09 dic 2021 · 2 min read

Bitcoin: hashrate vicino al pieno recupero

 

Bitcoin
 Mining rig di Bitcoin. Fonte: Adobe/amixstudio

 

L'hashrate, o la potenza di calcolo della rete Bitcoin (BTC), è vicino a un pieno recupero dopo una massiccia migrazione di miner fuori dalla Cina a seguito del divieto di mining e altre attività legate alle criptovalute nel maggio di quest'anno.

Secondo gli ultimi dati, l'hashrate della rete Bitcoin ha accelerato più in alto durante il mese di dicembre, raggiungendo più di 179,5 Ehash/s a partire da giovedì sulla base di una media mobile di 7 giorni dell'hashrate.

La lettura è appena al di sotto del massimo storico prima del divieto di 182,9 Ehash/s, che per coincidenza è stato registrato proprio prima che il governo cinese costringesse i miner a chiudere.

L'hashrate è una misura della potenza di calcolo dedicata al mining di Bitcoin a livello globale. Secondo i dati di BitInfoCharts, il numero è sceso fino a 84,5 Ehash/s nel luglio di quest'anno e da allora è raddoppiato.

Bitcoin
Media mobile a 7 giorni. Fonte: bitinfocharts.com

__

In seguito alla forte riduzione dell'hashrate proveniente dalla Cina, anche la difficoltà di mining sulla rete Bitcoin ha visto una serie di forti cali, prima che iniziasse una ripresa all'inizio di agosto.

I miner hanno in gran parte lasciato la Cina verso posti migliori all'estero e il mining di Bitcoin è diventata un'industria in forte espansione negli Stati Uniti.

Secondo le stime del Cambridge Center for Alternative Finance, già ad agosto gli Stati Uniti si erano affermati come epicentro del mining globale di Bitcoin, con il 35,4% dell'hashrate globale proveniente dal Paese.

Nel frattempo, CleanSpark, una società di mining di Bitcoin quotata in borsa negli Stati Uniti, è tra le società che hanno approfittato del divieto cinese per investire di più nelle loro operazioni in Nord America.

La società ha dichiarato oggi in un annuncio di aver acquistato un nuovo tipo di sistema di raffreddamento ad immersione per una delle sue strutture di mining, che prevede aumenterà l'efficienza di mining di Bitcoin di almeno il 20%.

Secondo l'azienda, i sistemi in cui le macchine di mining sono completamente immerse in liquidi di raffreddamento hanno dimostrato di "aumentare significativamente" l'hashrate delle macchine di mining, riducendo allo stesso tempo il consumo energetico e prolungando la durata delle macchine.

Alle 17:33 UTC, BTC è stato scambiato a 48.610 USD, in calo del 3% nelle ultime 24 ore e del 15% nella settimana.
 

_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______

Per saperne di più:
- 7 Titoli Azionari di Mining da aggiungere al tuo portafoglio
- BTC :Migrazione, sfide e previsioni del mining di post-repressione
- Il mining di Bitcoin è possibile anche da casa?
- Il piano di Biden rifarebbe il sistema elettrico degli USA
- Paraguayan Senate to Debate Taking Bitcoin Mining ‘Out of the Grey Area’
- Russian Governor Who Slated Miners in October Now Plans to Welcome Them