Bitmain lancia AntMiner E9 mentre Merge di ETH si avvicina

 

AntMiner E9. Fonte: Bitmain

La società di mining di Bitcoin (BTC) e criptovalute Bitmain inizierà a vendere il suo ultimo mining rig di Ethereum (ETH) AntMiner E9 mercoledì, anche se gli sviluppatori di Ethereum si preparano per il passaggio della blockchain al proof-of-stake (PoS).

Il produttore cinese di hardware per il mining ha annunciato la notizia su Twitter martedì, spiegando in dettaglio che l'E9 presenta un hash rate di 2.400 milioni, insieme a 1.920 watt di consumo energetico e un'efficienza energetica di 0,8 joule al minuto.

Le vendite di AntMiner E9 inizieranno mercoledì

Secondo Bitmain, il nuovo mining rig equivale a 25 schede grafiche Nvidia GeForce RTX 3080. Le vendite inizieranno alle 9:00 ET (15:00 CET) di mercoledì.

Bitmain aveva inizialmente preso in giro AntMiner E9 in un video di YouTube nell'aprile 2021. Tuttavia, il modello in vendita questa settimana è leggermente più efficiente dal punto di vista energetico rispetto a quanto dettagliato l'anno scorso, consumando 0,8 joule al minuto invece degli 0,85 previsti joule al minuto.

Secondo il suo sito Web, l'impianto di mining sarà in vendita a un prezzo di 15.000 USD, con ulteriori 150 USD per la spedizione.

AntMiner E9, pubblicizzato dall'azienda come "il più potente ASIC per il mining di Ethereum al mondo", afferma di fornire ogni mese 5.280 USD di profitto per il mining di Ethereum e 3.960 USD per il mining di Ethereum Classic (ETC).

Il mining rig può essere utilizzato anche per effettuare il mining di altre monete Ethash, quelle criptovalute che utilizzano l'algoritmo proof-of-work (PoW) impiegato da Ethereum. Alcune di queste monete includono ETC, Etho Protocol (ETHO), MOAC (MOAC), Halo Platform (HALO) e altro ancora.

Tuttavia, la redditività del mining di altre monete non è molto paragonabile a quella di Ethereum, il che spiega perché AntMiner E9 è principalmente conosciuto come un miner di Ethereum.

The Merge di ETH si avvicina

In particolare, l'impianto di mining arriva sul mercato, mentre la seconda rete crypto più grande si sta preparando a passare dalla tecnologia PoW a quella PoS, in un processo noto anche come The Merge, che eliminerà la necessità di miner.

Sebbene non ci sia una data specifica per The Merge, gli sviluppatori di Ethereum prevedono che venga completato entro la fine dell'anno.

____

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

___

Per saperne di più:
- Intel's BMZ2 Bitcoin Miners to Improve Gross Profits by 130% Compared to Rival Antminer S19 Pro - GRIID
- Vitalik Buterin è preoccupato per Ethereum dopo The Merge
- Ethereum: ancora due testnet da superare prima di The Merge
- Ethereum ritarda la "difficulty bomb"
- Il momento migliore per entrare nel mining di Bitcoin
- The Words We Use In Bitcoin: Words, Language, Terminology, and Linguistic Attacks