22 gen 2022 · 4 min read

Cosa sono gli NFT frazionari?

NFT
Fonte: Adobe/afxhome

 

Il 2021 è stato probabilmente l'anno dei token non fungibili (NFT). Con oltre 10 miliardi di dollari di vendite, il mercato NFT, in gran parte guidato dall'arte crypto, potrebbe superare già quest'anno le tradizionali arti e mercati dell'antiquariato nelle vendite. 

Una delle ultime innovazioni nel mercato NFT sono i cosiddetti "NFT frazionari", che mirano a fornire la proprietà frazionata di singoli NFT, per consentire di avere più di un proprietario per un asset tokenizzato.

Continua a leggere per saperne di più sugli NFT frazionari e sui loro casi d'uso.

Cosa sono gli NFT frazionari?

Gli NFT frazionari (F-NFT) sono token crypto che rappresentano la proprietà frazionaria in un token non fungibile.

In altre parole, gli F-NFT consentono agli investitori di detenere una quota in un costoso oggetto tokenizzato invece di essere l'unico proprietario. Puoi pensarlo come qualcosa di simile alle azioni di una società, tranne per il fatto che la tua quota è in un NFT.

Un esempio teorico di un NFT frazionario sarebbe il possesso di una percentuale dell'opera d'arte "Everydays: The First 5.000 Days" di Beeple venduta da Christie's per 69 milioni di dollari.

Gli NFT possono essere divisi?

Sì.

Gli NFT possono essere suddivisi in unità più piccole, attraverso un processo noto come frazionamento. Puoi già trovare F-NFT su piattaforme come Fractional, Nftfy.

Il processo di frazionamento consiste nel prendere un NFT (token ERC-721), bloccarlo in uno smart contract che divide il token in molte frazioni di token ERC-20 fungibili, e quindi rendere questi token (F-NFT) disponibili al mercato.

In questo modo, il costo che sarebbe stato necessario per pagare 500.000 USD per un singolo NFT, può essere diviso per 100 potenziali proprietari, ciascuno dei quali paga 5.000 USD.

Gli NFT frazionari introducono più liquidità nel mercato NFT. Inoltre, democratizzano l'accesso a NFT di alto valore spostando l'opportunità di proprietà da individui e organizzazioni che possono permetterseli a chiunque desideri investire nel settore NFT.

Un esempio reale di frazionamento NFT è la vendita di Doge NFT. Il meme Doge, che è il volto ufficiale di Dogecoin (DOGE), è stato venduto per 4 milioni di dollari nel giugno 2021. Nell'agosto 2021, PleasrDAO, il proprietario dell'NFT ha offerto la proprietà frazionata sotto forma di token $DOG, che potevano essere acquistati dai fan del meme per un minimo di 1 USD. Questo esempio mostra il potenziale degli F-NFT nel settore artistico.

Ma l'arte è solo un settore che può trarre vantaggio dagli F-NFT.

Casi d'uso NFT frazionari

Gli NFT frazionari sono stati ispirati dalla vendita di opere d'arte sotto forma di NFT. Tuttavia, l'applicazione della tecnologia può avere altri casi d'uso.

F-NFT e giochi

I giochi crypto play-to-earn comportano il guadagno, l'acquisto, la vendita e il trading di oggetti di gioco, la maggior parte dei quali sono NFT. Con l'introduzione degli F-NFT, tuttavia, giochi multiplayer, come Star Atlas e Axie Infinity, potrebbero utilizzare la tecnologia per fornire ai giocatori la possibilità di unirsi per acquistare oggetti più costosi come astronavi e pianeti in Star Atlas.

In effetti, Axie Infinity lo sta già testando attraverso la vendita di Axies ultra rari, che sono gli asset NFT del gioco. Qui, i membri della comunità hanno frazionato gli Axies e li hanno venduti tramite Niftex, una piattaforma di frazionamento.

F-NFT e il metaverso

Il metaverso è un concetto che cresce di giorno in giorno. Con aziende come Decentraland, Sandbox e Facebook che stanno costruendo nel crescente universo virtuale, è inevitabile che ci siano molti investimenti dal "mondo fisico".

Gli F-NFT potrebbero potenzialmente consentire a persone, gruppi di persone, investitori e persino conglomerati di unirsi per acquistare terreni virtuali e altri asset  nel mondo virtuale.

F-NFT e immobili

Non sono solo i proprietari di terreni nel metaverso che possono beneficiare degli F-NFT. Nel mondo reale, gli F-NFT potrebbero essere utilizzati per alimentare la proprietà frazionata di proprietà immobiliari. 

Regolamentazione degli F-NFT

Con i nuovi sviluppi, arrivano le sfide, specialmente nei settori tecnologici emergenti come le criptovalute e la tokenizzazione.

Nel caso degli F-NFT, c'è già qualche respingimento da parte delle autorità di regolamentazione che affermano che gli F-NFT hanno somiglianze con i titoli azionari e potrebbero essere trattati come tali in futuro. Sebbene le normative non siano sempre negative, un'eccessiva regolamentazione potrebbe fermare lo sviluppo di questa nuova tecnologia, che potrebbe aiutare a democratizzare gli investimenti in asset tokenizzati.

 

_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______

Per saperne di più:
- Il Web 3.0 è in arrivo e le criptovalute saranno essenziali
- Tendenze 2022 del Metaverso
- Previsioni 2022 del settore NFT
- Fan Tokens Spread to the Basketball Industry Too
- Spain’s First Tokenized Property Sells for ETH to Investors in 3 Countries
- WBTC: Where Bitcoin Meets DeFi