Home News

'Grande opportunità di crescita': un miliardario crea una Venture cripto da 1 miliardo di dollari

Di Linas Kmieliauskas
'Grande opportunità di crescita': un miliardario crea una Venture cripto da 1 miliardo di... 101
Source: iStock/ozgurdonmaz

Elwood Asset Management, di proprietà dell'investitore miliardario Alan Howard, sta costruendo una nuova piattaforma di investimento cripto per investitori istituzionali, secondo il Financial Times, citando il CEO Bin Ren.

Lo vede come una "grande opportunità di crescita" e spera che la piattaforma possa eventualmente gestire oltre 1 miliardo di dollari di risorse, secondo quanto riferito dal rapporto, aggiungendo che i dettagli del nuovo fondo di Elwood non sono stati finalizzati.

Tuttavia, è già noto che il sistema progetterà portafogli per ciascun investitore, in base alle sue preferenze di rischio, ai rendimenti attesi e ai termini di liquidità che desiderano. Misurerà anche la potenziale correlazione con altri beni di loro proprietà, secondo il rapporto. Ha osservato che Elwood applicherà quindi la propria commissione, oltre alle commissioni che gli investitori pagano per accedere ai fondi sottostanti.

Secondo Ren, hanno già identificato fino a 50 cripto-hedge fund che "probabilmente soddisfano la nostra due diligence".

Come riportato a marzo, Elwood Asset Management, che gestisce anche le risorse cripto personali di Howard, ha in programma di lanciare una gamma di prodotti di investimento regolamentati per attirare più istituzioni nello spazio delle criptovalute.

La società prevede "prodotti che copriranno l'intero spettro delle cripto-attività", compresa l'esposizione diretta alle principali criptovalute come Bitcoin e Ethereum. La società ha già lanciato un exchange traded fund (ETF) che investe in società coinvolte nella tecnologia Blockchain, sebbene finora abbiano evitato l'esposizione diretta alle attività cripto.

Howard, che ha effettuato ingenti investimenti personali in criptovalute nel 2017, l'anno scorso è stato uno degli investitori di più alto profilo a partecipare al “giro di investimenti strategici di EOS”. È stato classificato da Forbes come uno dei 40 gestori di hedge fund più redditizi al mondo, con un patrimonio netto di 1,35 miliardi di USD (nel 2018.)

Il mercato degli hedge fund cripto:

(Maggio 2019)

  • Si stima che ci siano 150 cripto-hedge fund attivi che gestiscono collettivamente 1 miliardo di dollari di attività (esclusi i fondi di cripto-indice e i fondi di cripto-capitale di rischio)
  • Oltre il 60% di questi fondi ha meno di 10 milioni di USD in attività gestite (AuM) con meno del 10% che gestisce oltre 50 milioni di USD
  • Il fondo cripto-hedge medio AuM al 1° trimestre 2019 è di 21,9 milioni di USD
  • L'AmM medio dei fondi al 1° trimestre 2019 (4,3 milioni di USD) è 3 volte quello dell'AAM mediano al lancio del fondo (1,2 milioni di USD-gennaio 2018), il che indica che i fondi hanno avuto relativamente successo nella raccolta capitali nonostante le difficili condizioni del mercato
  • Il 52% dei fondi utilizza un depositario indipendente, ma solo il 25% ha amministratori indipendenti nel proprio consiglio di amministrazione
  • La dimensione media dei team dei fondi è di 7-8 persone
  • I professionisti tipici degli investimenti in criptovalute hanno tra 3-4 anni di esperienza nella gestione degli investimenti
  • La maggior parte dei gestori di hedge fund cripto tende a risiedere negli Stati Uniti (64%)
  • Il fondo medio ha registrato un rendimento del -46% nel 2018 rispetto a un benchmark Bitcoin del -72%
  • Le commissioni medie per gli hedge fund cripto sono la commissione di gestione dell'1,72% e la commissione di performance del 23,5%

Fonte: Rapporto Crypto Hedge Fund 2019 di PwC ed Elwood Asset Management

Più Articoli