Binance rilascia una "carta dei diritti crypto"

Binance
Fonte: AdobeStock/Iryna Budanova

Changpeng Zhao (CZ), CEO dell' exchange di criptovalute Binance, ha affermato che l'azienda mira a creare sedi centrali e uffici regionali in tutto il mondo, per passare da una "società tecnologica a una società di servizi finanziari". Lungo queste linee, l'exchange ha rilasciato una "carta dei diritti crypto".

La società ha pubblicato martedì un disegno di legge, soprannominato "10 diritti fondamentali per gli utenti di criptovalute", suggerendo un quadro per i legislatori di tutto il mondo che "può fungere da guida nelle discussioni normative e nello sviluppo di quadri globali per i mercati delle criptovalute".

Il disegno di legge chiede l'accesso universale agli strumenti finanziari, incoraggia l'innovazione, chiede una rigorosa protezione dei dati personali e altro ancora, sostenendo che:

"Ogni essere umano dovrebbe avere accesso a strumenti finanziari, come le criptovalute, che consentono una maggiore indipendenza economica".

Il settimo punto del disegno di legge afferma che "la regolamentazione e l'innovazione non si escludono a vicenda", aggiungendo che "la regolamentazione delle criptovalute è inevitabile".

Facendo eco a questo punto di vista, il CEO ha affermato che:

"Vogliamo fare tutto il possibile come industria per lavorare con i regolatori e i leader mondiali, per identificare quale sarà la politica normativa che protegge gli utenti e stimola l'innovazione".

Nel frattempo, in un'intervista con Squawk Box, il CEO ha sottolineato la necessità di un exchange centralizzato per adottare una struttura centralizzata, un cambiamento dalla sua narrativa di "sede decentrata" di vecchia data.

"Quando abbiamo iniziato, abbiamo incominciato come un'organizzazione decentralizzata. Ma man mano che il settore diventa più grande, i regolatori stanno guardando a questo settore [e loro] non sanno come lavorare con strutture decentralizzate", ha affermato l'amministratore delegato.

All'inizio di quest'anno, Binance ha affrontato il controllo normativo mondiale sull'operare in varie giurisdizioni. Da allora, l'azienda ha adottato regolamenti e ha assunto ex membri delle forze dell'ordine per aiutarla a raggiungere questo obiettivo.

Inoltre ha affermato: "crediamo fermamente che le normative siano buone per questo settore", aggiungendo che l'azienda mira ad abbracciare pienamente la regolamentazione. Come parte di questo, CZ ha notato di aver rilasciato una dichiarazione dei diritti crypto.

___

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______

Per saperne di più:

- Binance investe 1 miliardo USD nella sua blockchain
- Binance assume esecutore delle operazioni antiriciclaggio
- Binance Winds Down Derivatives In Europe While Malaysia Takes Action
- Binance Halts Derivatives Offerings To Users In Hong Kong Also
- Trader di derivati cripto vanitosi: i regolatori li possono beccare
- Gli Exchange cripto cominciano ad autoregolarsi poichè i regolatori iniziano a colpire