Home News

Le autorità si pentiranno di aver chiuso un Bitcoin Mixer - Professore Cripto

Di Linas Kmieliauskas
Le autorità si pentiranno di aver chiuso un Bitcoin Mixer - Professore Cripto 101
Source: iStock/bortonia

Le autorità rimpiangeranno la reazione a catena che hanno innescato con la decisione di chiudere un importante mixer bitcoin, ha detto Emin Gün Sirer, un professore di cripto della Cornell University che sta lanciando la propria moneta.

Il servizio di informazione e investigazione fiscale olandese (FIOD), in cooperazione con l'Europol e le autorità lussemburghesi, ha bloccato su uno dei servizi di miscelazione di criptovalute più importanti al mondo Bestmixer.io, ha annunciato mercoledì l'Europol.

"Questa chiusura minore avrà importanti conseguenze: questo tipo di chiusura crea una pressione selettiva per i tumbler che non possono essere arrestati e sappiamo, dal mondo della ricerca, che è possibile costruirne di molto meglio", ha commentato il professore su Twitter.

Le autorità si pentiranno di aver chiuso un Bitcoin Mixer - Professore Cripto 102
Uno screenshot di Bestmixer.io.

I mixer di monete sono un servizio utilizzato dai proprietari di criptovalute al fine di migliorare la privacy e l'anonimato delle transazioni in valuta digitale. Questo è un servizio che viene offerto da terze parti ed è indicato anche come "tumbling di monete". Leggi di più sull'argomento qui.

Nel frattempo, secondo l'Europol, l'inchiesta ha portato al sequestro di sei server nei Paesi Bassi e in Lussemburgo.

"Bestmixer.io è stato uno dei tre più grandi servizi di mixaggio per criptovalute e ha offerto servizi per la miscelazione delle criptovalute bitcoin, bitcoin cash e litecoin. Il servizio è iniziato nel maggio 2018 e ha raggiunto un fatturato di almeno 200 milioni di dollari (circa 27.000 bitcoin) nel primo anno e garantito che i clienti rimanessero anonimi ", hanno detto le autorità, aggiungendo che l'indagine finora condotta in questo caso ha dimostrato che molte delle criptovalute su Bestmixer.io avevano un'origine o una destinazione criminale.

Inoltre, le autorità analizzeranno tutte le informazioni raccolte su questa piattaforma nell'ultimo anno: indirizzi IP, dettagli delle transazioni, indirizzi bitcoin e messaggi di chat.

Più Articoli