Home NewsBitcoin News

La difficoltà di estrazione di Bitcoin vede il suo secondo calo più grande di sempre

Di Sead Fadilpašić
La difficoltà di estrazione di Bitcoin vede il suo secondo calo più grande di sempre 101
Source: Adobe/Konstantin Yolshin

La difficoltà del mining diBitcoin (BTC) ha appena avuto il suo più grande calo dal 2011 e il secondo più grande nella storia della rete.

Secondo il principale pool di mining BTC.com , la difficoltà di mining, che è la misura che mostra quanto sia difficile competere per i premi minerari, è diminuita di oltre il 15% secondo quanto stimato ieri. È sceso del 16,05% - che è il calo più grande che abbia mai visto in 9 anni - raggiungendo 16,79 T, o il livello visto l'ultima volta a luglio/agosto.

L'ultima volta che la difficoltà di mining è scesa più di questo è stato il 31 ottobre 2011. È scesa del 18,03% a solo 1,2 M. Questo è stato in realtà il calo più grande nella storia di bitcoin.

Questo aggiustamento è particolarmente rilevante se prendiamo in considerazione le recenti commissioni alle stelle sulla rete Bitcoin, mempool affollati, hashrate in calo - secondo quanto riferito, sono causate dai minatori cinesi che trasferiscono le apparecchiature per la stagione secca, e di conseguenza numerosi utenti hanno riferito di aver dovuto aspettare ore o giorni prima che le loro transazioni venissero confermate. Molti hanno cercato di trovare sollievo in questo aggiustamento della difficoltà.

L'hashrate (la potenza di calcolo della rete) è sceso dalla media di 142,94 EH/s di due settimane fa a 120,12 EH/s dopo questo aggiustamento. BitInfoCharts.com inoltre mostra l'hashrate BTC in forte calo: dal 26,6% a 108,29 EH/s dal 18 ottobre.

La difficoltà di estrazione di Bitcoin vede il suo secondo calo più grande di sempre 102
Media mobile semplice di 7 giorni. Fonte: bitinfocharts.com

Come promemoria, la difficoltà di mining di Bitcoin viene regolata ogni due settimane (cioè ogni 2016 blocchi) per mantenere il normale tempo di blocco di 10 minuti. BitInfoCharts attualmente mostra che questo tempo medio tra i blocchi è superiore a 13 minuti.

Inoltre, secondo ByteTree , i minatori continuano a spendere i loro token invece di tenerli . I minatori in genere costruiscono il loro inventario durante la debolezza del mercato e vendono quando è forte.

[Image]

Al momento della scrittura (8:50 UTC), BTC viene scambiato a 13.542 USD. È rimasto invariato nelle ultime 24 ore ed è aumentato del 2,83% nell'ultima settimana.
__
Ulteriori informazioni:
This is How Institutional Players Help Bitcoin Mining Industry Grow
Bitcoin Miners Are Using New Strategies to Hedge Risks

Più Articoli