07 gen 2022 · 6 min read

Sarà il Metaverso la tendenza principale nel 2022?

Disclaimer: La sezione Industry Talk presenta approfondimenti da parte di attori dell'industria crypto e non fa parte del contenuto editoriale di Cryptonews.com.

Metaverso 2022
Fonte: Unsplash

Il Metaverso sta rapidamente diventando un concetto globale; quali sono le tendenze che domineranno nel 2022?

La popolarità dei token non fungibili (NFT) è aumentata significativamente nel 2021, una tendenza che la maggior parte degli appassionati crypto si aspetta di veder continuare quest'anno. Secondo un rapporto di Dapp Radar, l'ecosistema NFT ha generato oltre 23 miliardi di dollari in volumi di trading, con concetti come il metaverso che è diventato un argomento caldo dentro e fuori la comunità cripto.

Andando dal tasso di adozione degli NFT, più persone e società stanno gradualmente accettando la possibilità di esistere nel mondo virtuale. Quindi, quali sono i principi fondamentali alla base dei mondi virtuali decentralizzati? In poche parole, il metaverso può essere visto come un ecosistema virtuale dove le persone possono replicare le attività del mondo reale, permettendo loro di esistere come personaggi digitali.

Per quanto riguarda lo sviluppo, il metaverso ha visto un'impennata nell'attività degli utenti durante l'ultimo trimestre del 2021. Questo picco è il risultato degli ecosistemi metaverso emergenti come The Sandbox e Decentraland, che presentano terreni virtuali i quali possono essere sviluppati o arricchiti con preziosi oggetti da collezione digitali per aumentarne il valore sottostante.

In particolare, i prezzi dei terreni virtuali su The Sandbox e Decentraland sono aumentati di oltre il 500%, secondo il rapporto di Dapp Radar. Una delle vendite più alte su Decentraland è un pezzo di terra virtuale soprannominato Fashion Street Estate, che è stato venduto per oltre 2,42 milioni di dollari. Detto questo, ci sono altri ecosistemi virtuali in arrivo che stanno plasmando il futuro del metaverso per includere gli stakeholder dell'industria dell'arte.  

Commercio social sul Metaverso

Per molto tempo, l'arte è stata vista come un hobby invece di un'attività con cui ci si poteva guadagnare da vivere. Tuttavia, la narrazione sta lentamente cambiando man mano che il mondo abbraccia l'era creativa. Ancora meglio, il concetto di metaverso sta gradualmente permettendo agli artisti di mostrare il loro lavoro su mondi virtuali, dando loro un più ampio raggio d'azione rispetto alle gallerie d'arte tradizionali.

Oggi, i creatori possono sfruttare le piattaforme del metaverso emergenti come ad esempio SPACE, un mondo virtuale che costituisce la prossima frontiera delle esperienze di commercio social, per aumentare le prospettive di mercato del loro lavoro creativo. Al centro, l'ecosistema metaverso di SPACE permette agli artisti di connettersi con la loro base di fan, ottenere informazioni sugli utenti e integrare funzioni di commercio social per generare reddito dal loro lavoro e prodotti.

Mentre il focus è principalmente sull'industria dell'arte, Space presenta anche altri ambienti virtuali 3D supportati. Alcuni degli spazi degni di nota in questo mondo digitale includono saloni di appartamenti, aree di festival, gallerie moderne, showroom, nightclub e spazi di ritrovo. Essenzialmente, chiunque può esplorare SPACE e creare il proprio spazio virtuale per interazioni digitali con altri personaggi.

Data la proposta di valore come ecosistema metaverso futuristico, Space ha attratto importanti fondi Tier 1, tra cui Coinfund, Dapper Labs, Digital Currency Group, Animoca e Hof Capital. Il progetto è tra i pionieri degli ecosistemi metaverso per portare il valore del commercio social agli stakeholder NFT. 

Gioco NFT Play-to-Earn (p2e)

L'ecosistema play-to-earn (p2e) è un'altra nicchia NFT che ha battuto i record nel 2021, con giochi come Axie Infinity che hanno ottenuto oltre 1 milione di interazioni giornaliere. Andando a vedere le ultime tendenze, l'hype sui giochi p2e sembra essere appena iniziato. Più giocatori dell'industria del gioco tradizionale stanno gradualmente apprezzando il valore di un ecosistema dove possono divertirsi mentre giocano e fare soldi allo stesso tempo.

Le prospettive sembrano ancora più brillanti quest'anno, data la quantità di denaro virtuale che sta fluendo nel mercato dei giochi NFT. Secondo il rapporto di settore di Dapp Radar 2021, l'ecosistema di gioco NFT probabilmente crescerà di più nel 2022, definendo la piattaforma per l'adozione del metaverso. Modesta Masoit, responsabile della finanza e della ricerca di Dapp Radar, ha condiviso gli stessi sentimenti, notando che il 2022 sarà probabilmente "L'anno del Metaverso",

"Mentre il 2020 è stato "L'anno della DeFi", il 2021 è stato certamente "L'anno degli NFT", con il gaming introdotto in massa nell'ultimo trimestre. Mentre queste tre categorie convergono, il 2022, mi aspetto, sarà conosciuto come 'L'anno del Metaverso',"

Alcuni dei protagonisti da tenere d'occhio in questo campo includono PlayMining, una piattaforma gamefi NFT leader che sta scalando il suo ecosistema per caratterizzare un metaverso orientato al creatore. PlayMining Verse permetterà ai creatori di contenuti di interagire con la loro base di fan attraverso un ecosistema di gioco incentivato. Questo non solo aprirà la strada per le interazioni dirette, ma introdurrà anche un metaverso dove i creatori possono proteggere il loro lavoro e realizzare profitti dal gioco degli utenti e dalle vendite del merchandising.

Il PlayMining Verse, il cui lancio è previsto per il 2022, sarà caratterizzato da "nazioni di creatori" progettate dagli artisti stessi. Per quanto riguarda i fan, essi saranno in grado di acquistare terreni NFT sulle loro nazioni creatrici preferite, dando loro un'identità digitale per interagire nel metaverso di PlayMinining. Questo ecosistema di gioco e metaverso NFT è uno dei molti progetti imminenti che stanno dipingendo il quadro di ciò che possiamo aspettarci dal metaverso nel 2022. Detto questo, solo il tempo può rivelare come questo ecosistema futuristico cambierà la visione del mondo di oggi.

Scalare il metaverso oltre Ethereum

Uscendo dal metaverso, c'è anche una tendenza emergente in cui gli innovatori stanno scegliendo di costruire altre reti blockchain piuttosto che su Ethereum. Lo standard ERC-721 può essere stato il pioniere della costruzione di token NFT, ma la sua popolarità sta gradualmente svanendo a causa della congestione della rete e degli alti costi del gas.

Dove si stanno muovendo le maree? Come previsto, gli innovatori si stanno spostando verso altri ambienti blockchain orientati agli smart contract. Alcune delle piattaforme degne di nota che sfidano il dominio di lunga data di Ethereum includono Qtum, una blockchain pubblica open-source che combina la sicurezza del modello UTXO e le macchine virtuali per introdurre una piattaforma che supporta gli ecosistemi del metaverso.  

L'ecosistema blockchain di Qtum vanta anche un protocollo di governance decentralizzato (DGP) che consente la modifica di specifiche impostazioni della blockchain attraverso smart contracts. Come Ethereum, Qtum presenta il proprio standard di costruzione NFT QRC-721, consentendo ai soggetti interessati al metaverso di progettare mondi virtuali secondo le loro preferenze.

Mentre ci addentriamo nel 2022, è evidente che più ambienti blockchain in arrivo continueranno a sfidare il dominio del mercato di Ethereum. Questo sta già accadendo con Solana, Avalanche e Matic. Anche Qtum e altre blockchain che supportano NFT sono sulla buona strada per unirsi alla lega dei pezzi grossi, data la velocità con cui il metaverso sta crescendo.

Riflessioni conclusive

Il metaverso è destinato a crescere nei prossimi anni man mano che più persone di vari settori si rendono conto del potenziale sottostante. Questo è già evidente dopo l'acquisto di pezzi di terra virtuale da parte di importanti celebrità di Hollywood, tra cui il rapper Snoop Dogg. Inoltre, il concetto ha guadagnato trazione sui media mainstream con NFT che è stata la parola dell'anno nel 2021 secondo il dizionario Collins.

Stando a quanto detto, è solo prudente per gli innovatori abbracciare la possibilità di costruire su più ambienti blockchain. Questo presenterà più spazio per lo scaling del metaverso in un ecosistema che può ospitare la crescente domanda del mercato. Data l'attuale configurazione, il 2022 segnerà un'enorme pietra miliare nell'adozione del metaverso e degli NFT!

_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT