Home GuideCriptovalute

Come guadagnare con l'arbitraggio Crypto

How To Make Money With Crypto Arbitrage

Se sei stato nel mondo cripto per un pò, probabilmente hai notato le differenze di prezzo tra diversi mercati e exchangei. Anche il bene digitale più liquido e diffuso come Bitcoin si scambia a prezzi diversi sui vari exchange. Inoltre, potrebbe essere passato per la mente che queste differenze portassero eccellenti opportunità di arbitraggio. Tuttavia, potrebbe non essere così semplice come sembra a prima vista.

Diamo un'occhiata a ciò che è l'arbitraggio di criptovalute e come funziona effettivamente.

Cos'è l'Arbitraggio di Cripto?

In molti modi, l'arbitraggio di cripto è proprio come l'arbitraggio di valute fiat o quello sportivo. L'idea principale qui è semplice: si tenta di beneficiare delle differenze di prezzo per lo stesso bene su diversi mercati o scambi.

Cryptocurrency Arbitrage Opportunities
Price tracker at Cryptonews.com.

Se hai bisogno di una definizione, Investopedia descrive l'arbitraggio come "l'acquisto e la vendita simultanei di una risorsa per trarre profitto da uno squilibrio nel prezzo. È un trade che dà profitti sfruttando le differenze di prezzo di strumenti finanziari identici o simili su mercati diversi o in forme diverse."

In altre parole, compra basso e vendi alto!

I differenziali di prezzo delle criptovalute possono essere sostanziali tra gli exchange. Presenta ai trader una legittima opportunità di sfruttare le incoerenze dei prezzi.

Esistono due metodi distinti di arbitraggio cripto:

1). Arbitraggio Regolare, che si riferisce all'acquisto e alla vendita degli stessi asset digitali su diverse borse con significative differenze di prezzo.
2). Arbitraggio Triangolare, che comporta differenze di prezzo tra tre valute sullo stesso scambio. Cerchi di sfruttare le differenze di prezzo attraverso diverse conversioni. Ad esempio, acquisti BTC con USD, vendi BTC a ETH e converti ETH in USD.

Mentre entrambi gli approcci sono legittimi e possono essere redditizi, potrebbe essere più difficile scoprire opportunità di arbitraggio triangolare all'interno dello stesso exchange. Viceversa, il trading di grandi volumi sulla stessa borsa potrebbe qualificarti per sconti tariffari interessanti che possono avere un impatto positivo sui tuoi profitti.

Per semplicità, utilizzeremo esempi di arbitraggio regolare qui di seguito.

Perché l'arbitraggio di cripto potrebbe essere lucrativo

Esistono molte ragioni per cui potresti voler provare l'arbitraggio cripto, tra cui:

  • Profitti rapidi. Se tutto procede secondo i piani, è un modo plausibile per aumentare il tuo capitale. Allo stesso tempo, si basa tutto sulla velocità in modo da poter guadagnare denaro più velocemente rispetto alle normali operazioni.
  • Una vasta gamma di opportunità. Ci sono più di 200 exchange in cui è possibile acquistare e vendere criptovalute, il che significa una pletora di opportunità di arbitraggio proficue.
  • I mercati delle criptovalute sono ancora giovani e instabili. Quindi, la maggior parte degli scambi non condivide informazioni e lavora da solo. La maggior parte delle criptovalute subisce molti aumenti rapidi e forti cali, che portano a disparità di prezzo e opportunità di arbitraggio redditizie.
  • C'è meno concorrenza rispetto ai mercati tradizionali. Non tutti gli operatori di arbitraggio sono disposti a provare le cripto, il che rende l'ambiente cripto meno competitivo.
  • Le differenze di prezzo di criptovaluta tendono a variare dal 3% al 5% e talvolta arrivano fino al 30-50% (in casi estremi).

Inutile dire che l'arbitraggio di criptovaluta funziona al meglio quando si scambiano importi elevati. Importi inferiori possono comportare minuscoli guadagni che potrebbero non essere degni del tuo tempo. In effetti, l'arbitraggio di criptovaluta può essere un'attività altamente lucrativa, ma solo se si fanno ricerche, stime e calcoli.

Come calcolare i costi e i profitti dell'arbitraggio cripto

Ogni caso è leggermente diverso, ma in genere è necessario considerare le seguenti commissioni:

  1. Commissioni di Maker e Taker al cambio di acquisto (cambio 1).
  2. Commissioni di transazione (prelievo) (1).
  3. Spese di deposito allo scambio di vendita (cambio 2) (se ce ne sono).
  4. Commissioni di Maker e Taker allo scambio di vendita (2).
  5. Spese di prelievo definitive o "incassare" (2).

Inoltre, ci sono poche altre variabili che potresti voler prendere in considerazione:

Volatilità del mercato. Alcune monete fluttuano più di altre e i loro prezzi potrebbero cambiare più rapidamente del previsto.
Tasse e regolamenti nella tua giurisdizione. È facile dimenticare che devi pagare le tasse sui tuoi trade cripto. Sebbene le regole varino in diversi domini, è possibile stimare l'importo delle tasse che sarà necessario pagare per operazione nel calcolo dei costi di arbitraggio e dei potenziali profitti.

Arbitrage costs taxes
Cryptocurrency laws by country. Source: Cryptoresearch.report

Esempio: Diciamo che vedi un'opportunità che coinvolge una coppia fiat-cripto. Ad esempio, Bitcoin scambia a $ 3821 in Bitstamp ma si vende a $4032 su Bitfinex. La differenza di prezzo tra gli scambi è di $ 211. Se hai abbastanza fondi per comprare 5 BTC, puoi guadagnare fino a $ 1055. Se hai depositato i tuoi fondi a Bitstamp tramite bonifico SEPA (impiega circa 2 giorni) hai incassato una commissione di deposito pari allo 0% (il bonifico internazionale costa 0,05%). Successivamente, pagherai circa $ 47,7625 (arrotondiamo a $ 50) in commissioni (0,25%) su 5 acquisti BTC. Fortunatamente, anche i prelievi su Bitstamp sono gratuiti.

Di solito, ci vorranno da 20 minuti a un'ora per consentire al tuo deposito BTC di raggiungere il portafoglio Bitfinex. Anche i depositi di criptovaluta su Bitfinex sono gratuiti, quindi non ci sono costi aggiuntivi qui. Diciamo che durante quell'ora il prezzo di BTC su Bitfinex è diminuito (ma potrebbe anche aumentare) del 5% e ora puoi venderlo solo per $ 4010. Ti lascia un potenziale profitto di $ 943. Infine, supponiamo che tu paghi la commissione dei takers dello 0,2% (0,01 BTC) di Bitfinex per vendere i tuoi 5 BTC, il che ti lascia $ 20,009. Se si detraggono tutti i costi e le commissioni, questo ti lascia circa $ 895 di profitto.

A seconda della situazione, potresti decidere di continuare a fare trading o ritirare il denaro che, in base alle tue scelte, incorrerà in commissioni aggiuntive che vanno dallo 0,1% al 3%. Inoltre, tieni a mente le conseguenze fiscali per il tuo trading.

Possiamo stimare che pagherai ovunque tra il 3% e il 15% del tuo capitale per le tasse; pertanto, dovresti inserire solo le opportunità più redditizie.

Come selezionare gli exchange per l'arbitraggio di criptovalute

Una volta che decidi di sfruttare l'arbitraggio di cripto, è necessario valutare e registrarsi sugli exchange più vantaggiosi. Alcuni exchange, come Bitfinex, richiedono di verificare il conto (che può richiedere anche qualche settimana). Altri sono meno rigidi nei loro metodi, tuttavia, la maggior parte di loro ti chiederà di passare KYC/AML.

Le variabili più importanti quando si sceglie uno scambio per l'arbitraggio crittografico sono:

Commissioni. Le commissioni di negoziazione, di deposito o di prelievo elevate o basse possono determinare o smontare le occasioni. Vai per gli exchange a basso costo quando possibile.
Geografia. Alcuni exchange o alcune delle loro funzioni potrebbero essere limitati o limitati nella tua zona, quindi devi essere consapevole di ciò prima di fare un trade.
Reputazione. Scopri quali recensioni hanno gli exchange e cosa le persone stanno dicendo su di loro prima di depositarvi i tuoi fondi. Ci sono molte piattaforme poco trasparenti e non regolamentate nel settore, quindi è meglio giocare sul sicuro.
Tempi di transazione. Alcune blockchain consentono transazioni veloci, mentre altre possono durare fino a un'ora o più durante le ore di punta.
Tempi di prelievo. Alcuni exchange effettuano prelievi di fondi in maniera manuale, che avvengono solo una volta al giorno, quindi sii consapevole e comprendi le regole prima di affidarti.
Verifica dell'account. Alcuni exchange potrebbero non consentirti di prelevare fondi o utilizzare pienamente i mercati prima di verificare il tuo account, che può richiedere diversi giorni o anche diverse settimane a volte.
Liquidità del mercato. Non tutti gli scambi hanno liquidità sufficiente, soprattutto se stai cercando di acquistare o vendere grandi quantità di beni digitali.
Manutenzione dei Wallet. La maggior parte delle opportunità di arbitraggio si verificano a causa delle manutenzioni del portafoglio in determinati exchange, quindi assicurati di sapere se puoi ritirare o depositare le cripto di tua scelta.

Dai un'occhiata alla nostra sezione sullerecensioni degli exchange quando cerchi le migliori opportunità. Dopo aver impostato gli account sugli exchange ed aver preparato i fondi, è ora di fare il tuo primo profitto di arbitraggio cripto.

Processo Passo-dopo-Passo per l'Arbitraggio Cripto

Il processo Passo-dopo-Passo per l'Arbitraggio Cripto si svolge in questo modo:

1. Scopri le opportunità.

Molti strumenti possono aiutarti a trovare opportunità di arbitraggio cripto.

Ad esempio, qui a Cryptonews, offriamo un comodo price tracker che può aiutarti a identificare le opportunità di arbitraggio cripto tra alcuni importanti exchange e criptovalute.

Cryptonews Arbitrage price tracker

Altri strumenti pratici per trovare opportunità di arbitraggio sono:

  • Coingapp
  • Crytpo Arbitrage App
  • Coinarbitrage.org
  • Arbitrage.expert
  • Tokenspread.com

Inoltre, è possibile usufruire dei programmi di automazione degli arbitraggi (vedi l'ultimo paragrafo).

2. Decidi se vale la pena.

Questo è il momento critico che costituisce la possibilità di realizzare un profitto o meno. È essenziale fare quanta più pianificazione possibile prima di buttarsi nel mercato. Hai bisogno di esaminare:

  1. Stima delle commissioni: costi di transazione, trasferimento, rete, deposito o del wallet.
  2. Ricerca sui rischi: tempi di ritiro e trasferimento, volatilità del mercato, manutenzione del wallet e regole o precondizioni riguardanti trade e prelievi.
  3. Pesare quanto del profitto se ne andrà in tasse (se applicabile).

Una buona strategia è aperta, verifica e finanzia i tuoi account (sia in fiat che in cripto) su numerosi exchange prima di individuare un'opportunità di arbitraggio. Ti aiuterà a risparmiare molto tempo prezioso quando eseguirai operazioni. Inoltre, a volte potresti voler evitare i trasferimenti BTC tra gli exchangei poiché la rete è nota per essere relativamente lenta e costosa, ma si tratta di un problema solo quando diventa congestionata.

Dopo aver determinato se gli exchange e le opportunità sono adatti per un trade veloce e redditizio, è il momento di eseguirlo o cercare un'altra possibilità d'oro.

Programmi di Automazione degli Arbitraggi

Oltre al trading manuale di arbitraggi, esistono piattaforme che offrono software per aiutarti a trovare opportunità ed eseguire automaticamente le operazioni. Impiegano bot e script che analizzano determinati scambi 24 ore su 24 e possono generare profitto per conto proprio. Naturalmente, anche loro comportano alcuni rischi, quindi devi stare attento a non giocare con i soldi che non puoi permetterti di perdere.

Diverse società interessanti che operano nel settore sono Arbitao, Haasonline Software, Gekko, e Gimmer.

Spero che questa guida ti abbia insegnato quale sia l'arbitraggio di criptovalute e come farlo. Ricorda che il trading di criptovalute è altamente rischioso e non dovresti mai rischiare soldi che non puoi permetterti di perdere. Dopotutto, sei tu che devi assumerti la responsabilità delle tue decisioni e ricerche.

Se vuoi saperne di più sull'arbitraggio della criptovalute, dai un'occhiata a questo interessanterecensione di Alex Lielacher.

Più Guide

Come conservare le criptovalute in modo sicuro nel 2019

Molti non riescono a dormire bene la notte perché sanno che la loro criptovaluta potrebbe essere rubata. Tuttavia, memorizzare la tua criptovaluta in modo sicuro è più facile di quanto possa sembrare a prima vista ... Questa guida ti insegna...

Continua a Leggere

Posso creare la mia cripto?

Certo! Non hai bisogno di essere un programmatore per creare la tua propria criptovaluta. Diverse piattaforme di blockchain esistenti ti permettono di creare la tua valuta digitale - come una moneta per la comunità, uno scherzo o per...

Continua a Leggere

Come scegliere un Exchange di criptovalute?

I problemi da considerare prima di scegliere un exchange includono sicurezza, liquidità, commissioni e esperienza utente.   Per le recensioni dei migliori exchange, puoi seguire questo link.   Una volta trovato un exchange che soddisfa i...

Continua a Leggere