Battle Infinity: IBAT Torna a Crescere In Vista di una Possibile Nuova Quotazione sui CEX

Disclaimer: La sezione Industry Talk ospita il punto di vista di rappresentanti del settore crypto e non è da considerarsi parte della linea editoriale di Cryptonews.com.

Dopo i rumour su una possibile nuova quotazione su un CEX per il token di Battle Infinity IBAT, i prezzi della popolare crypto sono tornati a salire. È il momento di registrare un nuovo ATH per IBAT nel 2022? Diamo un’occhiata.

Battle Infinity ottiene popolarità grazie al lancio della piattaforma di staking

Lo scorso settembre Battle Infinity (IBAT) ha lanciato una nuova funzione play-to-earn (P2E): la piattaforma IBAT Battle Stake. IBAT si presenta come una tra le migliori crypto per lo staking, dato che il token può essere impiegato per ottenere un interesse annuo particolarmente alto, su depositi flessibili o bloccati.

Per quanto riguarda la modalità di staking flessibile, IBAT può fruttare un APY del 12%. L’interesse sui depositi, chiaramente, cresce se si sceglie di bloccare i token IBAT per un periodo di tempo maggiore. Per esempio, un deposito bloccato di 30 giorni può generare interessi annui del 14%, mentre l’interesse annuo cresce al 17% per un vincolo a 60 giorni.

Ancora meglio, gli investitori possono ottenere un APY fino al 20% per uno staking di 180 giorni e del 25% per tenere in staking IBAT per 360 giorni. Rendimenti così alti hanno determinato la crescita del TVL (total value locked) che ha raggiunto quota 5 milioni di dollari in staking sulla platform. Dopo l’annuncio della novità, Battle Infinity si è affermato come uno tra i progetti crypto di tendenza su CoinGecko, il popolare sito e aggregatore di dati crypto.

Rumor su nuove quotazioni di IBAT su CEX si riflettono sui prezzi

Dopo il successo del lancio della piattaforma di staking, IBAT ha conquistato nuova popolarità nel 2022. Lo stesso era successo quando la prevendita si era conclusa in appena 24 giorni dal lancio, a cui era seguita la quotazione su PancakeSwap e LBank.

Ora gli investitori si aspettano una nuova quotazione del token su uno tra i principali exchange centralizzati (CEX) già nei prossimi mesi. Dal momento che di solito le crypto top trending ricevono maggiore trazione una volta quotate su nuovi exchange, ci si potrebbe aspettare una nuova crescita dei prezzi e del volume di trading per IBAT.

Lo scorso 13 ottobre, il prezzo del token era di 0,0029$, mentre il 17 ottobre IBAT è cresciuto fino a 0,0038$, con un incremento del 31%. In vista di possibili nuove quotazioni su CEX, IBAT di Battle Infinity ha il potenziale di registrare nuovi aumenti del prezzo.

Visita Battle Infinity