Home NewsBitcoin News

Il trading di Bitcoin e altcoins ha note ribassiste

Di Aayush Jindal
  • Il prezzo del bitcoin è scambiato in una tendenza al ribasso sotto il supporto di 9.000 USD.
  • Ethereum e XRP stanno affrontando una resistenza vicino rispettivamente a 190 e 0,282 USD.
  • DxChain Token (DX) ha registrato un aumento di oltre il 70% e ODE è a

Dopo un forte calo, il prezzo del bitcoin ha iniziato una correzione al rialzo a breve termine al di sopra del livello di USD 8.850. BTC/USD ha anche superato i 9.000 USD, ma i rialzi sono rimasti limitati. Il prezzo è attualmente (09:00 UTC) in calo e rimane a rischio di ulteriori svantaggi al di sotto dell'area di supporto di 8.750 USD.

Allo stesso modo, le altcoin sono attualmente scambiate in una zona ribassista, tra cui ethereum, ripple, bitcoin cash, litecoin, EOS, BSV, ADA e XLM. ETH/USD sta affrontando una resistenza vicino ai livelli di 188 e 190 USD. Inoltre, XRP/USD sta affrontando una forte resistenza vicino ai livelli di 0,282, 0,284 e 0,285 USD.

Capitalizzazione totale di mercato

Il trading di Bitcoin e altcoins ha note ribassiste 101
Source: www.tradingview.com

Bitcoin

Recentemente, bitcoin ha corretto sopra il livello di 9.000 USD. Tuttavia, BTC/USD non è riuscito a superare i livelli di resistenza di 9.100 e 9.120 USD. Di conseguenza, il prezzo è sceso sotto i 9.000 USD e ha ridotto la maggior parte dei suoi guadagni. Il prezzo viene ora scambiato al di sotto di 9.000 USD, con un supporto immediato su 8.750 USD. I principali supporti settimanali sono vicini a 8.650 USD e 8.550 USD.
Sul lato positivo, è probabile che il prezzo scenda vicino a 9.000 USD, 9.100 USD e 9.120 USD. Una chiusura di successo superiore a 9.120 USD probabilmente aprirà le porte a una ripresa nei prossimi giorni.

Ethereum

Ethereum ha recuperato sopra la resistenza di 185 USD nelle ultime ore. ETH/USD ha addirittura superato la resistenza di 190 USD, ma non è riuscito a continuare in rialzo. È stato avviato un nuovo calo e il prezzo è sceso al di sotto del livello di 188 USD. Sembra che il prezzo stia affrontando molti ostacoli vicino ai livelli di 188 e 190 USD.
Sul lato negativo, un supporto iniziale è vicino al livello di 185 USD. Il principale supporto settimanale è vicino al livello di 180 USD, al di sotto del quale il prezzo potrebbe accelerare verso 170 USD o 166 USD.

Bitcoin cash, eos e XRP

Bitcoin cash ha rivisitato nuovamente la resistenza di 300 USD e ha dovuto affrontare un forte interesse di vendita. BCH/USD non è riuscito a superare i $ 300 e recentemente ha iniziato un nuovo declino. Il prezzo viene ora scambiato sotto i 290 USD e potrebbe presto testare l'area di supporto 285 USD. Il supporto principale è di 280 USD e la resistenza chiave è di circa 300 USD.
EOS fatto due tentativi per superare l'area di resistenza di 3.650 USD, ma i tori non sono riusciti a guadagnare forza. Il prezzo viene ora scambiato vicino al livello di 3.500 USD, al di sotto del quale potrebbe continuare a spostarsi verso l'area di supporto 3.350 USD a breve termine.
XRP viene negoziato in una zona ribassista al di sotto del livello di pivot di 0,282 USD. Sul lato negativo, un supporto immediato è vicino a 0,272 USD, al di sotto del quale XRP/USD potrebbe ulteriormente diminuire. Il prossimo supporto chiave è vicino al livello di 0,265 USD. Sul lato positivo, ci sono molte resistenze vicino a 0,282 USD e 0,284 USD.

Altre altcoin oggi

Nelle ultime tre sessioni, alcune altcoin a piccola capitalizzazione hanno guadagnato oltre il 5%, tra cui DX, ODE, RLC, VSYS, SLV, ATOM e VET. Al contrario, SNX, LUNA, BCN, BTM, REN e KCS sono in calo di oltre il 5%.

Nel complesso, bitcoin viene negoziato in una zona ribassista sotto i 9.000 USD e potrebbe continuare a diminuire. Se BTC/USD non riuscisse a mantenere il supporto di 8.550 USD, ci sarebbe il rischio di un brusco calo a breve termine verso l'area di supporto di 8.000 USD.
_____

Trova il prezzo migliore per acquistare/vendere criptovaluta:

Il trading di Bitcoin e altcoins ha note ribassiste 102

Più Articoli