Perché la tendenza al ribasso è positiva per le crypto ?

 

Fonte: iStock/da-kuk

 

Quando bitcoin (BTC) è sceso sotto la soglia dei 20.000 USD, le voci in preda al panico sembravano provenire da tutta la community. La stessa cifra di 20.000 USD che cinque anni fa sembrava l'apice del successo delle crypto è ora una cupa lapide comodamente seduta sopra i fatiscenti sogni irrealizzabili di Lamborghini, yacht di lusso e giochi d'azzardo a Monte Carlo.

È proprio questo l'aspetto sbagliato di questo modo di pensare. Coloro che pensano alla Lamborghini e agli attici di Manhattan saranno sempre dalla parte dei perdenti, indipendentemente dal mercato in cui vivono. Per rimanere nelle crypto, devi comportarti come un imprenditore duro in un mercato altamente volatile e pensare a creare valore per l'ecosistema, non a consumarlo.

Condizioni del crypto market

Il mercato sta attraversando l'ennesima recessione, l'inverno crypto. Chiunque avesse la minima idea di gestione del rischio sapeva per certo che prima o poi sarebbe successo. Il mercato ribassista viene sempre dopo i mercati rialzisti e viceversa. Questo è inevitabile.

Erano preparati per questo? No. Non c'era un'adeguata gestione del rischio da parte di troppe persone e organizzazioni. Ci sono sempre dei rischi; accettarli significa prepararsi a vederli diventare realtà.

Prendiamo Anchor, una piattaforma di prestito e mutui che operava sulla piattaforma di Terra. Troppe persone sono rimaste ipnotizzate dalla loro offerta magica del 20%, ignorando la domanda da dove sarebbe arrivata la liquidità e non hanno mai pensato alla possibilità di un attacco economico al protocollo, cosa che alla fine è avvenuta.

Hanno subito una severa punizione per aver lasciato che i sogni irrealizzabili prendessero il controllo del loro pensiero razionale.

Quelle persone sul mercato rialzista pensavano che sarebbe durato per sempre, finché nuove persone sarebbero arrivate. Hanno mai pensato a come chiamiamo modelli di business basati esclusivamente sull'offerta di nuovi partecipanti? O che questa offerta non può essere infinita, ed è per questo che tali modelli di business che conosciamo come piramidi o schemi Ponzi si sgretolano sempre? Questo è un altro esempio di sognare ad occhi aperti che, credo, non ha posto nel mercato.

La cosiddetta flessione del mercato colpisce difficilmente le persone che costruiscono e gestiscono le proprie attività con un resoconto completo di profitti, spese e valutazione del rischio. Certo, c'è stato un certo impatto, ma credo che dovremmo trattare tutti questi eventi in modo neutro o addirittura positivo.

Perché il crollo del crypto merket è positivo per l'ecosistema?

Posso sentire alcuni di voi chiedere: cosa c'è di così positivo nelle persone che perdono molti soldi o addirittura il lavoro? Ci sono molte ragioni per essere ottimisti.

I crolli del mercato fanno tornare sobri. Rende sobrio coloro che sono venuti nel mercato alla ricerca di un guadagno veloce da speculare o aumentare. Rende sobrio coloro che vivono per aspettative e sogni irrealizzabili. Quasi il 75% del mercato sembra essere composto da operatori di questo tipo. Questo tipo di comportamento è punibile dalla realtà.

Questa tendenza al ribasso è avvenuta proprio perché le persone hanno preferito le aspettative alla vita reale. Se il 75% del mercato si aspetta che crolli, crollerà.

È così che funzionano i mercati: rispettano semplicemente ciò che la gente si aspetta da loro. Quindi, in primo luogo, presumibilmente c'è stato un attacco economico ad Anchor in cui sembrava che alcune balene avessero intascato quasi un miliardo da persone scarsamente istruite o con un'eccessiva propensione al rischio.

Quelle perdite trascinarono le imprese dipendenti nella tomba. Allo stesso tempo, Celsius si è trovata in crisi a causa dell'attenzione normativa e delle dichiarazioni rischiose. Le persone sono andate nel panico per le aspettative di perdita e hanno iniziato a vendere ethereum (ETH), che ha gettato il mercato dello staking di ETH in disordini e sconvolgimenti. Ed eccoci qua: una vendita di panico.

Ma ancora una volta, cosa c'è di così positivo? In una parola, questo è il processo naturale del mercato che si sbarazza degli operatori inefficienti.

Sono loro che hanno reso il mercato così com'era, quindi è il mercato che meritano in primo luogo. Coloro che svengono guardando i grafici dei prezzi di bitcoin non hanno il diritto di rimanere nel mercato. Se inizi a lavorare con le criptovalute, devi prepararti per le tendenze al ribasso e le flessioni del mercato, così come dovresti essere pronto a farti rompere una gamba se sei seriamente intenzionato a fare paracadutismo. Se non ci prendi sul serio, francamente, non dovresti entrarci in primo luogo.

Questa recessione allontana gli inutili profittatori. Scaccia coloro che hanno avuto la fortuna di fare un po' di soldi, ma poi si sono autoproclamati messia e guru finanziari. Distruggerà le startup che costruiscono le loro attività su una serie infinita di sovvenzioni, anziché su solidi modelli di business. Ciò farà sì che i programmatori si uniscano a progetti reali con un'economia stabile, una gestione del rischio e una vera sostenibilità.

Il mercato crescerà di nuovo e crollerà di nuovo, e accadrà ancora e ancora. Ma ad ogni iterazione, ci saranno aziende sempre più efficienti seriamente intenzionate a fare un cambiamento, non a guadagnare velocemente.

Quindi, se sei serio e preparato, sopravviverai e alla fine prospererai. Se non lo sei, allora cosa posso dire. Ti sta bene.

Gli errori non sono sbagliati

Non pretendo di avere sempre ragione, ovviamente. Nessuno è perfetto e abbiamo avuto la nostra parte di fallimenti, tutti derivanti da decisioni sbagliate. Ma sbagliare è umano, e non c'è una sola azienda che non abbia mai commesso un grave errore, non solo nelle criptovalute ma nell'intera economia globale. Il trucco non è evitare gli errori, ma prendere decisioni più corrette di quelle errate. Ecco in cosa consiste la gestione del rischio.

È matematicamente dimostrato che coloro che commettono molti errori hanno maggiori probabilità di successo per il semplice numero di passare attraverso il ciclo di errori/apprendimento/trarre conclusioni. Finché hai ragione più spesso di quanto hai torto, la tua crescita rimarrà costante, un effetto noto come anti-gancio.

Quindi, ovviamente, ammetto di aver preso molte decisioni sbagliate. Abbiamo fatto investimenti troppo rischiosi per la nostra propensione al rischio. Tuttavia, la strategia di espandere il numero di blockchain con la presenza di Everstake era quella corretta. Gli errori riguardavano principalmente la scelta di blockchain particolari.

Uno degli errori più idioti che vengono in mente a questo proposito è la negligenza che alcuni di noi hanno trattato i token solana (SOL) all'alba del progetto. Ho detto a tutti che Solana sarebbe stata la prossima grande cosa, ma nessuno l'ha presa sul serio. Tuttavia, abbiamo ottenuto molti token quando siamo entrati nel loro ecosistema e abbiamo lanciato una testnet. Dato che c'era questo atteggiamento negligente, soprattutto considerando il prezzo simbolico di ogni token di Solana nel corso della giornata, alcuni token sono stati semplicemente persi. Altri sono stati venduti a circa 1 USD per coprire alcune spese della testnet. Inutile dire che si è rivelato uno dei casi più notevoli di lucrum seccans, o mancato guadagno, della mia carriera.

Ma qual è la lezione qui? Ce ne sono due, in realtà. Il primo è che gli errori sono inevitabili. Il secondo è che sopravviverai e prospererai anche indipendentemente dagli errori che commetti se la tua strategia e la gestione del rischio sono valide.

L'inverno crypto diventerà una primavera crypto

Se dovessi tracciare una linea sotto tutto questo, sarebbe una classica citazione rock: non temere il mietitore. Il mercato starà meglio senza l'inutilità ad alto rischio determinata dai sognatori ad occhi aperti e diventerà più robusto di prima. Le stagioni cambiano e l'inverno crypto diventerà inevitabilmente una primavera crypto, seguita da una vera e propria estate crypto.

Le criptovalute non sono una truffa o una piramide. Ha subito diversi cicli di rialzi e ribassi ed è sempre risultato più forte e attraente di prima. Accadrà ancora e ancora.

Basta non dimenticare una corretta gestione del rischio.
_____

Sergey Vasylchuk è il co-fondatore e CEO del fornitore di staking Everstake.
______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

___

Per saperne di più:
- Previsioni di esperti su Bitcoin
- Nexo Eyes Potential M&A Targets as Crypto Market in ‘State of Fear’
- Bitcoin e criptovalute scendono ancora
- I prossimi 6-12 mesi saranno "brutali"
- As inflation ‘Mellows Out’, a Bottom in Crypto is Likely in ‘The Back Half of 2022’ – VC Investor
- Che cos'è un mercato ribassista?