Coinbase lancia Base una chain layer 2 basata su Optimism ed Ethereum

Christian Boscolo
| 1 min read

L’exchange Coinbase,  guidato da da Brian Armstrong, punta a portare un miliardo di persone sul Web3 con il suo nuovo protocollo Ethereum Layer-2, in pratica una vera e propria Blockchain proprietaria. L’azienda lo definisce “sicuro, a basso costo e facile da sviluppare”.

La nuova Blockchain si chiamerà Base e sarà basata su Optimism OP. Si tratta di una buona notizia a tutti i livelli visto che favorirà non solo Coinbase, ma anche gli altri attori coinvolti: Optimism ed Ethereum.

Non è invece ancora chiaro se la blockchain di Base avrà un suo token proprietario come accade per gli altri exchange. La BSC di Binance ha BNB, mentre Cronos, di Crypto.com. ha il token CRO.

I rapporti con la SEC

Gran parte dei nuovi progetti legati alla chain Base saranno legati anche ai problemi avuti di recente da Coinbase con la SEC riguardo lo staking delle criptovalute.

Brian Armstrong, CEO di Coinbase, ha recentemente dichiarato che i servizi di staking degli exchange non possono essere paragonati ai titoli azionari, aggiungendo di essere disposto a difendere le sue ragioni in tribunale.

In un post su twitter ha pubblicato anche un link a un blog di Coinbase che approfondisce il tema dello staking di criptovalute e il motivo per cui non possono essere assimilati a un titolo azionario ai sensi del Securities Act statunitense, né del test di Howey.

Segui Cryptonews Italia sui canali social