Bitcoin scende sotto i 30.000 USD

La criptovaluta più popolare, bitcoin (BTC) è scesa oggi sotto la soglia di 30.000 USD, mentre le altcoin sanguinano ancora di più.

bitcoin

Fonte: Adobe/Kevin McGovern

Martedì scorso, il suo prezzo era di 40.500 USD. Da allora, in una settimana il prezzo è sceso di quasi il 27%. Nelle ultime 24 ore è sceso di oltre il 9% e alle 13:43 UTC è stato scambiato a 29.732 USD.

Non era così basso dall'inizio di gennaio.

Nel complesso, Bitcoin è diminuito di quasi il 21% in un mese, mentre in un anno è aumentato del 220%. È anche in calo del 54% rispetto al massimo storico del 14 aprile.

Alex Siman, fondatore di Subsocial, una piattaforma aperta per social network decentralizzati, ha descritto questo calo del prezzo come "una piccola meraviglia". La ragione di ciò, ha affermato in un commento via e-mail, è che "la più ampia resistenza del mercato alla repressione in corso sulle attività legate alle criptovalute in Cina non impedisce più i crolli".

Per Siman,

"A questo ritmo di caduta, è difficile prevedere il livello al quale il prezzo formerà una linea di base per un imminente rimbalzo, poiché i grandi investitori con il potenziale per invertire i prezzi stanno scegliendo di guardare da bordo campo. Mentre possiamo ancora vedere una dinamica positiva prima della fine di quest'anno, per me, non sarà una sorpresa nemmeno un crollo più forte fino a 20.000 dollari".

Bitcoin ad un punto di svolta?

Inoltre, il CEO dell'app Yield App, Tim Frost, ha affermato che potremmo raggiungere "un punto di svolta" con i regolatori e le criptovalute. Ha aggiunto che molti sembrano aver "finalmente realizzato quanto sia potente e popolare questa classe di asset". Tuttavia, invece di cercare di capirlo e regolarlo in modo efficace con politiche lungimiranti, Frost ha detto, "stanno reagendo nella paura con i divieti".

Inoltre ha detto che "questo, aggiunto al sentimento generale al ribasso, sembra indicare un intenso mercato ribassista d'ora in poi. Gli investitori ragionevoli farebbero bene a trovare una solida opportunità di reddito passivo per le loro criptovalute, mentre si siedono e cavalcano la tempesta".

Nel frattempo, la società di analisi Coin Metric ha dichiarato oggi che la quantità di BTC detenuta nel grande exchange di criptovalute Binance è salita nell'ultimo mese a nuovi massimi.

Ha affermato che "ora ci sono oltre 570K BTC detenuti su Binance, molto più di qualsiasi altro exchange nella nostra copertura. Sebbene ci siano molti fattori in gioco, l'aumento è probabilmente almeno in parte causato dagli investitori che spostano i loro BTC dagli exchange cinesi a Binance, che non ha ufficialmente sede nella Cina continentale".

Matt Maley, Chief Market Strategist per Miller Tabak + Co., ha dichiarato a Bloomberg che qualsiasi rottura significativa al di sotto dei 30.000 dollari farà in modo che "un sacco di operatori di slancio gettino la spugna". "Anche se bitcoin cambierà il mondo nel lungo termine, non significa che non possa ricadere nel breve termine".
___

 

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN  

 

Altri approfondimenti:

bitcoin market sentiment

 

____

Seguici sui nostri canali social:

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT

 

Per saperne di più:
- Death Cross Appears on Bitcoin Charts, But It May Mean Nothing at All
- Bitcoin Was This Cheap Only 20% of Its History - Pantera CEO

- Bitcoin Should Be Treated as a Five to Ten Year Investment - Kraken CEO

- DeFi Spectacular Returns Unsustainable In Long-Term - Research
- Fundstrat's Tom Lee Boosts Bitcoin Target 25% Despite Musk's Criticism
__
(Updated at 14:17 UTC with more insights.)