28 dic 2021 · 2 min read

Probabile squeeze su leva finanziaria di Bitcoin in arrivo

Bitcoin
Fonte: Adobe/ruslan1117

 

Un rapido aumento della quantità di leva finanziaria proveniente dal mercato dei futures di bitcoin (BTC) potrebbe significare che una short o long squeeze sarà vista "nel termine più immediato", secondo la società di analisi on-chain Glassnode.

"Mentre il mercato dei futures è ancora lontano dai massimi storici, un rapido aumento della leva finanziaria può indicare un raggruppamento di stop-loss e livelli di liquidazione in prossimità del prezzo corrente", ha scritto Glassnode nel suo ultimo rapporto The Week Onchain per il 2021.

Ha aggiunto che questo aumento della leva finanziaria "aggiunge maggiori probabilità ad una potenziale short, o long squeeze nel termine più immediato".

Nel frattempo, un analista ha indicato oggi che le attuali condizioni di mercato rendono più probabile una long squeeze ribassista che una short squeeze.

"Ora i fondi stanno aumentando nelle ultime ore mentre il prezzo sta scendendo", ha detto Will Clemente, analista di bitcoin presso la società di estrazione mineraria Blockware Solutions, aggiungendo che queste condizioni sono più favorevoli per una long squeeze che una short squeeze.

Un leverage squeeze si riferisce ad un evento in cui il prezzo si muove rapidamente verso il basso o verso l'alto, con il movimento inasprito dai trader che utilizzano la leva finanziaria, le cui posizioni di trading vengono liquidate mentre il prezzo si muove contro di loro. Uno squeeze lungo si riferisce a prezzi in rapido calo, mentre uno squeeze corto si riferisce a prezzi in rapido aumento.

Bitcoin: Open interest nei futures

Futures Bitcoin
Fonte: Glassnode

E mentre Glassnode ha avvertito che c'è il rischio di una compressione della leva finanziaria a breve termine, l'azienda ha anche notato che i volumi di trading nel mercato dei futures bitcoin sono scesi.

Il calo del volume di trading è stato particolarmente notevole nel mese di dicembre, con la media mobile a 7 giorni del volume che ora è del 16% al di sotto del livello di inizio anno.

"Il volume più ridotto e l'open interest in aumento (in un exchange concentrato) è una combinazione che può essere favorevole ad almeno uno squeeze di leva localizzato nelle prossime settimane", ha detto il rapporto, anche se ha ammesso che l'attività di trading più bassa è tipicamente vista verso la fine dell'anno.

Bitcoin: Volume dei Futures (Media Mobile a 7gg)

Squeeze Bitcoin
Fonte: Glassnode

Alle 08:25 UTC, BTC si trovava a 49.426 USD, in calo del 3% nelle ultime 24 ore e in aumento del 5% negli ultimi 7 giorni.
_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______
Per saperne di più:
- I rialzi sulle opzioni spingono gli investitori su ETH e BTC
- Arthur Hayes dà consigli di investimento sulle criptovalute

- Bitcoin and Ethereum Price Predictions for 2022
- Bitcoin mostra un'istituzionalizzazione "schiacciante"