10 set 2021 · 2 min read

Coinbase Pro reinserisce XRP tra le polemiche con la SEC

XRP
Source: Adobe/vitpluz

Dopo aver rimosso XRP per la prima volta a gennaio per i timori di un giro di vite regolamentare sulle criptovalute, diversi utenti del principale exchange di criptovalute, con sede negli Stati Uniti, Coinbase Pro hanno notato la scorsa notte che l'exchange sembrava averlo rimesso in vendita. Ma l'entusiasmo per l'inclusione nell'elenco  è stato di breve durata, poichè  l'exchange ha negato qualsiasi inclusione nella lista di XRP.

Tuttavia XRP è riuscito a salire bruscamente, ma in seguito ai rapporti ricevuti  si è bloccato subito dopo. Alle 09:08 UTC, XRP viene scambiato a 1,09 USD ed è in calo del 3% in un giorno e del 13% in una settimana.

XRP training
Fonte: coingecko.com

La notizia di quella che sembrava essere una reinserzione di XRP da parte di Coinbase Pro è stata ampiamente condivisa oggi su Twitter, dopo che diversi utenti hanno notato che le coppie di trading XRP/USD, XRP/EUR, XRP/GBP e XRP/BTC erano visibili su la popolare piattaforma di trading.

Andando ancora oltre, alcuni utenti hanno mostrato di agire in base alle notizie, condividendo i propri assetti di trading, per sfruttare un potenziale pump della valuta. Sfortunatamente per un famoso trader LomahCrypto, l'intera notizia dell'elenco si è rivelata un falso allarme:

Coinbase Pro chiarisce la situazione di XRP

Poco dopo, Coinbase Pro ha rilasciato la propria dichiarazione per chiarire il problema, affermando che XRP è diventato "visibile" ma "non negoziabile" a causa di "un problema tecnico".

Ipotesi di litigio con la SEC

Prima che arrivasse il chiarimento di Coinbase Pro, tuttavia, diversi membri della comunità cripto hanno discusso se il "re-listing" fosse semplicemente un tentativo da parte di Coinbase di trollare la Securities and Exchange Commission (SEC), a seguito della minaccia del regolatore di citare in giudizio Coinbase per la sua funzione di prestito pianificato.

La trasparenza su questa minaccia da parte di Coinbase sul litigio con il regolatore ha reso molti componenti della comunità cripto solidali con loro, dando così ai membri della comunità una grande gioia nello speculare la scorsa notte che l' exchange "non vede l'ora di litigare con la SEC".

Indipendentemente dal fatto che il re-listing sia stato un sottile tentativo di trolling con il potente regolatore o semplicemente un errore tecnico, il crypto Twitter ha sicuramente ottenuto la sua dose quotidiana di confusione e divertimento.

___

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN


Per saperne di più:
- Coinbase Tries to Claw Back ‘Trust’ with Bitcoin Handouts after 2FA Gaffe 
- Gli utenti "bloccati" fanno causa a Coinbase per un valore di 5 milioni $

- XRP riprende il trading in Giappone, continua la battaglia Ripple-SEC

- Un accordo è il risultato più probabile nel caso Ripple vs. SEC