01 marzo 2021 · 3 min read

Bitcoin, Ethereum e Altcoin recuperano, resistenza chiave intatta

Il prezzo del bitcoin è sceso verso i 43.000 USD prima di tornare sopra i 46.000 USD. Ethereum ha testato 1.300 USD e ha recuperato oltre 1.400 USD, XRP si sta consolidando sopra 0,400 USD. RVN, MATIC e XVS hanno guadagnato oltre il 25%.

Il prezzo del bitcoin ha seguito un percorso ribassista al di sotto di 50.000 USD e 48.000 USD. BTC ha persino rotto la zona di supporto di 45.000 USD ed è stato scambiato vicino a 43.000 USD. Attualmente (05:30 UTC) si sta riprendendo sopra i 46.000 USD, ma ci sono molti ostacoli importanti vicino a 48.000 e 50.000 USD.

Allo stesso modo, la maggior parte delle principali altcoin ha subito una correzione al ribasso. ETH ha testato la zona di 1.300 USD e ha superato i 1.400 USD, ma i rialzisti potrebbero lottare vicino ai 1.500 USD. XRP/USD è salito al di sotto di 0,405 USD e potrebbe incontrare un forte interesse di vendita vicino a 0,450 USD.

Capitalizzazione di mercato totale

Fonte: www.tradingview.com

Il prezzo di Bitcoin price

Dopo una chiusura sotto i  50,000 USD, il prezzo di bitcoin  ha esteso il suo declino al di sotto del supporto di 48.000 USD. I rialzisti non sono riusciti nemmeno a proteggere i 45.000 USD e c'è stato un calo verso i 43.000 USD. BTC sta ora recuperando le perdite e scambiando sopra i 46.000 USD. Una resistenza iniziale è vicina ai livelli di 47.000 e 48.000 USD. La principale resistenza settimanale si sta ora formando vicino a USD 50.000.
Al ribasso, la zona di 45.000 USD è un supporto decente. Una chiusura giornaliera inferiore a 45.000 USD potrebbe portare il prezzo verso i livelli di supporto di 42.000 e 40.000 USD.

Il prezzo di Ethereum 

 

Il prezzo di Ethereum ha anche seguito un percorso simile a bitcoin ed è sceso sotto il supporto di 1.500 USD. ETH è stato scambiato anche al di sotto di 1.400 USD e recentemente ha testato 1.300 USD. Il prezzo è ora in ripresa e viene scambiato al di sopra del livello di 1.400 USD. Tuttavia, gli orsi potrebbero prendere posizione vicino a 1.500 e 1.550 USD.
Se il prezzo non riesce a recuperare oltre 1.500 USD, c'è il rischio di ulteriori perdite. Il primo importante supporto è vicino a 1.320 USD e 1.300 USD, al di sotto del quale il prezzo potrebbe testare 1.200 USD.

Il prezzo di BNB, litecoin, e XRP 

Binance Coin (BNB) è rimasto forte al di sopra dei livelli di supporto di 195 e 200 USD. BNB è tornato sopra i 220 USD e potrebbe tentare una rottura al rialzo sopra 232 e 235 USD. La prossima resistenza settimanale chiave è vicina al livello di 250 USD. Al ribasso, la zona di 200 USD è una delle principali zone di rottura.
Litecoin (LTC) ha esteso il suo declino al di sotto del supporto di 165 USD e ha scambiato vicino a 150 USD. LTC si sta ora riprendendo e scambia sopra 165 USD. Se ci fosse una chiara rottura al di sopra della resistenza di 172 USD, potrebbe esserci un forte aumento verso i livelli di 180 USD e USD 185.
Il prezzo di XRP è fortemente diminuito dopo aver rotto la zona di supporto di 0,500 USD. Il prezzo è persino sceso al di sotto di 0,420 USD prima di correggere al rialzo. Ora viene scambiato vicino a 0,420 USD, con una resistenza immediata a 0,435 USD. La prossima grande resistenza è a 0,450 USD. In caso di un nuovo calo, i rialzisti potrebbero difendere il supporto di 0,400 USD.

Altri mercati altcoin oggi

Molte altcoin hanno guadagnato oltre il 10%, incluse RVN, MATIC, XVS, CAKE, SOL, AAVE, ENJ, FTM, MKR, HOT, RSR, BAT, NEAR, XEM, TFUEL, COMP e RUNE. Di queste, RVN è salito del 35% e ha superato 0,150 USD.

Nel complesso, il prezzo del bitcoin viene scambiato in una zona ribassista inferiore a 48.000 USD e 50.000 USD. Finché non ci sarà una chiusura superiore a 50.000 USD, BTC potrebbe diminuire fino a 42.000 o 40.000 USD.
_____

Trova il prezzo migliore per acquistare / vendere criptovaluta: