. 1 min read

Brian Armstrong, CEO di Coinbase, racconta come è stato accolto con “freddezza” da Gensler della SEC

L’amministratore delegato di Coinbase, Brian Armstrong, ha dichiarato di aver ricevuto un’accoglienza “piuttosto gelida” quando ha parlato con Gary Gensler, direttore della Securities and Exchange Commission, in merito alla registrazione del suo exchange.

Armstrong ha detto che l’exchange ha cercato di ottenere un incontro e a un certo punto c’è stato un meeting virtuale.

“Ma sfortunatamente l’accoglienza è stata francamente piuttosto gelida”, ha dichiarato Armstrong mercoledì in occasione di un evento di Bloomberg Invest.

Armstrong ha poi detto che Gensler gli ha chiesto di parlare con il suo avvocato.

I commenti di Armstrong giungono un giorno dopo che la SEC ha intentato una causa contro Coinbase, affermando che questa operava la sua piattaforma senza essere registrata come borsa titoli, broker o agenzia di compensazione.

L’autorità di regolamentazione ha anche accusato l’exchange di criptovalute statunitense per l’offerta e la vendita di titoli non registrati relativi al suo programma “staking-as-a-service“.

La SEC non ha accusato i dirigenti di Coinbase nella causa.

Secondo la denuncia, l’autorità di regolamentazione ha anche indicato 13 criptovalute come titoli.

Un giorno prima, la SEC ha citato in giudizio l’exchange di criptovalute Binance e il suo amministratore delegato Changpeng Zhao per diversi reati, tra cui la frode ai danni degli investitori e la gestione illegale di una borsa titoli, oltre ad altre accuse.

Gensler ha invitato gli exchange a registrarsi e di recente, questo mese, ha detto che tendono a essere “pieni di conflitti“.

La campagna televisiva di Washington

Le accuse della SEC contro Coinbase arrivano poche settimane dopo che l’exchange ha pubblicato una nuova campagna televisiva per promuovere il futuro delle criptovalute.

In un video in bianco e nero di quasi due minuti, Armstrong illustra i vantaggi della criptovaluta e ne denuncia la “visione ingenua“.

“La visione ingenua delle criptovalute è che si tratta di un bene speculativo che la gente sta scambiando e che perderà la camicia”, ha detto Armstrong. “È come non vedere la foresta attraverso gli alberi”.

Secondo un comunicato, si prevede che ci saranno quattro annunci in totale con Armstrong, che appariranno in “popolari programmi domenicali” con un nuovo capitolo in uscita ogni fine settimana.

 

Leggi anche:

Segui Cryptonews Italia sui canali Social

   

Articoli consigliati