Home NewsBitcoin News

BitPay lancia un servizio di pagamento per aziende che non possiedono cripto

Di Jarosław Adamowski
BitPay lancia un servizio di pagamento per aziende che non possiedono cripto 101
Fonte: Adobe/rh2010

Il principale processore di pagamenti cripto BitPay ha annunciato il lancio di BitPay Send, un nuovo servizio di pagamento di massa che consente alle organizzazioni di pagare i propri dipendenti, affiliati, clienti, fornitori, appaltatori e altri con criptovaluta. Lo sviluppo potrebbe aiutare l'azienda a raggiungere le aziende che vogliono pagare in criptovaluta, ma esitano a farlo per motivi di sicurezza.

Stephen Pair, CEO di BitPay, ha affermato in una dichiarazione che "i metodi di pagamento internazionali tradizionali sono ingombranti, costosi e lenti. Con BitPay Send, le aziende possono effettuare pagamenti di massa senza dover acquistare, possedere o gestire criptovalute e i loro destinatari ricevono i pagamenti più velocemente ed a un costo inferiore ”.

Il servizio è disponibile in circa 225 paesi e i pagamenti sono soggetti a una commissione dell'1%. I destinatari non sono tenuti ad avere un conto bancario. Tuttavia, sono obbligati ad avere un ID BitPay e un portafoglio cripto.

Il processore di pagamento, che offre anche BitPay Wallet e BitPay Prepaid Card, finanzia i pagamenti in fiat e sfrutta la blockchain per inviare pagamenti al lordo delle imposte senza richiedere agli utenti del servizio di possedere o gestire criptovalute. Ciò consente agli utenti di effettuare pagamenti sulle buste paga, facilitare le richieste di incasso dei clienti, pagare appaltatori indipendenti o affiliati, emettere premi o sconti e risolvere finanziariamente con i venditori del mercato, secondo BitPay.

La nuova funzionalità contrappone BitPay ad altre società che forniscono servizi simili, come il business cripto con sede a San Francisco BitWage . In confronto, l'abbonamento standard dell'azienda per i servizi di libro paga e fatturazione è gratuito per le aziende, ma le spese sostenute includono una commissione del 2% e 1 USD per la distribuzione dei salari stablecoin, tra le altre cose.

Una delle prime aziende a utilizzare la nuova funzionalità di BitPay include la società di pubblicità digitale con sede a New York AdGate Media che utilizzerà il servizio per pagare la sua rete globale di affiliati, afferma la dichiarazione.

"Abbiamo molti affiliati che volevano essere pagati in bitcoin, specialmente quelli che hanno sede al di fuori del Nord America e dell'Europa, dove l'accesso ai conti bancari è difficile", ha detto Dan Sapozhnikov, presidente di AdGate, aggiungendo che "non volevano acquistare e detenere cripto. "
___
Ulteriori informazioni:
Four Merchants Revealed How Bitcoin Payments Helped Their Businesses
BitPay elabora più volume, invariato il numero delle transazioni
BitPay vs BTCPay: Which Bitcoin Payment Processor is Right for Your Business?
How Close Are Russians to Getting Paid in Crypto?

Più Articoli