24 agosto 2021 · 7 min read

Bitcoin deve superare 7 sfide per un utilizzo di massa

Ci sono sette sfide importanti che attualmente ostacolano l'adozione e l'utilizzo di bitcoin (BTC) e che la moneta deve superare– ciononostante, è probabile che BTC vedrà una maggiore adozione da parte dei consumatori e delle imprese, che aiuterebbe anche il suo prezzo.

utilizzo bitcoin

Fonte: Adobe/Petkov

Bitcoin 2021, un'importante conferenza incentrata sul progetto crypto numero uno al mondo, si è tenuta a Miami negli Stati Uniti dal 4-5 giugno, riunendo migliaia di persone in un evento crypto dal vivo, uno dei primi dall'inizio della pandemia di COVID-19.

Le fonti interne che hanno parlato con Cryptonews.com hanno identificato una serie di problemi significativi e interconnessi, che rallentano l'adozione di massa di BTC.

1. Scalabilità di Bitcoin

Questa non è certo una sorpresa. David Shafrir, co-fondatore e presidente di GDA Capital, il braccio dei mercati dei capitali del Gruppo di Società GDA, lo ha definito uno dei maggiori problemi che deve affrontare Bitcoin, dato che la rete Bitcoin, al momento, non è in grado di gestire un grande numero di transazioni. Al momento gestisce circa 7 transazioni al secondo (TPS), che è significativamente inferiore al tetto massimo di 24.000 TPS di Visa, ha affermato, aggiungendo che:

"Questo non è di buon auspicio per l'uso su scala globale, poiché un maggiore utilizzo limiterebbe la velocità delle transazioni e aumenterebbe le commissioni a livelli esorbitanti".

Tuttavia, ci sono diverse soluzioni in cantiere, tra cui Lightning Network, una soluzione di scalabilità di livello 2 progettata per sostenere il peso dei dati delle transazioni.

bitcoin fees

Media mobile a 7 giorni. Fonte: bitinfocharts.com

Matthew Gundrum, il direttore del marketing per il servizio di gestione paghe in criptovaluta Bitwage, ha anche sottolineato che, se Bitcoin spera di ricevere una maggiore adozione, deve funzionare anche come sistema di pagamento.

"Nel suo stato attuale, è estremamente poco pratico per le transizioni", ha affermato Gundrum, aggiungendo che innovazioni come il Lightning Network potrebbero cambiare la situazione, come già dimostrato da aziende come Strike.
__
Per saperne di più:
- Bitcoin vede i 40K USD tra una nuova dichiarazione di Musk e la conferma di Taproot
- Il Lightning Network fa un altro passo importante verso l'adozione It

2. Pagare in Bitcoin

Secondo William Zielke di BitPay, l'accettazione di bitcoin da parte delle attività come forma di pagamento è una sfida. Il 93% degli utilizzatori di criptovalute indica di voler essere in grado di impiegarlo negli acquisti, ma molti dei più grandi rivenditori devono ancora offrire BTC come alternativa di pagamento, ha affermato.

Secondo un recente rapporto di BitPay e della piattaforma di notizie interattive PYMNTS, su 8.008 consumatori statunitensi (utenti e non utenti di criptovaluta attuali ed ex) intervistati a febbraio, il 57% degli ex o attuali proprietari di criptovalute ha effettuato almeno un acquisto utilizzandolo lo scorso anno e il 59% dei consumatori che non hanno mai posseduto criptovalute è interessata a utilizzarlo per effettuare acquisti in futuro. Nel frattempo, un recente sondaggio internazionale condotto da Mastercard ha mostrato che il 40% degli intervistati sta valutando l'utilizzo delle criptovalute come metodo di pagamento.

In entrambi i casi, l'intera industria delle criptovalute sta ora osservando El Salvador, dove BTC è diventato a corso legale e i commercianti saranno obbligati ad accettare BTC su richiesta dei clienti. Tuttavia, come riportato, due legislatori dell'opposizione mirano a modificare le clausole chiave della legge Bitcoin.

3. Bitcoin Volatility

Un altro problema è la volatilità, ha ricordato Shafrir, e questo di certo non sorprende nessuno. E mentre molti sostenitori di BTC affermano che la volatilità è una caratteristica, non un errore, è "un ostacolo significativo" all'adozione di massa, ha sottolineato il presidente.

"Mentre i veterani delle criptovalute capiscono che il bitcoin è dove è oggi come risultato diretto della sua volatilità intrinseca, è poco probabile che l'investitore medio possa sopportare un calo del loro capitale investito infragiornaliero del 30%", ha affermato.

In particolare, la volatilità rimane uno dei principali argomenti contro lo status di bitcoin come riserva di valore, ha osservato Shafrir, aggiungendo che "una volta che il bitcoin raggiunge la sua massa critica e la liquidità aumenta su scala globale, sarà molto più difficile per gli individui, o anche per le organizzazioni, causare un movimento del prezzo di BTC, il che significa che la volatilità diminuirà".

Grafico della volatilità di bitcoin:

Bitcoin Volatility

Volatilità BTC/USD a 30 giorni. Fonte: buybitcoinworldwide.com

__
Per saperne di più:
- Bitcoin è stato così economico solo per il 20% della sua storia
- La volatilità è la migliore amica delle Cripto

4. Status giuridico

William Zielke ha ricordato la recente mossa di El Salvador, che ha scosso allo stesso modo il mondo cripto e non cripto – accettando BTC come moneta a corso legale – affermando che BitPay è stato incoraggiato ad apprendere che per la prima volta nel mondo un paese ha chiamato bitcoin una valuta.

Ha aggiunto che "fino a quando il bitcoin non sarà determinato ad essere una valuta (rispetto a una riserva di valore), l'adozione continuerà a essere lenta".
__
Per saperne di più:
- El Salvador porta un nuovo enigma globale: Cos'è Bitcoin e Come tassarlo?
- Banca Mondiale accusata di ignoranza e ipocrisia perché si rifiuta di aiutare El Salvador

5. Istruzione

Per Zielke, molti consumatori non sono nemmeno consapevoli di poter spendere i loro bitcoin e non sanno come farlo. Per spargere la voce su entrambe le cose, ciò che serve è l'istruzione.

Allo stesso modo, Gundrum ha sottolineato un semplice fatto: "Bitcoin è complicato" - si presenta con molti fattori che è necessario conoscere e comprendere. "Tutte le aziende nel settore devono dare la priorità all'istruzione e chiarire le idee sbagliate in modo che le persone possano entrare in questo spazio con fiducia", ha affermato.
__
Per saperne di più:
- Conoscenza delle cripto in aumento, incoraggiamento agli investimenti
 

6. Regolamentazione vs autoregolamentazione

La regolamentazione è uno di quegli aspetti all'interno del mercato crypto su cui non tutti possono essere d'accordo; mentre alcuni lo considerano vantaggioso, altri lo ritengono dannoso. Tuttavia, molti credono che un sistema decentralizzato non può adattarsi ai quadri normativi creati per quelli centralizzati e che il decentramento in base alla progettazione richiede l'autoregolamentazione.

Shafrir ha affermato che le normative in tutte le principali economie rimangono "il più grande ostacolo" alla crescita delle criptovalute. Bitcoin è attualmente costretto a conformarsi a regolamenti e sistemi che non sono stati progettati con innovazione in mente - e questi regolamenti "favoriscono gli operatori storici rispetto ai perturbatori perché i governi non sono sicuri di come proteggere i consumatori e i mercati quando il sistema finanziario è decentralizzato".

D'altra parte, con un istituto centralizzato tradizionale, qualcuno ha il controllo sulle transazioni e i saldi, ha affermato, concludendo che:

"I governi di tutto il mondo devono abbracciare nuove tecnologie e consentire ai leader del settore delle criptovalute di sviluppare un modello di autoregolamentazione che incoraggi l'innovazione, proteggendo al contempo i consumatori".

__
Per saperne di più:
- Commissario SEC: una stretta regolamentazione delle cripto può ostacolare l'innovazione
- Il potere delle lobby del settore cripto cresce man mano che gli ex funzionari cambiano schieramento

7. I membri "tossici" della comunità Bitcoin

"La comunità Bitcoin si sente molto isolata e, a volte, tossica", ha detto Matthew Gundrum.

Questo può essere visto in particolare sui social network come Twitter e Clubhouse. E sebbene alcune persone sostengano che "sono necessarie quelle persone pazze e appassionate", è anche necessario garantire che le persone non siano spaventate dal settore.

"Nonostante ciò, alcuni dicono che prima o poi tutti arriveranno al bitcoin, quindi non importa come la comunità agisca in questo momento", ha concluso Gundrum.
 

Bitcoin to the moon

Nonostante gli ostacoli, i partecipanti alla conferenza intervistati hanno sottolineato che esiste un significativo interesse da parte dei consumatori e delle imprese per il mondo delle criptovalute, e in particolare per i bitcoin, che vedono esplodere in valore nel futuro.

Questa conferenza è stata un assaggio di quello che verrà, ha detto Gundrum, evidenziando il numero "sbalorditivo" e la diversità dei partecipanti.

"Sarà un viaggio lungo e difficile, ma Bitcoin è una delle invenzioni più importanti di tutti i tempi e le persone stanno finalmente iniziando a rendersene conto". Quindi la risposta alla domanda su cosa aspetta la criptovaluta più antica del mondo è che "Bitcoin sta andando sulla luna".

Il più grande risultato di BitPay dalla conferenza è stato che l'interesse dei consumatori e delle imprese sta "esplodendo", ha affermato Zielke. Per il 2021 e il 2022, la società prevede che l'adozione di commercianti e consumatori diventi più ampia poiché sempre più aziende e consumatori si rivolgono a bitcoin e altre criptovalute come mezzo di commercio e per le transazioni.

 

Seguici sui nostri canali social:

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

____

Per saperne di più:

- Bitcoin è denaro più "pubblico" delle valute Fiat emesse dalla banca centrale
- Crescenti preoccupazioni sull'inflazione: Bitcoin fungerà da assicurazione?
- Gli istituzionali ed il Retail competono per Bitcoin - Di chi sono le mani più forti?