Home In EsclusivaIn Primo Piano

Ecco 7 alternative cripto alla tua banca locale

Di Alex Lielacher
Ecco 7 alternative cripto alla tua banca locale 101
Una scena de I magnifici sette, un classico film western (1960).

Bitcoin (BTC) e i sostenitori di altcoin affermano che la vera bellezza delle criptovalute è la loro capacità di consentire alla gente comune di sbarazzarsi della finanza centrata sulla banca.

Forse è per questo che molte banche hanno mantenuto una posizione molto conservatrice su tutto ciò che riguarda le criptovalute - e perché spesso (e a gran voce) tendono a guidare richieste di regolamentazione.

Tuttavia, anche gli aderenti più ferrei alle criptovalute devono ancora fare uso delle banche a volte.

Fortunatamente, con l'intensificarsi della cripto-curiosità, aumenta anche la quantità di alternative bancarie cripto-amichevoli.

Aumento delle banche cripto-amichevoli

Mentre le alternative bancarie cripto-amichevoli sono in aumento, è importante ricordare che quasi tutte queste rimangono saldamente radicate nel sistema finanziario globale. Come tale, la maggior parte, se non tutte, sono soggette alle normative governative.

Ciò significa che, come le banche, hanno legalmente il diritto di congelare i fondi dei clienti e sospendere, o addirittura chiudere, i conti in una serie di scenari.

Le questioni legate alla conformità stanno diventando sempre più difficili da soddisfare per le banche, con le normative antiriciclaggio sempre più severe.

Se sei un detentore di criptovalute, non c'è ancora alternativa migliore di conservare i token in un portafoglio Bitcoin o altcoin sicuro di cui solo tu detieni la chiave privata.

Detto questo, l'elenco delle alternative cripto-amichevoli alla banca principale aumenta di giorno in giorno.

Ecco alcune delle più importanti emerse finora:

Bitwala

Bitwala è una delle più antiche cosiddette banche cripto in circolazione.

La startup con sede a Berlino è stata una delle prime in Europa a offrire una carta prepagata Bitcoin - e anche una delle prime a consentire agli utenti di effettuare transazioni da conto Bitcoin a banca in euro. Dopo il boom delle criptovalute del 2017 e il conseguente contraccolpo normativo, tuttavia, la startup ha subito una sorta di restauro, e da allora è diventata un'istituzione finanziaria regolamentata.

Oggi Bitwala fornisce conti bancari tedeschi (solarisBank ) con carte di debito e un servizio di criptovaluta integrato.

Cashaa

Cashaa, con sede a Londra, è iniziata come società di rimesse di Bitcoin nel 2016, ma da allora è diventata una banca cripto a pieno titolo, che offre conti bancari per le aziende. Sono inoltre in corso conti bancari personali per singoli utenti.

Cashaa offre un gateway di pagamento cripto che consente agli utenti che accettano pagamenti in criptovalute di ricevere rimesse in valuta legale fiat direttamente sul proprio conto bancario. Una carta di debito cripto è in lavorazione.

Mentre le persone che sono alla ricerca di un conto bancario cripto-amichevole dovranno probabilmente aspettare fino alla seconda metà del 2020, Cashaa sta costruendo un portafoglio di offerte che potrebbe attirare i clienti lontano dalle loro banche di quartiere.

Fidor Bank

Il fornitore di servizi bancari digitali con sede in Germania, Fidor Bank, offre un conto bancario europeo e la possibilità di acquistare BTC direttamente utilizzando la sua piattaforma di banking online, una funzionalità attiva dal 2015.

La banca, che ora ha più di 10 anni, afferma di continuare a supportare le criptovalute poiché ritiene che i token svolgeranno un ruolo importante nel sistema finanziario del futuro.

Mistertango

Mistertango è un'altra startup di mobile banking che accoglie gli utenti di criptovalute.

La compagnia lituana fornisce conti bancari sia per società legate alla criptovaluta che per individui che richiedono servizi finanziari tradizionali.

Chiunque in Europa può registrarsi per un account, che viene fornito con un codice IBAN, una carta di debito e la possibilità di effettuare trasferimenti di denaro gratuiti tramite SEPA e SWIFT.

Ma, soprattutto per gli utenti di criptovalute, l'azienda è aperta pubblicamente alle criptovalute, il che significa che i clienti possono effettuare trasferimenti senza problemi da e verso i loro exchange.

Piixpay

Piixpay, con sede in Estonia, offre servizi con una leggera svolta: la società non offre un conto bancario in sé. Al contrario, consente ai clienti di pagare le bollette utilizzando criptovalute utilizzando una piattaforma di pagamento da criptovaluta a IBAN.

Usando Piixpay, puoi pagare fatture e bollette utilizzando cinque principali criptovalute, inviando token che vengono automaticamente convertiti in euro.

Inoltre, puoi facilmente convertire in fiat le partecipazioni in criptovalute utilizzando la funzione instafill della piattaforma, che trasferisce automaticamente i fondi inviati agli indirizzi di criptovaluta collegati su conti bancari assegnati.

Simple

Simple si è guadagnata la reputazione di essere uno dei fornitori di servizi bancari maggiormente pro cripto negli Stati Uniti. La sua app di mobile banking intuitiva non è solo assicurata dalla Federal Deposit Insurance Corporation, ma offre anche una serie di servizi ai suoi clienti, tra cui uno strumento di budget e un conto risparmio.

Simple sembra anche consentire ai propri clienti di effettuare acquisti di criptovaluta utilizzando i propri account e consente ai clienti di inviare fondi da e verso gli exchange di criptovaluta.

Wirex

Wirex, con sede a Londra, è stata una delle prime startup a fornire una carta di debito Bitcoin - ancora prima che le criptovalute diventassero popolari. Oggi Wirex è una banca cripto a servizio completo che consente agli utenti di archiviare valute digitali e fiat su una piattaforma basata su app di mobile banking.

Inoltre, gli utenti Wirex possono convertire token con l'app, guadagnare cashback in criptovalute ed effettuare pagamenti utilizzando la carta Visa Wirex.
___

[BPer saperne di più:[/B] 'Bitcoin Fixes This': Société Générale Closes Accounts of Its Critic

Più Articoli