Amazon distribuisce NFT gratuiti a 200 milioni di abbonati Prime – Ecco come fare per riceverli!

Christian Boscolo
| 2 min read

Ottime notizie in arrivo per la comunità degli appassionati di giochi e tecnologia con l’annuncio di Amazon Prime di offrire NFT gratuiti (Non-Fungible Tokens) ai suoi oltre 200 milioni di abbonati.

Questa decisione è stata presa come parte di un ambizioso piano che vede Amazon abbracciare in modo deciso l’ecosistema dei giochi blockchain e le tecnologie correlate.

A partire dal 9 agosto, Amazon Prime ha scelto il suo portale Prime Gaming come piattaforma principale per distribuire questi NFT. Questa mossa rappresenta non solo un significativo passo avanti per l’industria dei giochi blockchain, ma anche un riconoscimento tangibile dell’importanza che questa tecnologia sta assumendo nel panorama digitale.

Per ricevere gli NFT è necessario avere un account Amazon Prime, quindi andare su Amazon Prime Gaming e attivarlo. Il passo successivo è quello di individuare il titolo desiderato e richiedere i contenuti di gioco gratuiti. Per comodità, nella continuazione dell’articolo, abbiamo incluso il link diretto agli NFT da reclamare.

Un’opportunità esclusiva per gli abbonati Prime


Gli abbonati ad Amazon Prime hanno ora la possibilità di richiedere una varietà di NFT, ognuno dei quali offre vantaggi e personaggi distintivi all’interno di giochi popolari come Blankos Block Party (BBP) e Mojo Melee.

Uno dei giochi in evidenza, Blankos Block Party, sviluppato da Mythical Games e Third Kind Games, si distingue per il suo stile artistico unico e coinvolgente. Gli NFT giocabili all’interno di questo gioco offrono la possibilità di scambiare oggetti virtuali per guadagnare all’interno dell’economia di gioco.

Inoltre, gli abbonati Prime possono godere di NFT esclusivi come la Twilight Strix Blanko, che sfrutta “il potere della luna nuova contro le forze del male”, e l’epico elmo Midnight Crest Helmet, che taglia l’aria notturna.

Nel mondo di Mojo Melee, i fan possono ottenere il Gwyn Rockhopper Champion & Ore Bundle NFT, che rappresenta un “campione enigmatico, noto per la sua magia imprevedibile e le sue tattiche astute”.

Tutti gli NFT sono creati sulla blockchain di Polygon e possono essere utilizzati nei futuri giochi Planet Mojo o persino scambiati in cambio di denaro sui mercati.

Lanciato ad agosto in collaborazione con Mystic Moose e Amazon Prime Gaming,  Mojo Melee offre uno stile di gioco strategico ispirato ai giochi di deck-building (i giochi di carte collezionabili).

Un passo strategico di Amazon


L’offerta di NFT gratuiti agli abbonati Prime non è stata una decisione casuale. Già da marzo si vociferava che Amazon stesse valutando l’introduzione di NFT legati ad asset del mondo reale, segno di un interesse crescente verso questa tecnologia innovativa.

Inoltre, voci di corridoio suggerivano che Amazon stesse anche considerando l’idea di un marketplace dedicato agli NFT, sebbene nessuna di queste voci sia stata ancora ufficialmente confermata.

L’annuncio di Amazon Prime arriva in un momento in cui l’azienda sta investendo sempre più risorse nello sviluppo di applicazioni decentralizzate. Il mese scorso, Amazon ha rilasciato nuovi strumenti su Amazon Web Services (AWS) che consentono agli sviluppatori di creare rapidamente applicazioni decentralizzate.

Questi nuovi strumenti, denominati “Access” e “Query”, sono stati integrati nel servizio Amazon Managed Blockchain (AMB), evidenziando l’impegno dell’azienda nell’espansione dell’ecosistema delle tecnologie blockchain.

In definitiva, l’iniziativa di Amazon Prime di offrire NFT gratuiti rappresenta non solo un gesto di apprezzamento verso i propri abbonati, ma anche un passo audace verso l’adozione su larga scala delle tecnologie blockchain.

L’industria sta evolvendo rapidamente e con l’ingresso di un gigante come Amazon, il panorama dei giochi blockchain promette di diventare ancora più ricco e affascinante.

Segui Cryptonews Italia sui canali social