03 mag 2022 · 2 min read

Importante banca argentina introdurrà il crypto trading

Argentina Crypto
Fonte: Adobe/Vitoria Holdings LLC

 

Una delle più grandi entità finanziarie private in Argentina, Banco Galicia, ha annunciato che permetterà ad alcuni dei suoi clienti di fare trading, vendere e detenere crypto in un momento in cui l'ente fiscale argentino ha invitato i governi latinoamericani a rafforzare le loro capacità di monitoraggio delle criptovalute.

Una prima volta per il settore bancario dell'Argentina

La banca permetterà ad alcuni dei suoi clienti di accedere a servizi che coinvolgono bitcoin (BTC), ethereum (ETH) e XRP, così come la stablecoin USD coin (USDC), ha riferito l'agenzia di stampa EFE, aggiungendo che la mossa rappresenterebbe una prima volta per il settore bancario della nazione.

In una dichiarazione, la banca ha dichiarato che "a causa della forte domanda da parte dei suoi clienti", si stava muovendo per consentire "l'acquisto, la vendita e la custodia" di crypto, e non ha "escluso di espandere" la gamma di cryptoassets che gestisce.

Tuttavia, non tutti con un conto Banco Galicia saranno autorizzati ad accedere ai nuovi servizi. Gli aspiranti trader di criptovalute dovranno avere un "profilo transazionale" che è "convalidato" dalla banca - e devono dimostrare di avere una forma stabile di reddito (sotto forma di uno stipendio mensile o equivalente).

Ariel Sánchez, responsabile dei prodotti d'investimento di Banco Galicia, ha dichiarato:

"Abbiamo realizzato un sondaggio tra i nostri clienti e più del 60% vuole incorporare questi asset nel proprio portfolio di investimenti. I clienti più giovani sono stati il gruppo che li ha richiesti maggiormente".

La banca ha aggiunto che la "volatilità" delle criptovalute comporta che solo quelli con un profilo di investimento non avverso al rischio dovrebbero considerare l'uso di questi servizi, con gli investitori conservatori esortati a "considerare se le criptovalute siano un asset adatto a loro".

Negli ultimi mesi l'adozione delle criptovalute è aumentata nella nazione, con l'iperinflazione che ha allontanato molti dalla valuta fiat. Le limitazioni poste sull'acquisto di USD hanno portato molti ad acquistare stablecoin e criptovalute come BTC nel tentativo di salvaguardare il valore dei loro guadagni.

L'ente fiscale sollecita un monitoraggio più rigoroso delle criptovalute

Nel frattempo, per Agencia CMA, l'ente fiscale argentino ha affermato ad una riunione del Centro interamericano delle amministrazioni fiscali (CIAT) che gli organismi fiscali e finanziari dovrebbero muoversi per "incorporare le criptovalute" nei loro "meccanismi di scambio di informazioni globali".

Durante l'ultima assemblea generale del CIAT, il capo dell'Amministrazione federale delle entrate pubbliche (AFIP) argentina ha dichiarato che è ora necessario "includere la moneta elettronica, le valute digitali e le criptovalute" nei meccanismi di scambio di informazioni degli organismi fiscali internazionali. In caso contrario, ha detto, questi asset potrebbero diventare "strumenti di evasione fiscale".
_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______
Per saperne di più:
- Crypto Bills in Panama, Brazil Progressing Fast, but Argentina Province Sends Mining Warning
- Argentina Launches Regulatory Sandbox for Crypto Innovators & Investors
- Argentina: un accordo con il FMI scoraggia l'uso di Crypto
- Small Argentine Town Turns to Crypto Mining to Pay for Improvements