Home NewsBitcoin News

Bitcoin e altcoins in vista di nuovi minimi mensili

Di Aayush Jindal
  • Il prezzo del bitcoin sta seguendo una tendenza al ribasso sotto gli 8.800 USD e 8.650 USD.
  • Ethereum sta testando il supporto di 182 USD e XRP è ora inferiore a 0,270 USD.
  • Verge (XVG) è aumentato di oltre il 35% e SELLE ha guadagnato oggi quasi il 20%.

Questa settimana, bitcoin ha seguito un percorso ribassista al di sotto dei livelli di supporto di 9.000 e 8.800 USD. BTC/USD è stato scambiato anche al di sotto del supporto di 8.650 USD e in questo momento (09:00 UTC) è appena al di sopra del supporto di 8.500 USD. L'attuale azione sui prezzi suggerisce che potrebbero esserci più perdite al di sotto di 8.500 USD.

Allo stesso modo, la maggior parte delle altcoin è scesa questa settimana e ha perso molti supporti chiave, tra cui ethereum, XRP, bitcoin cash, litecoin, EOS, BSV, ADA e XLM. ETH/USD ha rotto il supporto di 185 USD e recentemente ha testato l'area di supporto di 182 USD. XRP/USD è attualmente sotto pressione e potrebbe persino rompere l'area di supporto di 0,260 USD.

Capitalizzazione di mercato totale

Bitcoin e altcoins in vista di nuovi minimi mensili 101
Source: www.tradingview.com

Bitcoin

Dopo una chiusura al di sotto del livello di 8.750 USD, il prezzo di bitcoin ha esteso il suo declino. BTC/USD ha persino rotto il supporto di 8.650 USD e viene scambiato vicino al livello di 8.500 USD. Sul lato rialzista, ci sono molte resistenze che si formano vicino ai livelli di 8.750 e 8.800 USD. In caso di una netta rottura al di sopra del livello di USD 8.850, il prezzo potrebbe iniziare una buona ripresa.
Al contrario, il prezzo potrebbe forse continuare a scendere al di sotto di 8.550 USD e 8.500 USD. Il prossimo importante supporto è vicino al livello di USD 8.320, dove i tori probabilmente prenderanno una posizione a breve termine.

Ethereum

Il prezzo di Ethereum non è riuscito a rimanere al di sopra del supporto di 185 USD e ha esteso il suo declino, come discusso ieri. ETH/USD viene ora scambiato vicino al supporto di USD 182 e potrebbe persino testare l'area di supporto di USD 180.
Sul lato rialzista, il livello di 185 USD è un'area di resistenza iniziale. Le principali resistenze al rialzo sono vicine ai livelli di 188 e 190 USD, al di sopra del quale è probabile che il prezzo inizi una forte ripresa.

Bitcoin cash, litecoin e XRP

Il prezzo dl Bitcoin Cash non è riuscito a rimanere al di sopra dell'area chiave di supporto di USD 280. Di conseguenza, BCH/USD ha esteso il suo declino e viene scambiato vicino al livello di 270 USD. Il prossimo importante supporto è vicino al livello di 265 USD, al di sotto del quale è probabile che il prezzo testerà l'area di 250 USD. Al rialzo, i 280 USD e 285 USD sono ora ostacoli per un nuovo aumento.
Anche Litecoin sta seguendo bitcoin ed è stato scambiato al di sotto dei livelli di supporto chiave di 62,00 USD e 60,50 USD. LTC/USD è attualmente molto sotto pressione e potrebbe forse testare l'area di supporto di USD 58,00. Per recuperare, il prezzo deve superare USD 62,00.
Il prezzo di XRP è in costante calo e si è stabilizzato al di sotto dell'area di supporto di 0,270 USD. XRP/USD si sta avvicinando ai livelli di supporto di 0,262 e 0,260 USD. Eventuali ulteriori perdite potrebbero innescare un passaggio verso l'area di supporto di 0,250 USD.

Altri mercati altcoin oggi

Nelle ultime tre sessioni, alcune altcoin a piccola capitalizzazione sono balzate di oltre il 10%, tra cui VEE, XVG, SEELE, VET, ZEN, XTZ e DCR. Di questi, XVG è aumentato di oltre il 35% e SEELE è aumentato di quasi il 20%.

Per riassumere, il bitcoin sta ancora seguendo una tendenza al ribasso e non ci sono segni di una ripresa sopra i livelli di resistenza di 8.850 e 9.000 USD. Pertanto, vi è il rischio di maggiori perdite al di sotto del livello di supporto di 8.500 USD a breve termine.
_____

Trova il prezzo migliore per acquistare/vendere criptovaluta:

Bitcoin e altcoins in vista di nuovi minimi mensili 102

Più Articoli