24 lug 2022 · 5 min read

Truffe NFT a cui prestare attenzione

 

Truffe
Fonte: Adobe/welsewool

Il mercato NFT ha aperto nuove opportunità per artisti e creatori di monetizzare il proprio lavoro, ma ha anche creato un'apertura per i truffatori per sfruttare e sottrarre criptovalute e JPEG da vittime inconsapevoli.

In questa guida scoprirai un elenco delle truffe NFT più comuni e come evitarle.

Truffe NFT comuni a cui prestare attenzione

Diamo un'occhiata alle truffe che sono riuscite a ingannare i collezionisti con milioni di dollari dall'emergere del mercato NFT.

Truffe di phishing

Per acquistare un NFT basato su Ethereum (ETH), avrai bisogno di un wallet crypto che supporti lo standard ERC-721. MetaMask è probabilmente il wallet più popolare per i creatori e i collezionisti di NFT.

Tuttavia, i wallet MetaMask sono stati (e sono tuttora) presi di mira da truffe di phishing che coinvolgono annunci, app e siti Web falsi che chiedono agli utenti del wallet le loro private key o frasi di recupero. Gli hacker utilizzano quindi le informazioni per prosciugare il tuo wallet crypto di tutti i suoi asset.

Puoi evitare questa truffa ricordando che hai solo bisogno della frase seed per eseguire il backup o recuperare il tuo wallet. Non condividere mai la tua fase di ripristino o la tua private key con nessuno.

Truffe airdrop NFT

I truffatori creano siti Web di progetti NFT dannosi che promettono omaggi NFT gratuiti. Mentre alcuni omaggi NFT sono autentici, un gran numero di essi sono truffe.

L'idea alla base di questa truffa è che tu connetta il tuo wallet crypto in modo che possano utilizzare codice dannoso per rubare i tuoi asset crypto dal tuo wallet una volta connesso.

Puoi evitarlo verificando la piattaforma di trading NFT o il progetto sui social media o evitando del tutto gli airdrop NFT (a meno che non siano detenuti da piattaforme affidabili).

Schemi di pump & dump

I truffatori NFT utilizzano schemi di pump and dump per aumentare artificialmente il prezzo della loro raccolta NFT per guadagnare. Lo eseguono facendo diverse offerte in un breve periodo per creare hype attorno al calo NFT. Una volta che i prezzi sono aumentati a un certo livello, i truffatori incassano e lasciano gli acquirenti all'oscuro con NFT per i quali hanno pagato in eccesso.

Puoi evitare questa truffa esaminando la cronologia delle transazioni e i record del wallet della raccolta NFT a cui sei interessato. Puoi visualizzare il numero di transazioni e acquirenti per la raccolta NFT sui marketplace NFT come OpenSea. Inoltre, Etherscan ti consente di visualizzare la cronologia delle transazioni sulla blockchain di Ethereum.

Truffe sulle offerte

Le truffe sulle offerte si verificano in genere nel mercato secondario quando si tenta di rivendere il proprio NFT al miglior offerente. Una volta che hai listato il tuo NFT e un acquirente interessato ha fatto l'offerta più alta, i truffatori possono cambiare la criptovaluta utilizzata senza dirtelo. In questo modo, finisci per ricevere 10 USD invece dei 10 ETH che hai concordato.

Puoi evitare questa truffa controllando la valuta transazionale prima di iniziare le transazioni.

NFT contraffatti

Coniare un'opera d'arte come NFT non equivale a possedere l'originale o ad avere la proprietà intellettuale (IP) su di essa.

Su una piattaforma come OpenSea, puoi trasformare qualsiasi immagine in un NFT indipendentemente dal fatto che tu ne possieda i diritti. I truffatori inducono gli utenti a pensare che stanno acquistando un NFT legittimo plagiando gli NFT dal lavoro di un altro utente e procedono a mettere all'asta la contraffazione su un marketplace NFT. L'acquirente finisce per acquistare un'opera d'arte contraffatta, che diventa priva di valore una volta che la truffa viene smascherata dalla community.

Puoi prevenire questo scenario assicurandoti che qualsiasi NFT che acquisti su un marketplace provenga da un account verificato. Puoi anche contattare l'artista tramite i canali dei social media per confermare la proprietà dell'NFT.

Truffa NFT: Furto d'identità dell'assistenza clienti

I truffatori si infiltrano nei canali social dei progetti NFT come Telegram e Discord e fingono di essere l'assistenza clienti. Il loro obiettivo è mettere le mani sulle private key del wallet degli utenti in modo che possano rubare gli asset contenuti nel wallet.

Per evitare questa truffa, assicurati di accedere solo a uno specifico canale di telegram o server Discord tramite la pagina o il sito ufficiale di un creatore di NFT.

Inoltre, non interagire con estranei su Internet che affermano di provenire da un progetto NFT o dall'assistenza clienti dell'azienda. Il vero supporto clienti interagirà con te attraverso i canali di fiducia solo dopo che avrai chiesto aiuto

Truffa NFT: Furto d'identità sui social media

Simile alle truffe di rappresentazione dell'assistenza clienti, ai criminali informatici piace anche creare account di social media falsi di progetti NFT con l'intenzione di convincere gli utenti dei social media ad accedere a un sito Web o marketplace di un progetto NFT falso per ottenere l'accesso ai wallet delle loro vittime consentendo loro di connettersi a un smart contract dannoso.

Sfortunatamente, i truffatori sono comuni nel mercato NFT come lo sono nel più ampio ecosistema crypto. Pertanto, è imperativo attenersi alle migliori pratiche di sicurezza informatica di base, come ricontrollare qualsiasi sito, app o piattaforma che utilizzi per assicurarti che sia legittimo ed evitare di interagire con individui anonimi che ti offrono qualcosa gratuitamente sui canali dei social media.
_____

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN
_________
Scopri di più:
- ENS Bidding 'Joke' Goes Wrong, NFT Whale Loses ETH 100
- Gamers Play Different Strategies: Minecraft Says No to NFTs, While Square Enix Unveils Its NFT Project
- NFT Hackers Attack: Influencer Zeneca and Platform PREMINT are the Latest Targets
- Esperimento artistico di Damien Hirst: 2.000 token bruciati
- 7 rischi DeFi di cui dovresti essere a conoscenza
- MetaMask Aims to Help Crypto Scam & Phishing Victims Take Legal Action Against Fraudsters
- Nuova truffa crypto Deepfake di Elon Musk
- Trezor oggetto di attacchi di phishing: come proteggersi