Bitfinex Hack: giudice nega la cauzione a Lichtenstein

Bitifinex Hack
Fonte: Razzlekhan - Topic / YouTube

 

Nel caso dell'Hack di Bitfinex, un giudice di Washington D.C., USA, ha negato la cauzione a Ilya Lichtenstein mentre ha rilasciato su cauzione sua moglie, Heather Morgan.

Il duo è stato precedentemente rilasciato su cauzione da un giudice di New York per una presunta cospirazione di riciclaggio di 4,5 miliardi di dollari di bitcoin (BTC) rubati dall'hack del 2016 all'importante exchange di criptovalute Bitfinex.

Lichtenstein (34) e Morgan (31) sono stati arrestati dalle forze dell'ordine federali a New York City la scorsa settimana dopo che i funzionari hanno ottenuto l'accesso ai file all'interno di un conto online controllato da Lichtenstein che conteneva le chiavi private di 94.000 BTC (4,1 miliardi di dollari) rubati da Bitfinex.

All'epoca, il giudice aveva fissato la cauzione per Morgan a 3 milioni di dollari e per Lichtenstein a 5 milioni di dollari.

Lichtenstein rimane in custodia federale, Morgan rilasciata su cauzione

Tuttavia, il giudice distrettuale degli Stati Uniti Beryl Howell ha ora ribaltato la sentenza che concedeva la cauzione a Lichtenstein, mentre ha confermato la decisione che ha permesso a Morgan di rimanere in libertà in attesa del processo.

Secondo quanto riportato da Bloomberg, il giudice Howell ha detto che la motivazione per entrambi di fuggire "è aumentata esponenzialmente", aggiungendo che "l'evidenza suggerisce fortemente che il signor Lichtenstein ha più facilità e abilità per scappare" di Morgan, che presumibilmente non avrebbe avuto accesso alle criptovalute rubate poiché erano controllate da suo marito.

In un annuncio, il Dipartimento di Giustizia (DOJ) ha detto la scorsa settimana che gli hacker di Bitfinex, dopo essere riusciti a violare i sistemi dell' exchange nel 2016, hanno inviato 119.754 BTC ad un wallet digitale controllato da Lichtenstein.

"Negli ultimi cinque anni, circa 25.000 di questi bitcoin rubati sono stati trasferiti dal wallet di Lichtenstein attraverso un complicato processo di riciclaggio di denaro che si è concluso con alcuni dei fondi rubati depositati in conti finanziari controllati da Lichtenstein e da Morgan", ha detto il DOJ.

La coppia rischia un massimo di 25 anni di prigione ed è accusata di cospirazione a commettere riciclaggio di denaro e cospirazione a frodare gli Stati Uniti, secondo il DOJ.

Come riportato, Morgan è una collaboratrice di Forbes e Inc che si definisce anche il "Coccodrillo di Wall Street", e suo marito Lichtenstein sostiene di essere uno sviluppatore Web 3.

_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______

Per saperne di più:
- Bitfinex Hack: le fotografie dall'appartamento della coppia
- Bitfinex Hack: Ecco la coppia accusata di riciclaggio di BTC

- US Government Is Now Top Bitcoin Whale. What Could Happen Next?
- Sicurezza delle criptovalute: previsioni 2022 

- CFTC Fines Tether For Lying & Bitfinex For 'Illegal' Transactions
- North Korea Still Hacking Crypto Exchanges to Fund Its Weapons Program, Says UN