Home NewsBitcoin News

I bitcoin dal più grande hack di Twitter nella storia sono già in movimento

Di Linas Kmieliauskas
I bitcoin dal più grande hack di Twitter nella storia sono già in movimento 101
Fonte: Adobe/promesaartstudio

Il più grande hack di Twitter nella storia ha aiutato gli aggressori a collezionare 120,000 dollari in bitcoin (BTC) che sono attualmente in movimento, secondo le società di analisi blockchain.

"Sono stati utilizzati tre indirizzi bitcoin, che insieme hanno ricevuto circa 400 pagamenti. Il valore totale dei pagamenti bitcoin ricevuti è di circa 120.000 USD. Circa la metà di questi pagamenti proviene da scambi con sede negli Stati Uniti, suggerendo che circa la metà delle vittime di questa truffa sono con sede negli Stati Uniti. Il resto è equamente diviso tra Asia ed Europa" ha affermato Elliptic.

Secondo loro, non ci sono prove chiare che questi fondi siano già passati agli exchange.

"Tuttavia, alcuni di questi fondi si sono spostati attraverso un portafoglio che ha precedentemente effettuato transazioni con gli scambi. Questo potrebbe essere un vantaggio importante per gli investigatori delle forze dell'ordine che cercano di identificare l'hacker", hanno detto.

La società ha aggiunto che non sembra che gli hacker riceveranno significativi pagamenti aggiuntivi: "La loro sfida ora è riciclare questi fondi - con il mondo che li controlla sulla blockchain".

"Dipende da quello che fanno dopo, dipende da come provano a incassare", Tom Robinson, co-fondatore di Elliptic,ha riferito a Bloomberg. Se tentano di utilizzare uno scambio regolamentato negli Stati Uniti, trovarli sarà facile. Ma se provano ad incassare attraverso una delle centinaia di piccoli scambi non regolamentati, potrebbe essere più difficile.

Nel frattempo, Chainalysis ha affermato che "l'indirizzo Ripple che è stato pubblicato non ha ricevuto alcun finanziamento in questo momento". Tuttavia, potrebbero esserci altri indirizzi di truffa.

"La più grande vittima (40.000 USD) sembra provenire da un portafoglio giapponese basato sulle precedenti transazioni del portafoglio con gli scambi giapponesi. La maggior parte delle altre fonti di fondi per le vittime sono scambi internazionali con un piccolo importo proveniente dagli scambi statunitensi", ha affermato la società.

Mercoledì sono stati contemporaneamente violati numerosi account Twitter di alto profilo, inviando tweet che promettono di raddoppiare il denaro di chiunque invii fondi tramite BTC entro un'ora.

Tra le vittime ci sono Joe Biden, Jeff Bezos, Elon Musk, Bill Gates, Michael Bloomberg, Kanye West, Uber, Apple, Kim Kardashian West, Barack Obama, Warren Buffett, CashApp e altri.

I bitcoin dal più grande hack di Twitter nella storia sono già in movimento 102
Un tweet da un account compromesso.
I bitcoin dal più grande hack di Twitter nella storia sono già in movimento 103
Un tweet da un account compromesso.

Anche i profili dei principali scambi di criptovalute sono stati compromessi.

I bitcoin dal più grande hack di Twitter nella storia sono già in movimento 104

Twitter ha dichiarato di aver "rilevato quello che crediamo essere un attacco coordinato di ingegneria sociale da parte di persone che hanno preso di mira alcuni dei nostri dipendenti con accesso a sistemi e strumenti interni".

La società ha anche limitato le funzionalità per un gruppo di account molto più ampio, "come ad esempio tutti gli account verificati (anche quelli senza prove di compromissione), mentre continuiamo ad indagare su questo hack".
__

Ulteriori informazioni: Bitcoin riuscirà a trarre vantaggio dall'hack di Twitter?
___

Reazioni:

Più Articoli