Home NewsBitcoin News

La RBC, il gigante bancario con 16 milioni di clienti, passa alle criptovalute

Di Tim Alper
La RBC, il gigante bancario con 16 milioni di clienti, passa alle criptovalute 101
Fonte: iStock/carterdayne

La Royal Bank of Canada (RBC), la principale banca globale con sede in Canada, è pronta ad aprire un exchange di criptovalute,afferma un rapporto di The Logic.

Il media afferma di aver appreso che la RBC vuole consentire ai clienti di commerciare in criptovalute come Bitcoin e Ethereum a fini di investimento, oltre a fornire una piattaforma per acquisti con criptovalute in negozio e online.

Secondo quanto riferito, la banca prevede di includere l'offerta di conti bancari di criptovaluta ai clienti, anche se il media afferma che RBC non ha risposto direttamente alla richiesta di commenti sul previsto lancio dell'exchange.

RBC ha registrato quattro brevetti bancari relativi alle criptovalute negli Stati Uniti e ha esplorato possibili applicazioni bancarie con tecnologia blockchain dal 2017.

Uno dei testi di accompagnamento archiviati con i documenti dei brevetti è il seguente, sempre per La logica,

“Per i singoli utenti, la gestione delle chiavi cripto e la transazione con diverse risorse cripto possono entrambe rappresentare una sfida. In alcune situazioni, le transazioni di asset crittografici potrebbero richiedere del tempo per essere confermate e/o potrebbero non essere compatibili o supportate dai merchant o dai dispositivi POS.”

"Non riesco a pensare a una delle grandi banche in tutto il mondo che abbia un brevetto che si riferisca direttamente a un exchange di criptovalute", ha detto Marc Kaufman, un partner con sede a Washington DC a Rimon Law.

Nel frattempo, all'inizio di quest'anno, David McKay, CEO of RBC, ha detto che la banca sta sperimentando la blockchain per la tokenizzazione, forse anche il private equity: "La blockchain è un'opportunità in futuro per prendere asset meno liquidi e renderli più liquidi. Penso che sia eccitante".

Se la RBC dovesse proseguire con il lancio dell'exchange di criptovalute, potrebbe immediatamente diventare l'exchange domestico più importante del settore - e un attore internazionale molto importante. Secondo il rapporto trimestrale più recente della banca, il suo reddito netto per il terzo trimestre è stato di 2,5 miliardi di dollari, mentre il suo fatturato trimestrale è stato di 8,7 miliardi di dollari. Alla fine del terzo trimestre aveva attivi per oltre 1 trilione di dollari.

La RBC afferma inoltre di essere una delle prime 15 banche a livello globale basata sulla capitalizzazione di mercato. Oltre alle operazioni canadesi, RBC afferma che il 23% delle sue entrate proviene dalle sue attività negli Stati Uniti e il 15% da altre parti del mondo.

E la banca afferma di impiegare oltre 86.000 membri del personale, con una base clienti di oltre 16 milioni.

La RBC, il gigante bancario con 16 milioni di clienti, passa alle criptovalute 102
Fonte: RBC

Più Articoli