L'attività di Bitcoin off-chain è in un mercato rialzista ?

Bitcoin
Fonte:Adobe Stock

Zack Voell, un importante ricercatore di mercato delle criptovalute, ha affermato che mentre la criptovaluta pioniera potrebbe trovarsi in un mercato ribassista in termini di prezzo, ci sono segnali che indicano che sta assistendo a un'adozione rialzista per quanto riguarda l'attività off-chain.

L'adozione di Bitcoin è in aumento

Voell, che è un analista presso la società di software per il mining di Bitcoin Brainins, ha affermato in un parere che i trend di crescita e i dati sull'offerta mostrano che l'adozione di Bitcoin è in aumento attraverso i protocolli di layer 2, i token supportati da Bitcoin e altro ancora.

Evidenziando i protocolli di layer 2 "integrati su Bitcoin", osserva che la crescita di Lightning Network, Liquid Network e RSK ha avuto una tendenza al rialzo indipendentemente dalla direzione del prezzo di Bitcoin negli ultimi due anni.

Allo stesso modo, i Bitcoin tokenizzati - token supportati da Bitcoin utilizzati come rappresentazioni di Bitcoin su altre blockchain - hanno mostrato una "crescita straordinaria". Un esempio di questo è il Wrapped Bitcoin (WBTC) basato su Ethereum lanciato da Bitgo.

L'offerta di WBTC è cresciuta negli ultimi due anni, indipendentemente dall'azione al ribasso dei prezzi di Bitcoin. Nel frattempo, dal suo lancio, molti altri progetti sulle blockchain di Ethereum, Tron, Solana e Avalanche hanno lanciato anche altre versioni di Bitcoin tokenizzate.

"Il punto di questi dati e analisi è semplicemente quello di mostrare che alcune persone (in effetti, un numero in costante crescita) vede il valore nella scelta di utilizzare il proprio bitcoin da qualche parte oltre alla blockchain di Bitcoin - e anche in luoghi al di fuori dell'economia nativa di Bitcoin", ha scritto.

L'ex analista di mining senior di Compass Mining ha aggiunto che questi casi d'uso sono validi quanto HODLare Bitcoin o utilizzarlo sul livello nativo e potrebbero potenzialmente essere il futuro dell'adozione di Bitcoin.

Il prezzo di bitcoin continua a subire un duro colpo

I commenti di Voell arrivano sulla scia del trading instabile nel mercato Bitcoin. Bitcoin è attualmente scambiato a circa 18.700 USD, secondo i dati di CoinGecko, in calo del 59,5% nel periodo da inizio anno (YTD).

Secondo Reuters, la recente azione sui prezzi di Bitcoin, che ha visto la principale criptovaluta consolidarsi nell'intervallo tra 17.000 USD e 20.000 USD da luglio, potrebbe causare problemi agli investitori e agli excahnge. Questo perché l'andamento dei prezzi indica un massiccio calo della volatilità di Bitcoin, rendendolo così "noioso" per gli investitori che potrebbero presto cercare i suoi rivali come Ether.

Attività on-chain di Bitcoin bassa

Nel frattempo, Bloomberg ha riferito di recente che Bitcoin ha già registrato un'attività bassa on-chain e ha assistito a massicci prelievi dagli exchange centralizzati, poiché gli investitori sono "andati in letargo" nel persistente inverno delle criptovalute.

___________

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN
___