27 nov 2021 · 5 min read

5 modi per guadagnare con le tue criptovalute

criptovalute
Fonte: Adobe/ntinai

 

Gli odierni mercati delle criptovalute in rapida evoluzione offrono una gamma di opportunità di generazione di rendimento, per gli investitori che desiderano generare ritorni sugli investimenti oltre all'apprezzamento del capitale.

Ecco 5 modi per guadagnare sui tuoi investimenti in criptovalute:

 

Staking criptovalute

Quando si tratta di guadagnare rendimento sui tuoi asset digitali, lo staking delle monete è in genere tra le prime opzioni per gli investitori di criptovalute.

Nei mercati delle criptovalute, lo staking si riferisce al processo di blocco delle tue monete per supportare una rete blockchain basata su Proof of Stake (PoS) e guadagnare ricompense sotto forma di token appena coniati.

Il meccanismo di consenso PoS è stato sviluppato nel 2012 da Sunny King come alternativa al concetto di proof-of-work (PoW), per affrontare i problemi di sostenibilità ambientale e scalabilità che circondano quest'ultimo. (Ulteriori informazioni: La Proof-of-Stake favorisce la centralizzazione e i ricchi)

Nel concetto PoS, gli holder di criptovalute sono in grado di puntare una certa quantità di fondi sulla blockchain per convalidare le transazioni. Di solito c'è una quantità minima di monete che puoi puntare. Inoltre, gli investitori in criptovalute possono convalidare le transazioni in blocco in base alla quantità di monete che hanno. Maggiore è il numero di monete possedute da un investitore, maggiori saranno i premi guadagnati.

Esempi di monete di staking popolari includono Algorand (ALGO), Cosmos (ATOM), Tezos (XTZ) e Tron (TRON), mentre anche Ethereum (ETH) sta passando all'algoritmo PoS e sta già offrendo staking sulla sua beacon chain. Gli APY di staking (rendimenti percentuali annui) in genere variano dal 3% al 10%, a seconda dell'asset.

Oltre a puntare monete in reti crypto basate su PoS, gli holder di criptovalute possono anche puntare token su piattaforme di finanza decentralizzata (DeFi), per guadagnare rendimento sulle loro partecipazioni.

Ad esempio, puoi puntare i token CAKE sull'exchange decentralizzato PancakeSwap basato su Binance Smart Chain, per guadagnare il 50%+ APY (al momento della stesura) sui tuoi token.

Prestito CeFi

Prima che emergesse la DeFi, essenzialmente tutte le piattaforme crypto operavano secondo un modello di finanza centralizzata (CeFi). Ciò significa che una singola entità era incaricata di gestire la piattaforma.

Oltre alle piattaforme che consentono il trading di crypto asset, sono emersi mercati di prestito di criptovalute per consentire agli holder di criptovalute di prestare i propri asset digitali per guadagnare interessi.

Utilizzando le app di prestito CeFi, ottieni un rendimento in crypto quando i mutuatari pagano gli interessi sugli asset digitali che stai prestando a loro. La piattaforma che stai utilizzando gestisce tutti i pagamenti e abbina mutuatari e istituti di credito, quindi devi solo preoccuparti dei pagamenti di interessi che stai ricevendo.

Esempi delle principali piattaforme di prestito CeFi includono BlockFi, Nexo e Ledn e APY può variare da poche percentuali a due cifre.

Il grande svantaggio delle app di prestito centralizzato, tuttavia, è che devi affidarti a una terza parte con le tue monete e potrebbe essere necessario completare un processo KYC (conosci il tuo cliente).

Prestito DeFi

L'alternativa decentralizzata al prestito CeFi è il prestito DeFi. Il mercato DeFi ha registrato una rapida crescita negli ultimi due anni, rendendolo oggi un sottosettore delle criptovalute multimiliardario.

Il prestito DeFi consente agli holder di criptovalute di guadagnare interessi prestando le proprie criptovalute ad altri, tramite pool di prestito decentralizzati, come Compound (COMP) o Aave (AAVE). Sui prestiti dapps (applicazioni decentralizzate), smart contract per abbinare prestatori e mutuatari senza la necessità di controlli del credito e garanzie sono effettuati per ridurre il rischio di default. 

I tassi di prestito DeFi possono variare sostanzialmente a seconda della piattaforma e dell'attività di prestito. Per le stablecoin sostenute dal dollaro USA, ad esempio, puoi attualmente guadagnare tra lo 0,5% e il 7% sulle principali piattaforme di prestito DeFi.

Il principale svantaggio del prestito DeFi è che i protocolli DeFi hanno una storia di soccombere agli hack che portano a una perdita di fondi. Rimanere fedeli ai più affermati istituti di credito DeFi è probabilmente una scelta intelligente per gli investitori che desiderano ottenere rendimenti nei mercati dei prestiti DeFi.

Yield farming

Lo yield farming è un altro modo popolare per guadagnare criptovalute. Sebbene tutti i metodi di guadagno del rendimento delle criptovalute siano rischiosi, lo yield farming è probabilmente il più rischioso della lista. Tuttavia, ha anche gli APY più alti.

Lo yield farming o il liquidity mining è un concetto in cui gli holder di criptovalute possono puntare alcuni o tutti i loro asset digitali in un pool di prestito o di trading DeFi, fornendo così liquidità e in cambio, ricevono token del pool di liquidità, che possono quindi essere puntati in una yield farm, per guadagnare ulteriore rendimento, oltre alle fees del pool di liquidità.

Le yield farm più popolari includono Sovryn, SushiSwap, PancakeSwap e Yearn e APY può arrivare a tre cifre.

Staking NFT

Potresti non esserne a conoscenza, ma puoi anche guadagnare rendimento puntando token non fungibili (NFT).

L'industria NFT ha registrato un enorme boom dall'inizio dell'anno, quindi non dovrebbe sorprendere il fatto che gli sviluppatori abbiano escogitato modi per consentire agli NFT di fornire rendimenti ai titolari.

Sebbene lo staking NFT (o NFT farming) sia un concetto molto nuovo, esistono già una manciata di dapp che ti consentono di puntare i tuoi token non fungibili per ricevere ricompense di staking, sotto forma di token di protocollo.

Lo staking NFT è simile allo yield farming, con la principale differenza che quest'ultimo richiede di depositare asset digitali in un pool di liquidità e ottenere ricompense in token, mentre il primo prevede l'uso di NFT.

 

Mentre guadagnare sulle tue criptovalute può essere potenzialmente redditizio, è anche rischioso. Investi solo ciò che puoi permetterti di perdere e fai le tue ricerche sugli asset e sulle piattaforme che prevedi di utilizzare nella tua ricerca di rendimento.
_____

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

 _______
 

Per saperne di più:
- Cosa sta già producendo il fiorente mercato Defi su Bitcoin?
- How to Yield Farm ‘on Bitcoin’ with Sovryn
- Esistono gli NFT su Bitcoin?
- Ecco alcuni giochi crypto Play-to-Earn da provare

- Come puoi capire se un progetto NFT è legittimo?
- 6 modi per guadagnare reddito passivo con le Crypto

- Investire nel Metaverso:4 Modi per Investire nel Futuro Virtuale
- Qual è il modo migliore per fare trading di criptovalute?