Home NewsBlockchain News

Una raffineria d'oro cinese sta producendo "lingotti d'oro blockchain" su BSN

Di Tim Alper
Una raffineria d'oro cinese sta producendo "lingotti d'oro blockchain" su BSN 101
Fonte: Adobe/Nuthawut

L'oro viene scambiato su una rete blockchain in Cina nel tentativo di legittimare il settore per le autorità di regolamentazione nazionali e straniere - e un alto dirigente di una delle più grandi banche del paese ha affermato che materie prime come l'oro potrebbero presto essere "digitalizzate" e "fatte circolare".

Secondo Sichuan Online, la città di Chengdu ha ospitato la Gold Technology Innovation Conference il 23 settembre, dove ai partecipanti è stato mostrato un lingotto d'oro da 100 g con un chip che "utilizza un algoritmo unico per garantire la sicurezza delle informazioni", ha affermato il suo emittente, una raffineria con sede a Chengdu denominata Great Wall Precious Metals .

L'azienda ha affermato di aver emesso una risorsa digitale corrispondente, presumibilmente un token non fungibile (NFT ) di sorta - sulla Blockchain Service Network (BSN). Il BSN è network di interoperabilità blockchain ambizioso a livello nazionale e globale ideato dalle principali banche commerciali del Regno di Mezzo, comprese laBank of China e la China UnionPay .

Great Wall Precious Metals ha spiegato che la piattaforma blockchain garantisce che i dati su approvvigionamento, emissione, acquisto e così via siano ospitati sulla blockchain BSN, rendendola a prova di manomissione. L'azienda ha aggiunto che la sua soluzione "risolve il problema della tracciabilità" nei paesi in cui le autorità di regolamentazione insistono sul fatto che l'oro commerciabile viene estratto e raffinato in modo sostenibile e responsabile.

Gli esperti dell'evento hanno anche aggiunto che la tecnologia blockchain può anche "garantire la sicurezza delle transazioni online di oro fisico".

E China UnionPay ha lasciato intendere che questo potrebbe essere solo l'inizio. Zhou Yu della banca, direttore senior del suo E-Pay Research Institute, ha affermato che il "prossimo passo" del settore potrebbe vedere la tecnologia blockchain utilizzata "per digitalizzare l'oro" e "attivare" la "circolazione delle risorse digitali" basata sul metallo prezioso .
___
Ulteriori informazioni:
Demand for Non-Sovereign Safe Havens - Bitcoin & Gold - Expected to Rise
L'oro affronta un problema molto fisico; Bitcoin in aiuto!

Più Articoli