per definizione. Esempi: Tether (USDT); TrueUSD (TUSD); Gemini Dollar (GUSD); Paxos Standard Token (PAX); Digix Gold (DGX); USD Coin (USDC).
  • Crypto collateralizzate. Si tratta di stablecoin il cui valore è ancorato ad asset cripto riservati. Esempi: Makercoin (MKR & DAI); Havven (nUSD e HAV).
  • Algoritmico non collateralizzato. Modelli economici basati su software che mirano a garantire la stabilità dei prezzi senza attività collaterali. Esempi di progetti: Basis; Kowala; Fragments.
  • Ibride. Stablecoin che si basano su una miscela degli approcci sopra elencati. Esempi di progetti: Carbon.

La USD Coin rientra nella prima categoria di monete garantite da fiat ed è una stablecoin centralizzata. In generale, tutti i progetti all'interno della stessa categoria funzionano in modo simile e presentano solo lievi differenze. I più importanti sono Tether (USDT), noto per aver rifiutato di condurre un audit veramente trasparente, e Digix Gold (DGX), il cui valore è ancorato all'oro.

Le restanti stablecoin garantite da fiat rilasciano attestati regolari e sono supportate da dollari USA. Le principali differenze tra loro ruotano attorno alle loro politiche tariffarie e alle diverse organizzazioni partner, ma il modello di business, per lo più, rimane lo stesso.

Dove la puoi ottenere?

La USD Coin (USDC) può essere acquistata nei seguenti exchange:

  • Binance (associato a BTC, BNB).
  • Poloniex (associato a BTC, ETH, XRP, BHC, STR, LTC, ZEC, XMR, DOGE).
  • Coinbase Pro (associato a BTC, ETH).
  • Coinbase
  • CoinEx (associato a USDT).
  • Coinsuper (associato a BTC, USD).
  • OKEx (associato a BTC, USDT).
  • CPDAX (associato a BTC).
  • Hotbit (associato a USDT).
  • Kucoin (associato a BTC, ETH, USDT).
  • Korbit (associato a KRW).
  • FCoin (associato a USDT).
  • LATOKEN (associato a BTC, ETH).
  • SouthXchange (associato a BSV, DASH).
  • COSS (associato a BTC, ETH).
  • Crex24 (associato a USD).

Oltre a queste coppie di scambi, USDC può essere convertito in USD e viceversa su Coinbase.

Dove conservare le monete

USDC è un token ERC-20 emesso sulla blockchain Ethereum e può essere depositato in qualsiasi portafoglio Ethereum. Le opzioni più popolari sono i portafogli MyEtherWallet, MetaMask, Mint o Jaxx. Se non sai come impostare un portafoglio Ethereum, consulta questa guida veloce.

Stato corrente del progetto

USD Coin è un progetto in rapido sviluppo con alle spalle istituzioni credibili. Dall'annuncio del progetto a maggio 2018, il suo ecosistema si è già esteso a oltre 60 partner.

Alcune delle ultime notizie sul progetto USDC riguardano il livello di controllo che i creatori del progetto mantengono sulla criptovaluta stabile. Apparentemente, gli sviluppatori hanno il diritto di inserire nella blacklist gli indirizzi e congelare i fondi se c'è il sospetto che le monete in USD vengano utilizzate per attività illegali.

Tuttavia, la maggior parte delle altre stablecoin ha anche clausole simili. L'unica stablecoin senza tali termini è DAI di Maker.

Progetti simili

  • Tether (USDT). La più antica e popolare stablecoin supportata da USD.
  • TrueUSD (TUSD). Token ERC-20 sostenuto da USD dalla piattaforma TrustToken.
  • Gemini Dollar (GUSD). Token ERC-20 ancorato in USD emesso dall'exchange Gemini.
  • Paxos Standard Token (PAX). Un token ERC-20 ancorato al dollaro USA.
  • Dai (DAI). Stablecoin ERC-20 ancorato all'USD.
  • bitCNY (BITCNY). Uno stablecoin rilasciato dalla BitShares blockchain e supportato dallo Yuans cinese (CNY).
  • bitUSD (BITUSD). Uno stablecoin emesso dalla blockchain BitShares e supportato da USD.
  • bitEUR (BITEUR). Uno stablecoin emesso dalla blockchain BitShares e supportato dall'Euro (EUR).
  • Stasis Eurs (EURS). Uno stablecoin garantito ERC-20 ancorato all'EUR.
  • White Standard (WSD). Una stablecoin basata su USD per pagamenti globali emessi dal protocollo Stellar .

____

Seguici sui nostri canali social:

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT