Miliardario respinge ETH e DOGE, sostiene XMR e ZEC, e afferma che la sua banca accetterà BTC

Tim Alper
| 4 min read

Ricardo Salinas Pliego, l’influente miliardario messicano con legami con il governo della sua nazione, attacca ethereum (ETH) e dogecoin (DOGE), mentre mostra approvazione per bitcoin (BTC) e altri token incentrati sulla privacy. Salinas, il fondatore e presidente del Grupo Salinas, ha annunciato che la sua banca, Banco Azteca, diventerà la prima nella nazione ad accettare BTC se le cose vanno come vuole lui.

Ricardo Salinas Pliego. Fonte: screenshot del video, Youtube/Ricardo B. Salinas Pliego

Salinas è uscito allo scoperto l’anno scorso con la notizia del suo acquisto personale di bitcoin, consigliando ai suoi follower di Twitter (oltre 900.000 oggi) di effettuare i propri investimenti in BTC. Da allora è diventato uno dei rialzisti di bitcoin più importanti della nazione ed ha cominciato ad esprimere sempre più supporto sui social media per il token, forse innescando una tendenza tra i giovani parlamentari esperti di tecnologia in tutta la regione latinoamericana.

Salinas è un personaggio vicino al governo messicano e l’anno scorso la sua è stata una delle poche società messicane invitate a incontrare l’allora presidente degli Stati Uniti Donald Trump durante la visita ufficiale di quest’ultimo nella nazione.

Le sue ultime affermazioni su Banco Azteca sono arrivate insieme ad una raffica tweet nei quali ha cantato le lodi di BTC e ha disprezzato i detrattori che difendono le altcoin.

Dopo che una parte di una video intervista rilasciata da Salinas all’inizio di questo mese è stata condivisa da rialzisti del bitcoin come il capo di MicroStrategy Michael Saylor e l’importante investitore di BTC Anthony Pompliano, Salinas si è rivolto a Twitter con zelo, esternando i suoi piani BTC.

In vari tweet e risposte, Salinas ha scritto “stiamo lavorando per portare [il token] ai nostri clienti di Banco Azteca e per continuare a promuovere la libertà”.

Ha aggiunto, in inglese, “io e la mia banca stiamo lavorando per diventare la prima banca in Messico ad accettare BTC”.

Saylor ha sottolineato che “se speri di preservare la tua ricchezza a lungo, Salinas aveva suggerito di investire in BTC come parte di una semplice strategia: scegli l’asset di più alta qualità che riesci a trovare e HODL”.

Pompliano, nel frattempo, ha definito il video “incredibile” data la “ricchezza e il successo storico di Salinas”.

Nel video, pubblicato il 21 giugno da José Rodriguez, dirigente dell’exchange di criptovalute Bitso, Salinas ha respinto le affermazioni secondo cui BTC è una “valuta”, affermando invece che è chiaramente un “asset”.

Ed essendo un “asset”, ha aggiunto, “deve avere un valore internazionale ed avere un’enorme liquidità; ed è per questo che dovrebbe essere il portfolio di tutti”.

Durante il video, ha anche aggiunto che come “asset”, non importava molto se la rete Bitcoin fosse lenta, a patto che il token continuasse a svolgere la sua funzione di riserva di valore.

Su Twitter, ha affermato che la “grande scommessa all-in di Saylor con MicroStrategy ripaga”, aggiungendo che Saylor ha “palle d’acciaio”. (Ulteriori informazioni: Bitcoin MicroStrategy: in calo di 479 milioni di USD nel 2021, in aumento di 676 milioni di USD in 10 mesi)

Ma Salinas non sembrava aver paura di pestare qualche piede, in particolare quelli dei sostenitori di ethereum e altcoin. Ha affermato che non c’è una “fornitura limitata” di ETH ed era generalmente sprezzante riguardo alle relative credenziali rispetto a quelle del bitcoin.

Su Reddit, un utente ha riflettuto sul fatto che Salinas “sembra che non capisca o addirittura non conosca le capacità di ETH vs BTC”. (Scopri di più: Perché ETH è Lontano dall’Essere “Denaro ad Ultrasuoni”)

Nel frattempo, il miliardario si è scagliato contro le “shitcoin, come dogecoin”, ma ha affermato che le monete private monero (XMR) e zcash (ZEC) hanno un netto vantaggio su BTC. Ha spiegato:

“Uno dei rischi del bitcoin è che i governi non lo accettino, perché permetterebbe di uscire dalla frode della fiat. Perché questo è ciò che è la fiat. Una truffa. […] La frode Fiat è inerente al sistema, e la stiamo vedendo accadere negli Stati Uniti ora. Il dollaro è uno scherzo”.

La “discrezione aggiuntiva” fornita dalle monete private, ha aggiunto, sta diventando “molto importante”.

Su Twitter, ha raddoppiato il suo disprezzo per DOGE. Quando è stato sfidato da un appassionato di dogecoin che ha dichiarato si sarebbe “attenuto a DOGE perché non sono uno schiavo”, Salinas ha risposto:

“Rimarrai povero. In bocca al lupo.”

_____
Per saperne di più:
El Salvador Will Be a Serious Test for Bitcoin’s Layer-2 Networks
Bitcoin and Ethereum Can Coexist With DeFi Bridging the Two

Crypto Elephant Changes The Way The World Works – Marc Andreessen
Central Banks Step Up Bitcoin, Stablecoin Bashing Efforts Amid CBDC Plans

Clicca sui nostri link di affiliazione:

– Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

– Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

– Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN