Debitori USA: mutui in critpovalute per acquistare casa

 

Fonte: AdobeStock / sdecoret

 

USDC.homes, un nuovo progetto di finanza decentralizzata (DeFi), offre mutui DeFi agli acquirenti statunitensi, consentendo agli utenti di acquistare case utilizzando le criptovalute senza doverle prima liquidare.

Il progetto attualmente consente ai residenti del Texas di assicurarsi mutui crypto, ma prevede di espandere la sua offerta "presto" anche ad altri stati.

Il progetto offre opzioni di prestito sia non garantite che sicure, consentendo agli utenti di proteggere i mutui crypto utilizzando bitcoin (BTC), ethereum (ETH), la stablecoin USD coin (USDC) e altri popolari crypto asset come garanzia.

Gli acquirenti di case possono prendere in prestito fino a 5 milioni di dollari utilizzando USDC.homes, che ha un tasso di interesse del 5,5% e richiede un acconto del 20%.

Mentre tutte le transazioni vengono elaborate on-chain, i debitori possono includere dati off-chain come il loro punteggio di credito al momento della domanda.

USDC.homes si basa sul protocollo Teller, un progetto DeFi progettato per consentire il prestito e l'assunzione di asset blockchain.

Ryan Berkun, fondatore e CEO di Teller, ha affermato che,

"USDC.Homes consente ai potenziali acquirenti di case di sfruttare le loro disponibilità di asset digitali per accedere a un mutuo, aprendo le porte ai crypto-nativi che sono stati storicamente esclusi dal tradizionale processo di prestito ipotecario".

USDC.homes ha già emesso il suo primo prestito crypto a un residente del Texas, che ha utilizzato il prestito di 500.000 USD per acquistare un condominio del valore di 680.000 USD. Il prestito non era garantito ed è stato concesso in base al punteggio di credito del mutuatario.

L'uso di mutui crypto offre una serie di vantaggi per gli utenti crypto. In primo luogo, non dovranno liquidare le loro partecipazioni, il che impedisce loro di possibili danni da tasse, fees e perdita di posizione.

Inoltre, gli acconti dei mutuatari non vengono venduti, ma messi in gioco e il ricavato può essere utilizzato per aiutare i proprietari di case a ripagare i loro prestiti.

"I mutuatari possono anche guadagnare interessi sul loro acconto mettendo i loro asset al lavoro attraverso lo staking o altre attività generatrici di rendimento, e a loro volta utilizzano il loro reddito crypto passivo per pagare il mutuo", ha detto Teller su Twitter.

 

_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______

Per saperne di più:
- More US First-Time Homebuyers Sell Crypto For Down Payment - Survey
- NYC Real Estate to Record a Bitcoin-Exclusive Deal
- Florida Home to be Auctioned Off as an NFT
- Esperti immobiliari spagnoli: interesse per l'acquisto di case in Bitcoin in aumento
- bitFlyer to Pioneer Blockchain-powered Home Rentals Platform
- Japanese Firms Unveil ‘First Real Estate STO’ for New Retirement Home