. 4 min read

Bitcoin mostra segni di indecisione, il range tra $26,500 e $27,700 tiene i trader sulle spine

Bitcoin

La crypto creata da Satoshi Nakamoto sta mostrando indecisione man mano che prende piede una formazione a triangolo simmetrico.

I trader sembrano tenere d’occhio l’azione dei prezzi all’interno del range compreso tra 26,500 e 27,500 dollari, visto che rappresenta la chiave per il prossimo movimento di prezzo di Bitcoin.

In questo articolo ci soffermeremo su una breve analisi tecnica e sugli avvenimenti che potrebbero condizionare l’andamento di BTC.

Conferenza di Bitcoin 2023 a Miami


Uno degli avvenimenti che ha influito sul movimento di prezzo di Bitcoin è stata la Bitcoin Conference 2023 (nota come il più grande raduno globale di BTC) tenutasi Miami, con una partecipazione notevolmente ridotta rispetto agli anni precedenti.

Mentre nell’anno precedente l’evento ha attirato oltre 35.000 partecipanti, quest’anno gli organizzatori prevedevano circa 15.000 presenze.

Bitcoin

L’atmosfera della conferenza sembra essersi raffreddata a causa del recente declino dei valori degli asset digitali e dei vari scandali legati alle crypto.

Durante la Bitcoin Conference 2023, è stata presentata un’importante novità da MicroBT, uno dei principali produttori di attrezzature per il mining di Bitcoin. Hanno introdotto tre nuovi mining rig, tra cui uno che è attualmente il più potente del mercato.

E in mezzo al dibattito sul consumo energetico dei miner, il produttore di rig ha riferito che il suo obiettivo è quello di utilizzare fonti di energia sostenibile.

Bitcoin

Nel comunicato stampa l’azienda ha infatti sottolineato la necessità di aggiornare la fonte di energia per il mining di Bitcoin esplorando alternative più ecologiche, considerando la crisi energetica e l’impatto del riscaldamento globale.

L’evento di quest’anno ha visto anche la partecipazione di noti relatori come lo scrittore Michael Lewis e il candidato alla presidenza degli Stati Uniti Robert F. Kennedy.

Solitamente gli incontri del settore  svolgono un ruolo cruciale nel promuovere il networking e facilitare le connessioni di persona tra gli esperti del settore, mentre il mercato crypto continua a evolversi.

Il minore interesse degli investitori per la Bitcoin Conference 2023 di Miami, rispetto agli anni precedenti, ha però avuto un impatto sul valore di BTC/USD di venerdì.

MicroStrategy valuta gli Ordinals di Bitcoin


Durante la Bitcoin Conference 2023 di Miami, Michael Saylor ha rivelato che MicroStrategy sta esplorando l’uso degli Ordinals per lo sviluppo di applicazioni.

L’introduzione degli Ordinals a gennaio, una tecnologia che crea asset simili agli NFT sulla blockchain di Bitcoin, ha stimolato una nuova fase di sperimentazione.

Bitcoin

Saylor ha evidenziato la mancanza di sicurezza delle aziende rispetto a Bitcoin e ha sottolineato che sfruttare il potenziale della crypto potrebbe offrire un “nuovo livello di sicurezza“, che al momento non è disponibile.

Le osservazioni di Saylor hanno contribuito a ridurre la pressione sui prezzi di BTC/USD.

Coin Cafe rimborsa $ 4,3 milioni


Coin Cafe, una piattaforma di trading crypto, è stata costretta a rimborsare ai suoi utenti 4,3 milioni di dollari.

La piattaforma è stata accusata di aver imposto “fees eccessive e non dichiarate” per lo stoccaggio di Bitcoin, causando l’esaurimento dei fondi in alcuni conti.

Bitcoin

Secondo la procuratrice generale dello Stato di New York, Letitia James, è emerso che l’exchange ha applicato fees “eccessive” per la custodia di Bitcoin senza un’adeguata comunicazione ai propri clienti.

Di conseguenza, alcuni investitori hanno subito la completa perdita dei fondi presenti nei loro conti.

E oltre a condannare le pratiche di “marketing ingannevole”, la procuratrice generale  ha evidenziato il ruolo di una “regolamentazione inefficace” come fattore determinante.

Inoltre ha sottolineato l’importanza di un controllo più rigoroso del mercato di Bitcoin e la necessità di una sorveglianza più severa.

Ma la possibilità imminente di misure regolamentari sul mercato crypto ha esercitato una pressione al ribasso sui prezzi di Bitcoin.

Valore di Bitcoin


Le richieste di una regolamentazione crypto e il declino dell’interesse nella Bitcoin Conference 2023 a Miami stanno mettendo sotto pressione la crypto di maggior valore.

Le osservazioni di Michael Saylor, però, continuano a sostenere la coppia di trading BTC/USD.

Al momento Bitcoin è scambiato a 26.925 dollari  e durante la giornata ha registrato un calo dell’1,20%.

La coppia BTC/USD sta attualmente affrontando una barriera al livello di 27.200 dollari, e un’impennata rialzista di successo al di sopra di questo punto potrebbe spingere il prezzo di BTC verso 27.700 dollari.

Il modello a double top funziona da supporto a questo importante livello e se la crypto dovesse superare 27.700 dollari, allora potrebbe raggiungere i 28.200 dollari.

 

Bitcoin
Grafico del valore di Bitcoin – Fonte: Tradingview

 

La coppia BTC/USD si trova di fronte a un livello di supporto immediato a 26.600 dollari, e una rottura al di sotto di questo punto potrebbe potenzialmente portare a un declino verso 26.200 dollari.

Il Relative Strength Index (RSI) e il Moving Average Convergence Divergence (MACD), due indicatori tecnici principali, stanno indicando una condizione di mercato neutrale per Bitcoin.

Il valore di Bitcoin mostra una certa volatilità, con oscillazioni sopra e sotto la media mobile esponenziale a 50 giorni. Questo andamento riflette il sentiment misto tra gli investitori riguardo alla direzione del mercato.

Attualmente il livello di 26.750 dollari assume un’importanza rilevante. Infatti se il prezzo di Bitcoin rimarrà al di sopra di questa soglia, potrebbe essere interessante considerare posizioni di acquisto, con obiettivi fissati a 27.250 dollari e potenzialmente a 27.650 dollari.

 

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Le migliori 16 crypto da non perdere nel 2023


Tieniti informato sugli ultimi progetti ICO e le migliori altcoin consultando la selezione delle 16 criptovalute più promettenti da tenere d’occhio nel 2023 curata dagli specialisti della sezione Approfondimenti di Cryptonews.

 

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Trova il miglior prezzo per acquistare/vendere criptovalute


Bitcoin

Tracker dei prezzi crypto – Fonte: Cryptonews