29 aprile 2021 · 1 min read

La banca centrale argentina dice alle banche: dateci i dati sulle transazioni in cripto

La banca centrale argentina ha chiesto alle banche commerciali della nazione di consegnare i dati sulle transazioni condotte da clienti che credono stiano facendo trading in criptovalute - con l'ennesimo governo globale apparentemente pronto a regolamentare i suoi utenti cripto.

Fonte: Adobe/Alexandr Vorobev

Secondo Infobae, anche il Banco Central de la República Argentina (BCRA) centrale ha chiesto alle aziende legate al fintech di consegnare i dati, in una mossa che, ha affermato il media, "molti attori del sistema finanziario" hanno interpretatao come un'azione che anticipa la normativa del settore.

Il BCRA ha chiesto alle banche e alle società di pagamento di fornirgli i dati sulle "operazioni effettuate utilizzando bitcoin (BTC) e altri asset cripto". Tuttavia, la banca centrale ci ha tenuto a sottolineare che, in questa fase, i dati richiesti "non riguardano gli acquirenti di criptovalute, ma le società che le vendono".

Come riportato la scorsa settimana, gli esperti ritengono che circa 2 milioni di utenti cripto siano attivi in ​​Argentina.

Ma sembra che la banca possa guardare oltre BTC e le principali altcoin e tentare di prendere di mira le stablecoin ancorate al dollaro. Un dirigente senior di uno excahnge di criptovalute argentino ha suggerito che il BCRA potrebbe sperare di colpire le transazioni effettuate in token come tether (USDT) o dai (DAI), poiché sospetta che alcuni individui stiano utilizzando stablecoin per aggirare i limiti rigidi imposti sugli acquisti in dollari.

Il governo e la BCRA hanno combattuto una battaglia persa contro l'iperinflazione nell'ultimo anno, ed è stato fissato un limite alla quantità di peso cambiati in USD che le persone possono appunto scambiare presso banche e sportelli di cambio. Come riportato in precedenza, alcuni sembrano essersi rivolti alle criptovalute come un modo per aggirare questi limiti.

Il BCRA ha anche richiesto dati alla Camera argentina del Fintech, che rappresenta una serie di società di criptovaluta e fintech, e desidera informazioni sulle società che forniscono servizi di custodia o investimento di criptovalute, nonché su organizzazioni legate al mining di criptovalute.
____
Per saperne di più: 
- Turkey Prepares Crypto Regulations Amid 'Disturbing' Money Outflows
- Young & Angry Voters Warn Politicians Over Crypto Crackdown
- As Bitcoin's Taproot Nears, Ex-CIA Director's Paper Raises Privacy Concerns
- Don't Take Your Privacy For Granted As Regulators Get Anxious About Crypto
- Cashless Payment Is Booming. So Is Financial Surveillance