La difficoltà del mining di BTC raggiunge un nuovo massimo

Sead Fadilpašić
| 1 min read
Mining Bitcoin
Fonte: AdobeStock / artiemedvedev

 

La difficoltà del mining di Bitcoin (BTC) probabilmente raggiungerà il suo massimo storico tra meno di un giorno, intaccando i margini di profitto già in calo dei miner di BTC.

Alle 10:23 UTC, la difficoltà di mining di Bitcoin, o la misura di quanto sia difficile competere per le ricompense di mining, è previsto che salga del 9% in circa quindici ore, secondo i dati di BTC.com. Questo lo porterebbe a 26,58 T – superiore al suo precedente massimo storico di 25,05 T raggiunto a metà maggio 2021.

Dopo questo massimo, la difficoltà ha visto una serie di cali significativi, che l’hanno portata ad un minimo di 13,67 T. Da allora si sta riprendendo, oscillando intorno a 24 T da novembre, e sembra che alla fine supererà il tetto precedentemente stabilito.

Anche l’hashrate, o la potenza di calcolo della rete, è in aumento. Dal precedente aggiustamento della difficoltà di due settimane fa, la media mobile di hashrate a 7 giorni è aumentata di oltre il 10%, secondo i dati di BitInfoCharts.com.

La redditività del mining di Bitcoin, d’altra parte, è scesa mentre il prezzo di BTC anch’esso è sceso. 

Hashrate BTC
Media mobile a 7 giorni. Fonte: bitinfocharts.com

La difficoltà del mining di Bitcoin viene corretta circa ogni due settimane (o più precisamente, ogni 2016 blocchi) per mantenere il normale tempo di blocco di 10 minuti. La media mobile a 7 giorni del tempo di blocco il 19 gennaio era di 8,84 minuti.

Secondo i dati di ByteTree, nell’ultima settimana i miner hanno speso più del valore dei BTC che avevano appena generato.

Profitto Mining
Fonte: terminal.bytetree.com

Alle 10:23 UTC di lunedì mattina, BTC veniva scambiato a 42.152 dollari. È salito dell’1% in un giorno e sceso del 4% in una settimana.

_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

– Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

– Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

– Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______

Per saperne di più:
Bitcoin e Mining 2022: nuove location, tecnologie e attori
Bitcoin: hashrate raddoppierà nel 2022

Bitcoin Mining Company GRIID to Be First Recipient of Intel’s “Bonanza Mine” Chips
Un altro piccolo miner di Bitcoin vince la gara di blocchi