16 gen 2022 · 8 min read

Target delle VC nel 2022: Metaverso, game, NFT, Web 3, DeFi

Crypto 2022
Fonte: Adobe/Dmitry Rukhlenko

____

____

  • Le aziende venture capital (VC) affermate si stanno rendendo conto che le criptovalute sono la prossima grande ondata di tecnologia.
  • Gli investitori saranno concentrati in gran parte su progetti che operano all'interno del metaverso, Web 3, DeFi, NFT, e sotto-settori di gaming.
  • Gli attuali progetti legati al metaverso hanno bisogno di migliorare l'aspetto sociale delle loro piattaforme prima di attirare grandi somme di denaro.
  • Rimane una domanda importante: il crescente coinvolgimento di finanziamenti da parte delle VC nella tecnologia cripto rende più probabile che la SEC consideri le criptovalute come titoli?


La nascente industria delle criptovalute è molto dipendente dai finanziamenti. Non solo i finanziamenti che abbiamo visto sotto forma di varie offerte di monete e raccolte di fondi privati, ma anche i finanziamenti indiretti che si verificano ogni volta che i commercianti al dettaglio acquistano una criptovaluta e ne aumentano il prezzo, aumentando così il valore dei fondi detenuti dalle piattaforme blockchain e dai loro sviluppatori.

Gli ultimi anni hanno assistito a un'evoluzione nel finanziamento delle criptovalute, tuttavia, con l'ondata di offerte iniziali di monete (ICO) del 2017 e del 2019 che ha gradualmente lasciato il posto al più tradizionale capitale di rischio (VC). E mentre la US Securities and Exchange Commission (SEC) continua la sua battaglia legale con Ripple, è molto probabile che questa tendenza si approfondirà solo nel 2022.

Secondo i personaggi di questo settore in contatto con Cryptonews.com, più aziende di VC tradizionali e fondi di investimento si rivolgeranno alle criptovalute e le blockchain quest'anno, spingendo ulteriormente le offerte pubbliche di token ai margini. E saranno concentrati in gran parte su progetti che operano all'interno del metaverso, del Web 3, e dei sottosettori del gaming.

Più venture capital entrano nel mondo delle criptovalute

Il 2021 può essere stato un grande anno per le cripto in termini di aumento dei prezzi e attività di mercato, ma è stato anche un anno da record per quanto riguarda i finanziamenti di venture capital più tradizionali.

I dati compilati da PitchBook mostrano che, nel corso del 2021, i fondi delle venture capital hanno investito circa 30 miliardi di dollari in imprese legate alle criptovalute e alla blockchain. Questo è più di quattro volte il precedente totale record stabilito nel 2018, ed è anche più di tutti gli altri anni messi insieme.

Questo importo rivoluzionario ha stabilito un nuovo precedente e creato un nuovo modello per l'industria, con il totale di 30 miliardi di dollari che supera anche l'importo record di denaro raccolto dalle ICO nel 2018 (che era tra 11 miliardi e 22 miliardi di dollari, dipende a chi lo si chiede). E dato che la SEC sta facendo causa a Ripple per aver presumibilmente condotto un'offerta di titoli non registrata, è probabile che il 2022 veda più progetti che cercano finanziamenti dalle VC.

"Le aziende venture capital stanno realizzando che le criptovalute sono il prossimo grande sviluppo della tecnologia, come Internet stesso e la telefonia mobile prima. Devono investire - non hanno scelta", ha detto Mark Jeffrey, socio generale del Boolean Fund e co-fondatore di Guardian Circle.

Jeffrey suggerisce che per una società di VC che si lascia sfuggire il prossimo Google o Amazon o Facebook potrebbe essere catastrofico, soprattutto se si è già perso l'ICO di Ethereum (ETH), che potenzialmente si rivelerà una delle più grandi opportunità di investimento nella storia.

"Quindi il 2022 vedrà sicuramente un aumento dell'interesse e degli investimenti ad un ritmo accelerato", ha detto a Cryptonews.com.

Altre figure e analisti che lavorano all'interno del settore cripto concordano sul fatto che quest'anno porterà un aumento delle società di investimento tradizionali che si tuffano nelle cripto per la prima volta.

"Sì, vedremo più fondi tradizionali entrare nel cryptoverso. In particolare, penso che ci sarà un maggior numero di adozioni e da parte di family offices e fondi sovrani", ha detto Anndy Lian, il presidente del crypto exchange BigONE e il Chief Digital Advisor della Mongolian Productivity Organization.

Come assaggio del tipo di entità che possiamo aspettarci entrare nel cripto fundraising quest'anno, vale la pena ricordare che il gigante finanziario giapponese SoftBank ha investito in Sandbox all'inizio di novembre. Infatti, SoftBank ha anche investito in Digital Currency Group nello stesso periodo, insieme ad Alphabet (la società madre di Google) e al fondo statale di Singapore GIC.

Questa è una gamma piuttosto ampia di organizzazioni finanziarie diverse, ed è proprio perché diverse tipologie di finanziatori si stanno interessando alle criptovalute che alcuni analisti pensano che, prima o poi, più o meno tutte le grandi società dovranno esserlo.

"A metà degli anni '90, c'erano le VC di internet. Nel 2000, praticamente ogni venture capital era basata su internet. L'investimento Crypto è sulla stessa traiettoria", ha detto Lou Kerner, il CEO di Blockchain Coinvestors Acq. Corp.

Target: Metaverso, gaming, NFT, Web 3 e DeFi

Quindi, supponendo che più fondi d'investimento tradizionali e aziende saranno coinvolti nel finanziamento delle criptovalute, a quali tipi di progetti punteranno principalmente?

"Il Metaverso è il settore più in voga al momento, e questo probabilmente si estenderà fino al 2022 e oltre. Però la tecnologia crypto è ancora in fase iniziale, e quindi ogni area è destinata a vedere una crescita impressionante degli investimenti, compresi il gaming, i protocolli di livello 1 e 2, la DeFi e gli NFT", ha detto Kerner a Cryptonews.com.

Il metaverso (qualunque cosa si dimostri essere) è un tema menzionato da ogni commentatore con cui Cryptonews.com ha parlato per la realizzazione di questo articolo. Questo include Mark Jeffrey, che nonostante suggerisca che il metaverso sarà il più grande obiettivo dei finanziamenti nel 2022, sostiene anche che gli attuali progetti legati al metaverso hanno bisogno di migliorare l'aspetto sociale delle loro piattaforme per poter attrarre somme davvero importanti.

"Se vai a Decentraland, vedi 500-1000 persone, ma non si parlano tra di loro. Stanno tutti vagando in giro, insieme, ma da soli, guardando il paesaggio - e certo, comprando terra e pezzi di avatar - ma questo è tutto", ha detto.

Jeffrey prevede che un tale modello non potrà sostenersi da solo, a meno che non diventi più completo e sociale, con persone in grado di passare ore ad interagire tra loro online, come fanno su piattaforme come Twitter e Facebook.

"Ma ho la speranza che il metaverso sociale verrà creato da qualcuno, e questa nuova piattaforma esploderà". Una volta che lo farà, gli NFT e le criptovalute offriranno un'enorme opportunità di fare decine o centinaia di miliardi", ha aggiunto.

Associato al metaverso, il gaming sarà probabilmente un'altra area che farà gola alle venture capital nel 2022.

"Anche il settore play-to-earn appare enorme, come ha dimostrato Axie Infinity. Anche se il gameplay non è eccezionale, è decollato alla grande", ha detto Jeffrey.

Un altro settore che emerge, insieme al metaverso, al Web 3, al gioco e agli NFT, è la DeFi.

"I fondi più specializzati andranno per settori specifici; se sono più nel settore finanziario, punteranno alla DeFi, se sono più esperti di tecnologia investiranno nella prossima catena importante", ha predetto Anndy Lian.

La questione normativa

Rimane una domanda importante: il crescente coinvolgimento dei fondi VC nel settore cripto rende più probabile che la SEC tenda a considerare le criptovalute come titoli? Perché con i fondi che comprano token nativi delle piattaforme nell'aspettativa che queste crescano e, a loro volta, facciano aumentare il valore di detti token, sembra davvero che il test di Howey sia soddisfatto.

Per Anndy Lian, questa è una domanda difficile a cui rispondere, dato che dipende da diverse variabili.

" Dal mio punto di vista, l'aumento del numero di investimenti nella tecnologia crypto non significa necessariamente che i regolatori vedranno questi investimenti come se fossero titoli. Dipende dalla natura del progetto e da dove e come le VC ottengono i loro soldi", ha detto.

Per Mark Jeffrey, l'aumento dei finanziamenti da parte delle VC può incitare l'ira della SEC, anche se è probabile che succeda lo stesso e che l'ira si scateni contro le criptovalute nel 2022 e oltre.

"Penso che la SEC attaccherà la tecnologia crypto e la DeFi nel 2022. E avranno un po' di successo nel limitare l'attività negli Stati Uniti - ma non in tutto il mondo", ha detto, aggiungendo che la tecnologia crypto sta crescendo troppo velocemente altrove nel mondo perché i regolatori americani possano fermarla.

Nonostante il fatto che la tecnologia crypto può operare al di fuori degli Stati Uniti, la belligeranza della SEC e di altri regolatori americani può sembrare scoraggiante. Tuttavia, Anndy Lian suggerisce che il crescente ruolo dei fondi VC tradizionali potrebbe in effetti ammorbidire la posizione della SEC e di altri regolatori.

Ha detto: "In effetti, un tale aumento degli investimenti sarebbe un buon caso di studio e fungerà da strumento di riferimento per i regolatori per sapere come navigare ulteriormente nello spazio crypto, in modo da trovare soluzioni migliori per proteggere i piccoli investitori."
_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______
Per saperne di più: 
- Bitcoin e Mining 2022: nuove location, tecnologie e attori 
- CBDC nel 2022: nuovi pilot e concorrenza con le crypto 

- Previsioni 2022 del settore NFT
- Bitcoin and Ethereum Price Predictions for 2022
- Crypto Adoption in 2022: What to Expect? 

- Tendenze 2022 della regolamentazione crypto
- Previsioni 2022 del settore DeFi 

- Sicurezza delle criptovalute: previsioni 2022
- Come l'economia globale potrebbe influenzare le crypto?

- Exchange crypto 2022: più servizi, conformità e concorrenza
- 2022: Tendenze degli investimenti e del trading nelle crypto
 

Trova altre previsioni per il 2022 qui.