03 dic 2021 · 6 min read

Temi di investimento in criptovalute nel 2022

criptovalute
Fonte: Adobe/feaspb

 

A meno di un mese dalla fine dell'anno, il CEO del ricercatore di criptovalute Messari, Ryan Selkis, presenta ancora una volta la sua panoramica di nove importanti narrazioni e temi di investimento, che stanno guidando l'adozione delle criptovalute all'inizio del 2022.

Il rapporto di quest'anno segue un rapporto simile dell'anno scorso, in cui Selkis aveva previsto, tra le altre cose, che ethereum (ETH) sarebbe stata la piattaforma da tenere d'occhio quest'anno.

Nel primo capitolo del rapporto di quest'anno, intitolato Crypto Theses for 2022, Selkis ha affermato di vedere l'ascesa delle criptovalute come "inevitabile" nel mondo di oggi. Tuttavia, ha anche affermato che mentre bitcoin (BTC)  ha ancora più strada da fare, gli hodler devono ancora prepararsi per un nuovo inverno crypto "schiacciante".

1. Crollo nella fiducia istituzionale

La prima grande narrativa menzionata da Selkis nel suo rapporto è quella che chiama "il crollo della fiducia istituzionale".

Secondo Selki, con la mancanza di fiducia nella capacità dei governi di garantire finanziamenti adeguati per le pensioni future, l'elevata inflazione che non sembra più "transitoria" e i livelli di debito pubblico in rapida crescita, le criptovalute rappresentano ora "una zattera di salvataggio" per molte persone.

Tuttavia, ha anche ricordato ai lettori che "le cose peggioreranno prima di migliorare" nel mondo reale e che le società e gli utenti di criptovalute possono aspettarsi sia la depiattaforma che la censura in mezzo a una continua "repressione delle criptovalute" in particolare negli Stati Uniti.

2. L'inevitabilità delle criptovalute

Come suo secondo tema principale, Selkis ha spiegato come vede le criptovalute e ciò che è stato soprannominato Web 3.0 come "una forza inarrestabile a lungo termine".

Selkis ha scritto:" Sono convinto al 99% che le criptovalute diventeranno un ordine di grandezza più grande entro il 2030  […] Siamo sull'orlo di una trasformazione totale dell'economia globale, più grande di quella del mobile e forse anche di Internet stesso". 

Ha aggiunto che ci sono tre scenari riguardo al punto in cui ci troviamo attualmente nel ciclo del mercato delle criptovalute

  1. Uno "sbalzo massimo" prima della fine del primo trimestre nel 2022, seguito da "un mercato ribassista pluriennale meno profondo, ma ancora doloroso",
     
  2. Un'impennata superiore a una valutazione totale del mercato delle criptovalute di 20 trilioni di dollari, che la renderebbe una "bolla" alla pari con il boom delle dotcom.
  3. Una marcia lenta e costante verso l'alto “in perpetuo” – di solito definita come la teoria del superciclo.

3. Bridge e DAO

In terzo luogo, il capo di Messari ha sottolineato la necessità di un migliore "impianto crypto", comprese soluzioni per la scalabilità e l'interoperabilità, nonché strumenti per rendere più efficienti le organizzazioni autonome decentralizzate (DAO).

Selkis ha sottolineato che "oggi il punto dolente nelle criptovalute potrebbe essere la mancanza di bridge", aggiungendo che coloro che costruiscono i migliori connettori cross-chain "erediteranno la terra (virtuale)".

In termini di DAO, ha affermato che la sua azienda ha fatto una scommessa importante sulla creazione di "un sistema operativo per la partecipazione al Web3" e che crede che i "mercati governati da token" a lungo termine sostituiranno le aziende come le conosciamo oggi.

4. Il disaccoppiamento di Crypto

Per "disaccoppiamento", Selkis qui si riferiva alla formazione di diversi segmenti all'interno del panorama crypto. Ha sottolineato come il mercato sia passato dal chiamare tutto "una criptovaluta", per differenziarli in finanza decentralizzata (DeFi), token non fungibili (NFT), valute, ecc.

Selkis ha scritto: "È ancora un mercato guidato dai meme, ma molti dei meme riflettono - oserei dire - i fondamenti".

5.Il venture capital diventa capitale permanente

Il CEO ha affermato che "la quantità di capitale che è inondata di criptovalute quest'anno è sbalorditiva".

Ha anche notato che alcuni dei fondi di investimento crypto esistenti, come Multicoin Capital, potrebbero essere tra le società di investimento più performanti della storia, con molte di queste società che ora gestiscono miliardi di dollari USA.

Selkis ha aggiunto che "i grandi allocatori di capitale stanno continuando a risalire la curva del rischio in un contesto di tassi di interesse negativi e, semplicemente, non possono più permettersi di ignorare le criptovalute".

Ha continuato spiegando che questa maggiore presenza di investitori istituzionali consentirà probabilmente al mercato di evitare crolli, come quelli che ha vissuto dal 2014 al 2015 e dal 2018 al 2019.

Selkis ha detto: “Il capitale può ridursi a beta più elevati, token emergenti, ma quando torna indietro, spesso non si esaurisce (ad eccezione delle tasse). Invece, si ferma a BTC o ETH o SOL o alle criptovalute "blue chip".

6. Quanto in alto può arrivare il crypto market?

Alla domanda su quanto in alto può arrivare il mercato delle criptovalute prima che arrivi un mercato ribassista, Selkis ha suggerito che i lettori dovrebbero tenere d'occhio il cosiddetto rapporto tra valore di mercato e valore realizzato (MVRV) per bitcoin.

Inoltre ha scritto che "se non sei un HODLer e non riesci a sopportare i mercati ribassisti di quattro anni, allora ogni volta che MVRV raggiunge 3 tende ad essere un buon momento per ottenere guadagni", aggiungendo anche che un momento storicamente buono per acquistare è stato quando lo stesso rapporto ha raggiunto 1.

L'amministratore delegato di Messari ha detto che “se la storia dovesse ripetersi, cosa significherebbe in termini di dollari? Raggiungere un MVRV di 3 di nuovo quest'anno ci porterebbe all'intervallo di 100.000-125.000 USD . Non male". 

7. Sopravvivere all'inverno crypto

Su come sopravvivere ai famigerati inverni crypto, Selkis ha chiarito che questa è una delle cose più difficili per molte persone nel settore delle criptovalute. Inoltre ha detto che "molti perderanno la fede e non saranno in grado di digerire lo schiacciamento pluriennale dell'inverno crypto".

Per essere meglio preparato a sopravvivere, tuttavia, Selkis ha offerto tre consigli:

  1. Non utilizzare la leva finanziaria, poiché le criptovalute sono già abbastanza volatili,
  2. Pianifica in anticipo la stagione delle tasse per evitare spiacevoli sorprese,
  3. Non fare posizioni allo scoperto sul mercato.

8. Maggiore accesso alle criptovalute per gli investitori pubblici

Come ottavo punto della sua lista, Selkis ha toccato il fatto che la quotazione pubblica di Coinbase, così come il lancio, all'inizio di questo autunno, dei primi exchange-traded fund (ETF) basati su bitcoin negli Stati Uniti, è stato essenzialmente un marketing gratuito per il settore crypto.

Il CEO ha scritto che è importante sottolineare che questo ha raggiunto un segmento della popolazione che probabilmente non ne sarebbe venuto a conoscenza diversamente.

9. Trading di criptovalute

Infine, nel suo elenco di temi di investimento per il mercato delle criptovalute, Ryan Selkis ha scritto che il trading di criptovalute in particolare tende ad essere "sociale e memetico".

Inoltre Selkis ha scritto che "basta guardare quanto velocemente i trader al dettaglio "imitano" in nuovi progetti sostenuti da alcuni degli investitori di maggior successo del settore", ricordando ai lettori che il capitale è "altamente fluido" e che insegue slancio, mentre si sposta da un settore di il mercato a quello successivo.

Tuttavia, ha anche affermato che i ritmi esistono ancora nel mercato delle criptovalute: "Se BTC conduce, allora la stagione [altcoin] è probabilmente dietro l'angolo", anche se non c'è altra ragione per questo se non il fatto che un numero sufficiente di persone ora ci crede per essere vero.

 

____

Seguici sui nostri canali social:

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

____

Per saperne di più:
- 2022 Crypto Regulation Trends: Focus on DeFi, Stablecoins, NFTs, and More
- Crypto Investment Trends in 2022: Brace for More Institutions and Meme Manias
- Bitcoin e criptovalute nel 2022: aspettative e previsioni
- Altcoins in for a Bumper 2022 as Number of Crypto Traders Set to Double – Report