02 May 2022 · 2 min read

Wikipedia non accetterà più donazioni in criptovalute

Wikipedia crypto
Fonte: Adobe/IB Photography

 

La Wikimedia Foundation, l'ente che gestisce l'enciclopedia web Wikipedia creata dagli utenti, ha annunciato che non accetterà più donazioni in criptovalute.

Gli utenti votano per rimuovere la possibilità di donare crypto

La mossa è arrivata dopo una richiesta di commento e di voto su una proposta chiave presentata dall'editore di Wikipedia e ingegnere del software Molly White. Wikipedia ha iniziato ad accettare monete come bitcoin (BTC), bitcoin cash (BCH) ed ethereum (ETH) nel 2014, ma White ha creato una richiesta di commento che è stata aperta "all'input della community tra il 10 gennaio 2022 e il 12 aprile 2022", con "poco meno di 400 utenti" che hanno partecipato al "voto e alla discussione", e 232 (o poco più del 71%) che hanno votato a favore della fine delle donazioni in crypto.

Wikimedia ha usato BitPay come gateway di pagamento, ma ha notato che "nell'ultimo anno finanziario", ha ricevuto poco più di 130.000 dollari di donazioni in crypto da meno di 350 donatori, aggiungendo:

"Le Crypto rappresentavano circa lo 0,08% delle nostre entrate l'anno scorso, e rimangono uno dei nostri canali di entrate più piccoli".

Non sorprendentemente per alcuni, forse, sono state avanzate preoccupazioni circa la "sostenibilità ambientale" sia di BTC che di ETH. Ma c'erano anche altre ragioni, tra cui l'accusa che "accettare le criptovalute costituisce un'approvazione implicita delle questioni che circondano le criptovalute", così come le affermazioni secondo cui c'erano rischi per "la reputazione del movimento per aver accettato le crypto".

"Le criptovalute sono investimenti estremamente rischiosi che hanno guadagnato popolarità tra gli investitori privati soprattutto negli ultimi tempi, e non credo che dovremmo avallare il loro uso in questo modo. Accettandoli, ritengo che stiamo promuovendo l'uso di 'investimenti' e tecnologie che sono intrinsecamente predatori", secondo White.

White ha concluso dicendo che Wikimedia rischiava di "danneggiare la nostra reputazione partecipando" nello spazio delle criptovalute, notando che "uno dei nostri pari", Mozilla, stava "rivalutando la loro scelta di accettare donazioni in criptovaluta dopo un notevole contraccolpo da parte dei loro sostenitori, compreso il loro stesso fondatore".
_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______
Per saperne di più: 
- L'efficienza del mining di BTC è aumentata del 63% nell'anno
- Ripple’s Exec Campaign Has ‘Zero Chance’ of Forcing Bitcoin to Proof-of-Stake, But Brace for More Attacks
- Percentuale di attività illecite nelle criptovalute scende
- Fan della PoS attaccano PoW per cattiveria - CEO di Kraken