Chimpzee effettua il burning di un altro miliardo di token CHMPZ mentre vola a $1,7 milioni

Gaia Rossi
| 3 min read

Burning

Il progetto Chimpzee (CHMPZ) sta facendo enormi progressi e l’attesissimo debutto del Chimpzee Shop sta alimentando ulteriormente l’entusiasmo.

Il lancio è ormai imminente e gli investitori stanno affluendo in massa contribuendo a una raccolta fondi impressionante che ha superato i 1,7 milioni di dollari.

La prevendita supera la soglia di $1,7 milioni

La prevendita del progetto sta proseguendo spedita con successo e il burning di CHMPZ non fa che contribuire al fervore.

Tanto che la presale ha superato la soglia di1,7 milioni di dollari e si sta avvicinando sempre di più all’obiettivo di raccolto di 1,85 milioni di dollari.

Al momento il prezzo del token nativo è di 0,00125 dollari, ed è destinato a salire a 0,00140 dollari nella prossima fase, con un prezzo di listing finale di 0,00185 dollari.

Inoltre chi parteciperà alla prevendita potrà acquisire il passaporto Chimpzee Diamond NFT, che offre le ricompense maggiori.

Inoltre, per gli investitori è possibile ricevere 4 volte le monete bonus che ridurrà il costo del token a meno di 0,00093 dollari.

Il token CHMPZ è perfettamente integrato nell’ecosistema e viene utilizzato per tutte le attività e le ricompense all’interno della piattaforma.

In questo modo gli utenti possono utilizzarlo per varie transazioni e ottenere ricompense sotto forma di altri token CHMPZ.

Per chi non è riuscito ad assicurarsi i passaporti Chimpzee Diamond NFT durante la fase di  prevendita, potranno ottenerli in seguito, ma ad un prezzo più elevato e ci sarà una disponibilità limitata.

Chi non ha partecipato alla presale dovrà attendere il lancio della whitelist per aggiudicarsi il passaporto NFT.

Quando i token CHMPZ vengono utilizzati per acquistare i passaporti Chimpzee NFT, si attiverà un meccanismo di burning, che potenzialmente ridurrà l’offerta complessiva in circolazione fino al 10%.

 

Burning

Il progetto Chimpzee si sta impegnando a fondo a trattare questioni importanti come la conservazione della fauna selvatica e il cambiamento climatico, mentre offre ai propri utenti un modo per generare un reddito passivo.

Per sostenere queste cause, il team ha deciso di destinare il 10% dell’intera fornitura del token e una parte dei profitti a organizzazioni dedite a queste iniziative.

Inoltre sta delineando dei piani per istituire un programma di ambasciatori e un’iniziativa di sensibilizzazione della community.

Questi programmi saranno finanziati utilizzando le risorse del progetto Chimpzee, per sostenere le iniziative legate alla conservazione della fauna selvatica e alla mitigazione del cambiamento climatico.

Nella piattaforma sono presenti molte funzionalità, tra cui i meccanismi Play-to-Earn, Shop-to-Earn e Trade-to-Earn. In questo modo gli utenti potranno guadagnare ricompense contribuendo agli obiettivi del progetto.

Il negozio di Chimpzee riveste un ruolo di rilievo all’interno del progetto.

Questo negozio offre una selezione di prodotti unici in vendita e consente di generare un reddito passivo sotto forma di token CHMPZ.

I token CHMPZ saranno impiegati per sostenere le iniziative volte al cambiamento climatico e gli animali. Inoltre, una parte dei profitti generati dal negozio verrà destinata a opere di beneficenza.

Il negozio Chimpzee è diverso dai normali negozi online: serve a raccogliere e distribuire una grande varietà di prodotti. Invece, nel marketplace NFT è possibile scambiare NFT e guadagnare un reddito passivo, grazie alla condivisione di una percentuale delle fee di trading della piattaforma.

Chimpzee offre diverse funzionalità per coinvolgere gli appassionati crypto, con un focus speciale sul Chimpzee Shop, il Marketplace NFT e il gioco Zero Tolerance.

Anche nel gioco Zero Tolerance è possibile guadagnare i token CHMPZ, raggiungendo obiettivi specifici.

Inoltre i titolari dei passaporti Chimpzee NFT potranno ricevere benefici extra che contribuiranno ad accumulare altri token nativi.

Chimpzee si prepara a lanciare un’app mobile


In aggiunta il progetto sta per lanciare un’app mobile che utilizza la tecnologia AI per creare Avatar personalizzati, raffiguranti scimpanzé.

Per ottenere questa funzione sarà necessario avere il Diamond NFT Passport, che consentirà di personalizzare il proprio passaporto Chimpzee NFT.

Chimpzee ha il potere di trasformare il modo in cui le persone si avvicinano al mondo crypto, grazie alle sue iniziative filantropiche.

Questi sforzi dimostrano come le criptovalute possano apportare un impatto positivo sul benessere di tutti, oltre ai vantaggi finanziari.

Per ulteriori informazioni su come acquistare il token è disponibile la nostra guida passo passo.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

 

 

Segui Cryptonews Italia sui canali social