11 febbraio 2021 · 1 min read

Amazon crea il team "valuta digitale" per il "nuovo prodotto di pagamento"

Pochi giorni dopo che Jeff Bezos ha annunciato che la sua era, come CEO, volge al termine in Amazon, il gigante dell'e-commerce, ed ha detto di essere pronto a esplorare il mondo delle "valute digitali" - lanciando quello che sembra essere un Progetto pilota con sede in Messico.

Fonte: Adobe/ink drop

L'azienda ha affermato, in un annuncio di lavoro per un responsabile dello sviluppo software nella sezione carriere del suo sito Web, che stava cercando di "[costruire] un team tecnico per creare prodotti di pagamento innovativi per i clienti nei mercati emergenti".

Bezos, il fondatore dell'azienda, ha annunciato che si sarebbe fatto da parte per assumere il ruolo di presidente esecutivo, lasciando l'ex capo di Amazon Web Services Andy Jassy come nuovo CEO.

Jassy è stato proattivo nell'esplorare soluzioni basate sulla tecnologia blockchain in passato, così come nuove opzioni di pagamento - e la comunità cripto sta aspettando con il fiato sospeso per vedere cosa viene dal suo mandato al vertice.

E sebbene apparentemente sia ancora molto lontano da un tuffo simile a quello di Tesla con investimenti in bitcoin (BTC), il progetto con sede in Messico è comunque un inizio significativo per la mega-azienda.

Nell'annuncio di lavoro, riportato per la prima volta da Coindesk, Amazon ha affermato che ora "cercava ingegneri e manager di sviluppo software di talento per "unirsi "al suo "viaggio".

I responsabili delle assunzioni dell'azienda hanno scritto,

"Stiamo cercando un leader che ci aiuti a lanciare un nuovo prodotto di pagamento a partire dal Messico come nostro paese di lancio iniziale. Questo prodotto consentirà ai clienti di convertire i loro contanti [in] valuta digitale utilizzando i clienti che possono usufruire di servizi online, incluso l'acquisto di beni e/o servizi come Prime Video ".

La società non ha menzionato la tecnologia blockchain o le criptovalute nel post, ma con il suo progetto sembra prendere di mira - almeno inizialmente - clienti potenzialmente non bancari nei paesi in via di sviluppo, molti dei quali sono fuori dalla portata della sua attuale gamma di servizi.
___
Maggiori informazioni:
- No, Mastercard Is Not Adding Crypto Just Yet, It's About Stablecoins
- Visa Wants to Work with Exchanges, Wallets on ‘Digital Gold’ Bitcoin
- Four Merchants Revealed How Bitcoin Payments Helped Their Businesses
- Davos Watch: 'The Old World of Currency Now Has To Catch Up'