Bitcoin diventerà la valuta nativa dell’Intelligenza Artificiale

Aniello Raul Barone
| 3 min read

Bitcoin sarà la valuta dell’AI

Secondo quanto affermato da David Marcus, grazie alla continua proliferazione e alla diffusione delle criptovalute a livello globale, il principale asset del settore, Bitcoin (BTC), potrebbe evolversi fino a diventare la valuta nativa dell’intelligenza artificiale (AI).

L’ex presidente di PayPal e attuale CEO di Lightspark, la piattaforma che consente pagamenti aperti attraverso la Lightning Network, ha condiviso la sua visione di Bitcoin per il futuro durante un intervento al MicroStrategy World: Bitcoin for Corporations 2024, tenutosi al Resorts World di Las Vegas il 1 e 2 maggio.

Bitcoin come soluzione neutrale agli attriti


In particolare, Marcus ha sottolineato la necessità di rimuovere “l’attrito generato dalla conversione di denaro non digitale in denaro digitale” nei pagamenti, per cui un metodo accettato dovrebbe essere “nativo digitale” e “massimamente neutrale”, specificando che l’asset di punta della finanza decentralizzata (DeFi) rappresenta la soluzione ideale.

“Gli europei non accetteranno una versione americana di un asset digitale o viceversa. Quindi qual è la forma più neutrale di moneta nativa digitale di Internet? È Bitcoin. Di conseguenza, se la rendiamo super efficiente, super veloce, in tempo reale, alla velocità delle transazioni di AI, questa diventerà fondamentalmente la valuta nativa dell’AI”.

Un strumento nativo di Internet per il trasferimento di valore


Inoltre, Marcus ha osservato lo sviluppo dell’AI da parte del servizio Translate di Google, definendolo come:

“Questa cosa con cui si può parlare e che parla un’altra lingua […] utilizzando l’apprendimento non assistito e non assistito, e che ha elaborato un proprio linguaggio per tradurre una lingua in un’altra utilizzando le proprie risorse”.

In questo contesto, l’ex presidente di PayPal ha sottolineato che Bitcoin potrebbe, allo stesso modo, fungere da mezzo neutrale per il trasferimento di valore su Internet, proprio come l’intelligenza artificiale di Google Translate utilizza la sua lingua madre inventata per trasferire il significato tra le lingue:

“Quindi cosa sarà usato per rappresentare lo scambio di valore tra agenti AI? Sicuramente Bitcoin, perché costituisce la lingua neutrale del valore su Internet”.

Nel frattempo, al momento della stesura del nostro articolo, il principale asset del mercato delle criptovalute era scambiato al prezzo di 59.414 dollari, segnando un aumento del 2,92% nelle ultime 24 ore, ma ancora in calo del 7,56% nei sette giorni precedenti e del 9,88% nell’ultimo mese, come riportano i dati di CoinMarketCap del 3 maggio.

Grafico del prezzo di Bitcoin a 1 giorno – Fonte: CoinMarketCap

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Sblocca i premi in criptovaluta: Partecipa subito alla prevendita di 99Bitcoins!


La piattaforma 99Bitcoins (99BTC), con il suo innovativo sistema “Learn-to-Earn”, sta rivoluzionando la formazione didattica nel settore crypto.

Gli utenti della piattaforma si avvalgono di moduli educativi per incrementare le loro conoscenza in materia di criptovalute guadagnando, al tempo stesso, ricompense sotto forma di token 99BTC.

La prevendita di 99Bitcoins rappresenta un’opportunità eccezionale per i primi investitori, che possono acquisire i token 99BTC a un prezzo particolarmente basso, appena 0,00103 dollari ciascuno, e avere la possibilità di ottenere un notevole guadagno con lo sviluppo e l’espansione dell’ecosistema.

I token 99BTC alimenteranno il meccanismo di ricompensa e forniranno anche ai possessori l’accesso a contenuti esclusivi e a ulteriori vantaggi per la comunità.

La prevendita ha già raccolto più di 990.000 dollari ed è prossima a raggiungere la prossima pietra miliare. Il tempo è fondamentale per posizionarsi come early adopters, poiché restano solo pochi giorni prima del prossimo aumento di prezzo.

Abbiamo anche preparato una guida all’acquisto facile per comprare 99Bitcoins, dedicata a chi non ha dimestichezza con i wallet e la De-Fi.

Questo è un momento cruciale per acquistare i token 99BTC e beneficiare dei vantaggi dello staking.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

 

Leggi anche: