31 maggio 2021 · 4 min read

Speedy Trial di Bitcoin, tassazione minima globale, Ripple vince una battaglia + Altre notizie

Ottieni il tuo riassunto quotidiano di notizie relative a criptoasset e blockchain, indagando sulle storie che volano sotto il radar delle notizie sulle criptovalute di oggi.
____

Fonte: Adobe/Tottem Torro

Notizie sulla privacy 

Notizie di economia

  • I ministri delle finanze del gruppo delle sette nazioni più ricche (G7) prometteranno questa settimana di sostenere le loro economie, che stanno emergendo dalla pandemia e raggiungeranno in luglio un accordo "ambizioso" su un'imposta globale minima sulle società, ha riferito Reuters, citando una bozza di comunicato."Ci impegniamo a raggiungere una soluzione equa sull'assegnazione dei diritti di tassazione e con un alto livello di ambizione in merito all'aliquota relativa ad una tassa minima globale", afferma la bozza, senza menzionare alcun numero, secondo il rapporto. Nel mese maggio gli Stati Uniti hanno proposto di fissare la tassa minima al 15%.

Novità legali

  • Ripple ha vinto un'altra battaglia nella sua guerra con la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti, poiché il tribunale ha deciso di negare la mozione del regolatore che voleva costringere Ripple a produrre note sulle vendite XRP con gli avvocati della società blockchain, citando il provilegio avvocato-cliente. La SEC voleva vedere "tutte le comunicazioni che costituivano, trasmettevano o discutevano qualsiasi consulenza legale richiesta o ricevuta da Ripple in merito al fatto che le sue offerte e vendite di XRP fossero o sarebbero soggette alle leggi federali sui titoli".
  • Una causa intentata il 25 maggio da dipendenti di un fondo di venture capital israeliano sostiene che tre delle più grandi offerte iniziali di monete (ICO) israeliane del 2017 e del 2018 fossero vere e proprie truffe, secondo The Times of Israel. Le tre ICO, lanciate da Sirin Labs, Stx Technologies Limited e Leadcoin, hanno raccolto collettivamente 250 milioni di dollari dagli investitori di tutto il mondo.
  • Cinque persone che avevano aiutato il famigerato exchange Bitconnect a raccogliere più di 2 miliardi di dollari, attraverso i loro video promozionali su YouTube, sono state citate in giudizio dalla SEC, ha riferito Bloomberg. Persone anonime avevano guadagnato commissioni per il loro reclutamento e sforzi promozionali che ammontavano a più di 2,6 milioni di dollari, in un caso specifico.

Novità sul regolamento

  • La Central Reserve Bank of India (RBI) ha emesso oggi una nota in cui afferma che, mentre alcune banche ed entità regolamentate hanno messo in guardia i propri clienti dal negoziare in valute virtuali, facendo riferimento alla circolare RBI dell'aprile 2018, tali riferimenti "non sono in esdecuzione in quanto tale circolare è stata annullata" dalla Cassazione nel 2020; il che significa che "non è più valida dalla data della sentenza della Cassazione, e quindi non può essere né citata né riportata". Queste entità possono continuare a svolgere processi di adeguata verifica della clientela in linea con le normative che disciplinano gli standard per Know Your Customer (KYC), Antiriciclaggio (AML), Lotta al finanziamento del terrorismo (CFT), ecc.

Notizie sugli investimenti

  • La società di infrastrutture di pagamento Circle ha dichiarato di aver completato un round di finanziamento del valore di 440 milioni di dollari, che alimenterà la sua ulteriore espansione. L'aumento della loro stablecoin USD coin (USDC) ha contribuito alla crescita dell'azienda, poiché la capitalizzazione di mercato della moneta è cresciuta del 436% solo nel 2021 e di oltre il 28.000% negli ultimi 12 mesi, superando i 22 miliardi di USD.
  • Il gigante del venture capital Andreessen Horowitz (a16z) è in procinto di raccogliere il suo terzo fondo cripto dal 2018 per un importo di 2 miliardi di dollari, secondo Newcomer, che cita fonti segrete che hanno familiarità con la questione. Secondo quanto riferito, il fondo addebiterà una commissione di gestione del 2,5%, che si tradurrebbe in 50 milioni di dollari annuali solo in commissioni.
  • Il gruppo asiatico di servizi finanziari DBS ha dichiarato di aver valutato un'obbligazione digitale di 15 milioni di SGD (11 milioni di USD), contrassegnando la prima offerta di security token (STO) di DBS Digital Exchanges. Hanno aggiunto che "questo apre la strada ad altri emittenti e clienti per sfruttare le capacità DDEx, per accedere in modo efficiente ai mercati dei capitali per le loro esigenze di finanziamento e pone le basi per più emissioni e quotazioni STO su DDEx man mano che la tokenizzazione degli asset diventa mainstream".

Notizie sulla DeFi 

  • Belt Finance, una piattaforma che fornisce market making automatizzato per la finanza decentralizzata (DeFi), sabato ha subito un attacco flash loan che ha comportato una perdita di oltre 6,23 milioni di USD in binance USD (BUSD). Secondo il loro rapporto, il team sta lavorando a un piano di compensazione. Questo è solo l'ultimo di una serie di incidenti segnalati dai protocolli basati su Binance Smart Chain (BSC).

Notizie sugli exchange

  • L'exchange giapponese Coincheck ha dichiarato che mira a lanciare la prima offerta iniziale su exchange (IEO) del paese quest'estate. La società non ha specificato quando potrebbe verificarsi esattamente l'IEO di HTP, il token nativo della piattaforma di distribuzione di contenuti digitali in token non fungibili (NFT) Hashpalette.
  • L'exchange di criptovalute Bybit, con sede a Singapore, ha ricevuto una lettera di avvertimento formale dalla Japan Financial Services Agency. Ha sottolineato che l'azienda non è registrata per gestire servizi di criptovalute nel paese.

Notizie sul marketing 

  • Il simbolo di Bitcoin si è unito lo scorso fine settimana alla famosa gara di Indianapolis 500, come parte di un accordo di sponsorizzazione con Ed Carpenter Racing, il primo team che integra BTC come opzione di pagamento per tutti i suoi dipendenti. Ed Carpenter è arrivato quinto, a 1,24 secondi dal vincitore, secondo i risultati della gara.