Home NewsBitcoin News

Il prezzo di Bitcoin scende sotto i 7.000 USD a seguito dell'inasprimento della Cina

Di Linas Kmieliauskas
Il prezzo di Bitcoin scende sotto i 7.000 USD a seguito dell'inasprimento della Cina 101
Fonte: iStock/Nuthawut Somsuk

Il prezzo del Bitcoin (BTC) è crollato al minimo di sei mesi venerdì mentre la banca centrale cinese ha lanciato venerdì un nuovo giro di vite sul trading di criptovalute a Shanghai. (Aggiornato alle 14:40 UTC: aggiornamenti in grassetto).

Il quartier generale della Bank of China (PBOC) di Shanghai ha dichiarato in una nota che avrebbe represso la ripresa di attività illegali attorno alle valute virtuali e ha avvertito gli investitori di non confondere tali strumenti con la tecnologia blockchain, ha riferito Reuters. La mossa è arrivata un giorno dopo che i regolatori finanziari di Shenzhen hanno lanciato una campagna simile, ha aggiunto. Inoltre, come riportato, la PBOC si sta preparando a lanciare la propria valuta digitale.

Bitcoin viene scambiato sotto i 7.000 USD, in calo del 13% nelle ultime 24 ore e raggiungendo il livello registrato l'ultima volta a maggio 2019. Anche il prezzo è diminuito del 7% nell'ultimo mese, portando i suoi guadagni annuali al 54%.

Grafico dei prezzi di bitcoin:

Il prezzo di Bitcoin scende sotto i 7.000 USD a seguito dell'inasprimento della Cina 102
Source: coinpaprika.com

"I volumi sono aumentati oggi, ma non in senso positivo. Le negoziazioni di bitcoin tra le borse, secondo quanto riportato da Messari.io, sono arrivate a quasi 800 milioni di dollari nelle ultime 24 ore. Anche i futures bitcoin CME sono aumentati a causa della volatilità della speculazione. Ormai, il principale livello di supporto che abbiamo monitorato intorno a 7.300 USD è stato eliminato e stiamo osservando i livelli più bassi dal rally di maggio", ha detto oggi Mati Greenspan, fondatore di QuantumEconomics.io, aggiungendo che c'è poco in termini di supporto al di sotto di questo livello.

Flussi di denaro nelle ultime 24 ore, in milioni di dollari

Coppia21 novembre (16:10 UTC)22 novembre (15:00 UTC)
BTC/USDT1,8002,950
BTC/USD375611
BTC/CNY120137
BTC/JPY4898
BTC/EUR69112
BTC/GBP3640

Fonte: Coinlib.io

Inoltre, l'analista crittografico Tone Vays ha recentemente affermato di pensare che "lo faremo scendere a meno di $ 7.000 prima della metà. "Vays non pensa che BTC raggiungerà il suo massimo storico nel 2020. Tra un anno, lo vedrà poco più di $ 10.000. Tuttavia, una volta che la barriera di 20.000 USD è stata superata, 50.000 USD e 100.000 USD possono seguire "abbastanza rapidamente", ma non sarà l'anno prossimo, dice. Invece, Vays aggiunge: "Sto davvero cercando il mercato toro per decollare davvero intorno al 2022-2023."

Nel frattempo, come riportato oggi, mentre il prezzo è in calo, la difficoltà di mining di Bitcoin e il tasso di hash sono aumentati. Ciò ha portato alcuni osservatori del mercato a credere che potremmo non vedere ancora una capitolazione in massa dei minatori.

Reazioni:

Più Articoli