01 settembre 2021 · 5 min read

5 termini crypto per fare trading come un professionista

Pensi di aver imparato le basi del trading di Bitcoin e delle altcoin? Forse pensi di essere pronto per abbandonare il trading occasionale e fare il passo successivo, ma sei scoraggiato dagli esperti che usano termini crypto che non comprendi.

Bitcoin trading

Fonte: iStock/18percentgrey

In tal caso, Cryptonews.com ha buone notizie per te. Abbiamo preparato una guida infallibile con cinque termini che sentirai usare da alcuni dei trader più prolifici del mondo delle criptovalute.

La conoscenza applicata è potere e conoscere questi termini può aiutarti a saperne di più su come funziona il mercato e su come farlo funzionare per te.

Quindi ecco la tua occasione: impara a parlare come un professionista delle criptovalute! E non si sa mai... potresti anche imparare un paio di cose su come fare trading come uno di loro!

Buy Wall/Sell Wall

Buy Wall si riferisce a quando una balena o un gruppo di trader benestanti inserisce grandi ordini di acquisto a un determinato prezzo in un registro degli ordini di un exchange.

Perché qualcuno dovrebbe voler effettuare ordini come questi? Bene, farlo potrebbe indurre altri partecipanti al mercato a credere che esista una forte domanda di acquisto per una specifica coppia di criptovalute.

I trader con grandi somme di denaro fanno movimenti di acquisto e vendita del wall per influenzare il prezzo delle coppie di trading. Costringe efficacemente i trader che desiderano acquistare a effettuare ordini leggermente al di sopra del prezzo wall di acquisto, in modo che possano evadere i loro ordini.

Il risultato di tutto ciò, in teoria, è che il prezzo dell'asset tende a rimanere al di sopra del buy wall.

In genere, i buy wall tendono a rimanere sui registri degli ordini solo per un periodo di tempo relativamente breve, fino a quando non vengono riempiti o il trader ritira l'ordine. A quel punto, i prezzi possono scendere in modo significativo man mano che gli ordini al di sotto del livello del muro di acquisto vengono evasi.

In sostanza, è una forma di manipolazione del mercato ed è qualcosa che molti exchange stanno cercando attivamente di reprimere.

Come trader, è importante tenere d'occhio i buy wall o sell wall per assicurarsi di non essere colti dalla parte sbagliata del trading, se gli ordini chiave vengono tirati... e quei wall crollano.

Futures Expirations

Un altro termine che devi considerare se vuoi cominciare a fare trading di criptovalute come un professionista, sono i contratti futures hanno solitamente una scadenza di uno, tre o sei mesi, a seconda del contratto. Nel caso dei futures su Bitcoin, è disponibile una gamma più ampia di opzioni, che vanno dalle offerte di futures su Bitcoin di un giorno di Bakkt ai contratti di più mesi su CME.

Indipendentemente dal contratto, tuttavia, tutte le offerte futures hanno una cosa in comune: scadono.

I futures sono essenzialmente accordi tra due parti che accettano di scambiare denaro contante per un importo specifico di un'attività sottostante. Esistono contratti futures su azioni, indici, valute, materie prime e, più recentemente, su Bitcoin.

Il termine futures expirations si riferisce alle date di scadenza dei contratti, ovvero il momento in cui un acquirente e un venditore si scambiano denaro.

Nei giorni che precedono la data di scadenza, c'è spesso un aumento dei volumi in quanto i trader passano dai contratti futures in scadenza a nuovi contratti per mantenere le loro posizioni future.

Inoltre, le scadenze dei futures possono influire sul prezzo di un'attività perché le posizioni rialziste o posizioni allo scoperto devono essere riempite tramite l'attività sottostante.

Di conseguenza, potresti notare che il prezzo delle attività sottostanti, come Bitcoin, subisce una notevole volatilità prima dei giorni di scadenza dei futures.

I trader che vogliono stare al passo con la curva sanno che rimanere al passo con le prossime date di scadenza dei futures sulle criptovalute è essenziale.

Future Gap Fill

Future gap sono salti di prezzo che si verificano spesso mentre i mercati azionari sono chiusi per il fine settimana. Sui grafici dei prezzi dei futures, questi salti di prezzo spesso sembrano dei gap, da cui il nome.

E questi divari si verificano a causa di uno squilibrio tra domanda e offerta. Di solito vengono riempiti rapidamente man mano che gli ordini vengono evasi.

I futures gap si verificano anche nel mondo di Bitcoin e possono essere osservati abbastanza regolarmente.

I trader dal pensiero rapido possono trarre vantaggio tenendo d'occhio potenziali  futures gap. Dopotutto, se giochi bene le tue carte, può essere un'opportunità per realizzare un profitto di trading se effettui uno scambio per colmare il divario.

E poiché la coppia BTC/USD viene scambiata 24 ore su 24, 7 giorni su 7, mentre i futures su Bitcoin no, potresti essere sorpreso di quante opportunità nei future gap fill ci siano.

Liquidation

Questo termine si riferisce al fenomeno per cui un exchange chiude la posizione su derivati ​​di un trader perché il prezzo di un bene si è spostato contro la posizione del trader in misura tale che il margine iniziale non copre più la posizione.

Se ciò accade, il trader non sarà in grado di soddisfare la richiesta di margine. In casi come questi, un trader può perdere ogni bit di capitale che ha messo per il trading a margine.

Pertanto, le liquidazioni di grandi posizioni in derivati ​​su Bitcoin, ad esempio, possono portare a crolli o balzi dei prezzi.

Secondo una ricerca condotta dal fornitore di dati di investimento CryptoQuant, questo è esattamente quello che è successo alla fine di settembre 2019, quando i prezzi di Bitcoin sono diminuiti drasticamente. Il calo, affermano gli esperti, è stato causato in parte da circa 700 milioni di dollari di liquidazioni sull'exchange BitMEX.

Ecco perché è utile sapere chi sta liquidando cosa e quando. E se noti trader affidabili che parlano di liquidazioni recenti o imminenti, saprai che è ora di prepararsi ad agire.

Long-short Ratio

Questo termine si riferisce al numero di posizioni rialziste che sono state messe rispetto al numero di posizioni allo scoperto. È una metrica che fondamentalmente ti consente di valutare il market sentiment.

Ciò significa che può fornire informazioni vitali sul modo in cui i trader generalmente credono che stia andando il prossimo movimento di prezzo.

Naturalmente, nel trading, non c'è assolutamente alcuna garanzia che l'opinione della maggioranza avrà ragione.

Ma se ti capita di credere nella "saggezza della folla", vorrai sicuramente tenere gli occhi aperti per eventuali movimenti significativi del long-short ratio.

 

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN