08 ago 2022 · 4 min read

Binance: disputa sulla proprietà di WazirX

Fonte: Adobe/Krakenimages.com

 

Un'aspra disputa sulla proprietà di WazirX, uno exchange di criptovalute indiano che viene indagato dalle forze dell'ordine della nazione per sospette accuse di riciclaggio di denaro, è sfociato in un confronto basato su Twitter tra il CEO di Binance Changpeng "CZ" Zhao e il fondatore di WazirX Nischal Shetty.

Binance ha annunciato di aver "acquisito" WazirX a novembre 2019.

La questione sembra essere iniziata il 5 agosto, quando il Directorate of Enforcement (ED) indiano ha scritto in un comunicato stampa di aver "condotto ricerche su uno dei direttori di Zanmai Labs", l'operatore di WazirX. Ha aggiunto di aver "emesso un ordine di congelamento" per fermare le attività sui saldi bancari dell'azienda "per un importo di" circa 8 milioni di dollari.

L'ED ha osservato che l'azienda "lavora da un software basato su cloud [piattaforma] (@AWS Mumbai), tutti i dipendenti lavorano da casa, la sede legale è uno spazio WeWork di co-working a due sedie e tutte le transazioni crypto sono controllate da Binance, che è ancora una volta senza alcun ufficio noto, nessun dipendente noto e raramente risponde alle domande [inviate via e-mail]".

Shetty, che è uno dei proprietari di Zanmai, è stato esplicito nella sua risposta all'ED su Twitter, sostenendo che WazirX è un organismo "decentralizzato".

WazirX ha dichiarato:

“Collaboriamo pienamente con l'ED da diversi giorni e abbiamo risposto a tutte le loro domande in modo completo e trasparente. Non siamo d'accordo con le accuse contenute nel comunicato stampa di ED. Stiamo valutando il nostro ulteriore piano d'azione".

Disputa su Twitter tra CZ e il fondatore di WazirX  

Un'altra lotta si sta svolgendo su Twitter con Zhao che afferma che Binance non ha mai concluso l'accordo e Shetty afferma che questo non è vero.

Il post originale del blog di Binance, pubblicato il 21 novembre 2019, conteneva una citazione di Zhao, che all'epoca disse:

"L'acquisizione di WazirX mostra il nostro impegno e dedizione al popolo indiano e rafforza l'ecosistema blockchain in India, nonché un altro passo avanti nel raggiungimento della libertà di denaro".

Il post è stato aggiornato il 5 agosto di quest'anno, con un paragrafo che diceva:

"Vorremmo chiarire che l'"acquisizione" del 2019 descritta in questo blog era limitata a un accordo per l'acquisto di determinati asset e proprietà intellettuale di WazirX. Binance non ha acquistato alcuna partecipazione (e non possiede alcuna partecipazione) in Zanmai Labs, l'entità che gestisce WazirX e fondata dai fondatori originali. Inoltre, WazirX (comprese gli asset di cui sopra) continua a essere gestita e gestita da Zanmai Labs".

Shetty ha affermato che Zhao sta distorcendo la verità. Il capo di Binance ha risposto accusando Shetty di impegnarsi in giochi di parole basati su "inganni".

Zhao ha inoltre accusato WazirX di essere "non collaborativo con" Binance e ha affermato che "sembra" che l'azienda fosse "non collaborativa anche con l'ED".

Shetty, tuttavia, ha confutato tutte le affermazioni di Zhao, affermando che WazirX era stato ingannato con "risposte ambigue" quando aveva chiesto informazioni su una "entità madre" di Binance.

Shetty ha aggiunto che fino a "febbraio" il "team di Binance voleva" prendere "il controllo di Zanmai".

In precedenza, Zhao aveva esortato gli utenti con fondi su WazirX a trasferire le loro partecipazioni su Binance.

Ha scritto:

“Potremmo disabilitare i wallet WazirX a livello tecnologico, ma non possiamo/non lo faremo. Per quanti dibattiti stiamo affrontando, non possiamo/non danneggeremo gli utenti".

La trama, tuttavia, ha continuato ad infittirsi. Apoorva Mittal, giornalista dell'Economic Times, uno dei principali media indiani in lingua inglese, ha scritto che "CZ" le aveva "detto" che la "transazione" tra Binance e l'operatore WazirX "non era mai stata completata".

Zhao, tuttavia, ha negato che una conversazione del genere avesse mai avuto luogo.

Una delle colleghe del giornalista dell'Economic Times è saltata in difesa di Mittal, scrivendo che sarebbe stata "felice di inviare" la "mail" di Zhao con "le sue citazioni per rinfrescarle la memoria".

Mittal ha inoltre ribattuto che "gli utenti di WazirX sono all'oscuro senza alcuna dichiarazione ufficiale su come li influisca".

Ha aggiunto che Binance, il 7 agosto, "ha disabilitato le transazioni off-chain con WazirX".

Il giornalista ha affermato che Zanmai stava "esplorando la via legale" nella lotta con Binance, citando "fonti" vicine all'azienda indiana.

____

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

______


Per saperne di più:
- Binance CEO Sues Bloomberg's Partner Over 'Shitcoin Casino' Article
- Coinbase, Binance, and Kraken Take Top Three Spots in Updated Crypto Exchange Ranking
- One Exchange Stands Out as Indian Crypto Trading Drops Following New Tax
- Lancio LUNA 2.0: duro colpo per gli investitori indiani