Home In EsclusivaIn Primo Piano

Cosa puoi aspettarti oggi sul mercato dei conti di risparmio in Bitcoin?

Di Alex Lielacher
  • Diamo una rapida occhiata alle basi attuali del mercato dei conti di risparmio in criptovalute.
Cosa puoi aspettarti oggi sul mercato dei conti di risparmio in Bitcoin? 101
Fonte: iStock/TanyaJoy

I conti di risparmio in criptovalute sono diventati un nuovo veicolo di investimento popolare per gli investitori di asset digitali che vogliono guadagnare interessi mentre HODLano.

In questo articolo, daremo una rapida occhiata alle basi del mercato dei conti di risparmio in criptovalute.

Cos'è un conto di risparmio cripto?

Un conto di risparmio in criptovalute è effettivamente identico ad un conto di risparmio che apriresti presso la filiale locale della tua banca, dove depositi denaro contante - di solito per un periodo di tempo specifico - in cambio di tassi di interesse migliori di quelli che ricevi sul tuo conto corrente. La differenza, tuttavia, è che stai depositando criptovaluta e stai guadagnando interesse per la criptovaluta.

Quando i conti di risparmio in bitcoin (BTC) sono apparsi per la prima volta diversi anni fa, la reazione iniziale della comunità è stata quella di gridare alla "truffa!" All'epoca, i piccoli conti di risparmio bitcoin erano offerti da piccole startup che non godevano di fiducia e non avevano livello di supporto finanziario necessario per fornire questo tipo di servizio finanziario .

Nel 2019, le cose sono un pò cambiate. Oggi puoi depositare bitcoin (e altre risorse digitali) in conti di risparmio gestiti da società blockchain legittime e, con una relativa certezza, riceverai i tuoi fondi depositati con gli interessi.

I fornitori di conti di risparmio di Crypto possono permettersi di pagare interessi su bitcoin (e altre attività) prestando le tue monete a un tasso più elevato di quello che ti stanno pagando negli interessi. In tal senso, le piattaforme di criptovalute funzionano allo stesso modo delle banche.

I migliori fornitori di conti di risparmio di criptovaluta
Puoi guadagnare interessi sulle tue partecipazioni in criptovalute in diversi modi, come prestiti ai trader di margine sugli exchange, finanziamento di prestiti peer-to-peer o staking delle monete derivanti dal Proof of Stake.

In questa sezione, ci concentreremo esclusivamente sui fornitori che offrono conti di risparmio cripto che coinvolgono solo il deposito di fondi come sistema per guadagnare interessi.

Nel mercato odierno, alcuni dei popolari fornitori di account di criptovalute che ti consentono di guadagnare interessi su bitcoin (e in alcuni casi altcoin) includono:

  • BlockFi
  • BTCPop
  • Crypto.com
  • Nebeus
  • YouHODLer

BlockFi è un fornitore di servizi di gestione patrimoniale digitale leader di mercato che consente agli investitori di guadagnare un rendimento percentuale annuo (APY) dello "0,5% - 8,6%" sulle loro partecipazioni in criptoasset. Attualmente, il prestatore non bancario di New York consente agli investitori cripto di depositare BTC, ETH o GUSD per guadagnare interessi attraverso i suoi "Conti di interessi Cripto". Non è richiesto alcun deposito minimo, il che lo rende accessibile a chiunque (tranne nei paesi sanzionati o in watchlist e New York e Connecticut) con una connessione Internet e partecipazioni cripto.

BTCPop è uno dei più anziani nel settore dei prestiti in criptovalute, è in circolazione dal 2014. Inizialmente, BTCPop è stato lanciato come piattaforma di prestito peer-to-peer bitcoin ma durante i suoi cinque anni si è evoluto a fornitore di servizi di investimento in criptovalute a servizio completo che consente agli utenti di acquistare, vendere, prendere in prestito, prestare, salvare e fare staking di criptoasset. Come parte della sua offerta, BTCPop fornisce un Conto di Risparmio Immediato che permette agli investitori di guadagnare interessi giornalieri sui BTC depositati. I tassi di interesse fluttuano e non esiste un tasso percentuale annuale che il fornitore garantisca ai depositanti.

Crypto.com è una piattaforma di investimento di asset digitali che consente agli utenti di utilizzare una vasta gamma di prodotti e servizi correlati alle criptovalute, incluso un conto di risparmio chiamato "Crypto Earn". Depositando criptovalute in un conto di risparmio Crypto Earn su Crypto.com, in teoria puoi guadagnare fino al 12%, anche se i tassi variano da un bene all'altro.

Nebeus è una piattaforma di prestito di criptovalute con sede a Londra che consente agli investitori di depositare BTC o ETH per guadagnare un tasso di interesse fisso annuale dell'8,45%, gli interessi vengono pagati mensilmente e le condizioni di risparmio variano da 3 a 36 mesi. La piattaforma richiede un deposito minimo dell'equivalente cripto di EUR 100 e paga interessi in valuta cripto o fiat.

YouHODLer è una piattaforma di prestito in criptovalute che consente inoltre agli investitori di guadagnare interessi sui loro criptoassets semplicemente depositandoli nel loro portafoglio YouHODLer. La piattaforma con sede a Cipro paga interessi - in valuta cripto o legale - mensilmente e ti consente di depositare una serie di asset, tra cui BTC, BNB, USDT e un certo numero di altre stablecoin. I tassi di interesse variano da un minimo del 3% su BNB a un massimo del 12% sulle stablecoin e non è richiesto un deposito minimo.

Quali tassi di interesse puoi aspettarti?

I tassi di interesse offerti dai fornitori di conti di criptovalute differiscono da piattaforma a piattaforma e da asset a asset. Di seguito, puoi trovare una panoramica dei rendimenti percentuali annuali che puoi aspettarti da ciascun fornitore elencato.

ProviderAsset SupportatiPrevisione APY
BlockFiBTC, ETH, GUSDFino all' 8.6%*
BTCPopBTC~5%*
Crypto.comBTC, ETH, BNB, BAT, USDT, USDCFino al 12%*
NebeusBTC, ETH8.45%*
YouHODLerBTC, BNB, USDT, USDC, PAX, TUSDFino al 12%*

*Gli APY attuali possono variare.

Tuttavia, ad esempio nel caso di BlocFi, il rendimento effettivo varierà in base all'attività dell'account e alla conformità con i termini e le condizioni di BlockFi. "Le tariffe sono in gran parte dettate dalle condizioni di mercato, che sono un fattore chiave nella capacità di un'azienda di fornire ai propri clienti rendimenti sui loro asset crittografici", avverte la società, sottolineando che comunicherà eventuali variazioni di tasso prima che queste modifiche abbiano effetto.

Inoltre, è necessario tenere conto del fatto che potrebbero essere applicate commissioni di prelievo e limitazioni.

Sono sicuri?

Il vecchio detto cripto "senza la tua chiave, non tue monete non sono tue" è valido per ogni situazione. Che tu stia conservando monete su un exchange centralizzato, presso un istituto di credito peer-to-peer o in un conto di risparmio, c'è sempre il rischio che potresti perdere i tuoi fondi perché non detieni le loro chiavi private. (Per saperne di più: Private Keys or Compound Interest? A New Crypto Debate)

Inoltre, non è un conto bancario né un conto di intermediazione e non è soggetto alle protezioni tradizionali di cui un cliente bancario tradizionale può godere. (Ma in molti casi "godono" del tasso di interesse dello 0%).

Di conseguenza, esiste un certo livello di rischio coinvolto nel guadagnare interesse sulle tue partecipazioni in bitcoin utilizzando conti di risparmio crittografici. Spetta a te come investitore decidere se i rendimenti percentuali annuali offerti valgono i rischi connessi.

Più Articoli