08 Nov 2022 · 2 min read

Bitcoin toccherà i 250.000 dollari entro la metà del 2023 - Tim Draper

Bitcoin
Fonte: Diarmuid Greene/Web Summit tramite Sportsfile

Tim Draper, venture capitalist e miliardario americano, non ha cambiato la sua previsione su Bitcoin. Infatti è rimasto fedele al valore di 250.000 dollari per BTC, con l'unica modifica che tale prezzo sarà raggiunto sei mesi dopo. 

Bitcoin toccherà i 250.000 dollari entro la metà del 2023 

La scorsa settimana durante l'evento Web Summit 2022, tenutosi a Lisbona, in Portogallo, Draper ha affermato che la sua previsione di 250.000 dollari per la criptovaluta di maggior valore è ancora valida e che tale prezzo sarà raggiunto entro la metà del 2023.

Draper ha detto: 

"Entro la metà del 2023, mi aspetto di vedere Bitcoin toccare 250.000 dollari".

Il nuovo orizzonte temporale del noto venture investor è arrivato dopo che nel 2018 aveva previsto che Bitcoin avrebbe raggiunto questo traguardo nel 2022. Questo dopo che nel 2014 Draper aveva correttamente previsto che Bitcoin avrebbe superato i 10.000 dollari entro il 2017.

Lo scorso maggio Draper, durante un intervista podcast con Scott Melker, ha nuovamente ribadito la sua posizione rialzista su Bitcoin, affermando di ritenere che la crypto raggiungerà i 250.000 dollari "entro la fine di quest'anno o all'inizio del prossimo".

L'adozione di Bitcoin aumenterà

Draper durante il Web Summit tenutosi quest'anno ha anche detto che si aspetta che l'adozione di Bitcoin acceleri, appena "cibo, vestiti e alloggi" potranno essere acquistati su larga scala. Inoltre ha detto che a quel punto "non ci sarà nessun motivo di tenere la valuta fiat".

Draper ha anche affermato che i Paesi che adotteranno un approccio restrittivo nei confronti di Bitcoin, perché vogliono "controllare la valuta", soffriranno. Inoltre ha aggiunto: "È così da sempre".

"Ogni volta che si presenta una nuova tecnologia, quando il governo decide di abbracciarla e di farla sperimentare ai suoi cittadini, spesso questi ultimi realizzeranno grandi cose [...] ci stiamo passando proprio ora, sarà interessante".

Chi è Tim Draper? 

Tim Draper è un noto investitore in aziende tecnologiche in fase iniziale da diversi anni. Tra i suoi investimenti più noti ci sono aziende come Tesla, SpaceX, Robinhood e Skype.

Draper ha dichiarato di aver acquistato per la prima volta Bitcoin nel 2011 su Mt. Gox, ma di aver perso tutto quando l'exchange è crollato. Nonostante quanto accaduto non ha perso fiducia nelle crypto e nel 2014 ha vinto un'asta dei Marshal Service degli Stati Uniti, per quasi 30.000 BTC al prezzo di 472 dollari per moneta.

Investi in Bitcoin

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Segui Cryptonews Italia sui canali Social